Il bosco fuori

Regia di Gabriele Albanesi

Con Daniela Virgilio, Daniele Grassetti, Rino Diana, Santa De Santis Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Aurora e Rino si appartano con la loro macchina. Ma poco dopo vengono aggrediti da un gruppo di balordi. In loro soccorso accorre una coppia, Antonio e Clara che li invitano nella loro casa in mezzo al bosco. Non sanno cosa li aspetta.

Note

Il film è violentissimo: sangue a ettolitri, squartamenti, budella a volontà. E il regista a tratti paga un eccessivo compiacimento, una voglia di stupire un po' gradassa, un generale disequilibrio del racconto. Però Il bosco fuori è un film vivo, a tratti ironico, che trae il massimo dai suoi limiti produttivi creando paura e divertendo chi ha uno stomaco sufficientemente forte da sopportarne la visione.

Commenti (4) vedi tutti

  • Vivace esordio alla regia di uno dei più talentuosi filmaker indipendenti, supportato dai Manetti Bros. e da Sergio Stivaletti (anche autore dei convincenti effetti speciali). Accostabile -per riuscita- a film esteri tipo Haute tension o Wolf Creek.

    leggi la recensione completa di undying
  • Stile B-Movie horror americano anni'70, non male, però il regista ha osato poco..e cmq per una produzione underground merita più attenzione.

    commento di TODDLINO
  • Film veramente mediocre,scusate la crudeltà del giudizio.

    commento di Picasso
  • Gagliardo horror/splatter/slasher. iL Rob Zombie de noialtri.

    commento di Chinasky
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

Almeno per quanto riguarda il cinema sono patriottico. Qualsiasi novità che viene dal defraudato panorama italico ammalato di commedite cronica avrà sempre la mia attenzione e giudicherò sempre con benevolenza qualsiasi tentativo di svincolarsi dai tentacoli dell'industria cinematografica italiana che già da tanto, troppo tempo ha deciso che è il caso di non rischiare più. Ironia della… leggi tutto

22 recensioni negative

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle positive

undying di undying
7 stelle

  La giovane coppia composta da Rino (Daniele Grassetti) e Aurora (Daniela Virgilio) sta passando un momento critico. Mentre i due sono appartati in macchina, in un punto isolato, tre teppisti picchiano Rino e tentano violenza ad Aurora. Violenza evitata grazie all'intervento di Antonio (Gennaro Diana), che dopo avere messo in fuga il terzetto di molestatori conduce i due ragazzi feriti e… leggi tutto

4 recensioni positive

2019
2019

Migliori colonne sonore

undying di undying

L'importanza della colonna sonora si rivela spesso fondamentale nel contribuire al successo di un film. In particolare per il genere thriller e horror. Ne sa qualcosa Dario Argento, tra i primi -in Italia ma non solo-…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

undying di undying
7 stelle

  La giovane coppia composta da Rino (Daniele Grassetti) e Aurora (Daniela Virgilio) sta passando un momento critico. Mentre i due sono appartati in macchina, in un punto isolato, tre teppisti picchiano Rino e tentano violenza ad Aurora. Violenza evitata grazie all'intervento di Antonio (Gennaro Diana), che dopo avere messo in fuga il terzetto di molestatori conduce i due ragazzi feriti e…

leggi tutto
2016
2016
2014
2014

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
4 stelle

Applausi.      C'è una famiglia strampalata in "The Last House in the Woods" (sottotitolo/titolo internazionale) che cerca vittime per qualche strano motivo. Una coppia dal rapporto turbolento finisce da quelle parti, ed è salvata dall'aggressione di tre stupratori proprio dal padre di quella famiglia tanto strampalata. Sarà l'inizio di un incubo.…

leggi tutto
scena
Foto

Recensione

perunavolta di perunavolta
4 stelle

Costo film 45.000 euro, cosi' suddivise: 38,000 sangue   2.000 schifezze varie (pus, vomito...)   2.000 per budelle  1,000 pulizia del set   2.000 doccia per gli....ehm...attori I conti tornano perche', spero, che tutti abbiano lavorato gratis!!

leggi tutto
2013
2013

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

Primo lungometraggio per Gabriele Albanesi, classe 1978, che dopo 3 corti e qualche video clip, con un budget veramente ridotto di soli 45.ooo euro confeziona un horror splatter come da anni non se ne vedevano più in Italia. Ispiratosi sia alla grande tradizione del cinema di genere horror italiano degli anni settanta (più a Deodato e a Fulci piuttosto che ad Argento) che a quella classica…

leggi tutto

Recensione

lorisba di lorisba
2 stelle

Film osceno,diciamo pure ridicolo,con nessuna invenzione ma solo un fastidioso copiaticcio da altri film che hanno fatto la storia dell'horror.Attori a dir poco mediocri e sorvolo sulla sceneggiatura che forse è meglio. Il regista,secondo me,dovrebbe cambiar mestiere perchè talento zero. 

leggi tutto
Recensione

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
4 stelle

Aurora e Rino sono due fidanzati con i soliti problemi adolescenziali. Mentre i due sono in macchina vengono aggrediti da tre ragazzotti ma vengono salvati da una coppia dal comportamento strano, che li porta nella loro villa nei meandri dei boschi dove succedono cose indescrivibili. L'esordio alla regia di Gabriele Albanesi è un film dal budget irrisorio, innegabilmente citazionista in…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Talasso di Talasso
2 stelle

Ma di cosa stiamo parlando qui? Se questo è il nuovo cinema horror italiano sospendiamolo immediatamente,il film è a dir poco scandaloso,con attori pessimi,e una regia è imbarazzante. Nessuna idea,e quel poco di decente che c'è è copiato da altri film di geneme MOLTO più riusciti sicuramente. Il regista forse,scenggiatore,soggettista...meglio che cambiano mestiere. Voto 3 

leggi tutto
Recensione

Recensione

ethan di ethan
1 stelle

'Il bosco fuori' dell'esordiente nel lungometraggio Gabriele Albanesi è un maldestro gore all'amatriciana in cui il plot è in parte preso di petto da 'The Texas Chainsaw Massacre' di Tobe Hooper: la regia è incerta e traballante come le scene sulla macchina dei tre sbandati burini - dove più che su una vettura sembra di essere su un aereo dell'era dei pionieri…

leggi tutto

Recensione

ahmed di ahmed
2 stelle

filmaccio di serie z che scopiazza a man bassa dagli horror americani anni '70 e dai nostrani Fulci, D'Amato e Co., questo sarebbe il nuovo horror italiano???!!! Solo bassa macelleria fatta con un compiacimento da malati. Da evitare accuratamente ... purtroppo il regista ci ha regalato anche la sua seconda "opera" Ubaldo Terzani horror show ... nessuno che lo fermi????!!!!  

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

fra_paga di fra_paga
2 stelle

Orrendo! Mi ero riproposto di non guardar mai più un film italiano dell'era moderna, ci sono ricascato e ben mi sta! Regia pessima che cerca il virtuosismo basandosi esclusivamente su un taglia incolla degno del peggior "blob" della storia. Si veleggia tra Argento, Hopper e così via senza mai un collegamento reale che dia anima a questo orrore. Recitazioni da ergastolo... basta basta! Cesso e…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

Un horror in piena regola con attori sconosciuti ,tanto sangue e sbudellamenti in piena regola splatter.Il giudizio puo' anche non essere negativo a patto che si sdoganino registi come Fulci,Lenzi e altri simili che anni fa pellicole di questi contenuti ne girarono parecchi.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

Almeno per quanto riguarda il cinema sono patriottico. Qualsiasi novità che viene dal defraudato panorama italico ammalato di commedite cronica avrà sempre la mia attenzione e giudicherò sempre con benevolenza qualsiasi tentativo di svincolarsi dai tentacoli dell'industria cinematografica italiana che già da tanto, troppo tempo ha deciso che è il caso di non rischiare più. Ironia della…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

chribio1 di chribio1
10 stelle

Il paragone con il gia' forte "Hostel" e' molto evidente,ma qua secondo me,andiamo ben oltre. Oltre a trovare le solite brutture di sangue a litri e qualche motosega in circolazione,c'e' anche un'ottima base musicale (specialmente l'enfasi finale nella musica che ricorda echi di "The final countdown" degli Europe),si riesce a ripercorrere,anche per merito di un ottimo finale,la storia violenta…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

caina di caina
6 stelle

Sorprendente. Non tanto per la storia, che pesca a piene mani nell'horror più splatter, quasi a dimostrare le conoscenze nel campo del regista. Ma per la fattura. Per essere un film low budget è fatto davvero bene. La fotografia regge, la regia è senza sbavature e si permette anche qualche chicca. Gli attori sono sulla sufficienza e sono credibili (fantastici i 3 romanacci burini). Un barlume…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito