Espandi menu
cerca
A mezzanotte va la ronda del piacere

Regia di Marcello Fondato vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Carlo Ceruti

Carlo Ceruti

Iscritto dal 16 maggio 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 28
  • Post -
  • Recensioni 3596
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su A mezzanotte va la ronda del piacere

di Carlo Ceruti
6 stelle

E' spiritoso, divertente, ben interpretato da tutti e con un paio di colpi di scena azzeccati.

La buona e dimessa Claudia Cardinale è moglie dello squattrinato e sbruffoncello Vittorio Gassman. Un giorno deve fare da giudice popolare in un processo in cui è coinvolta Monica Vitti, accusata di aver ammazzato il violento e fedifrago marito Giancarlo Giannini. Lei si proclama innocente ed innamorata. La Cardinale non sa come comportarsi e si lascia affascinare dalla vicenda della Vitti...

Uno dei migliori film di Marcello Fondato, è spiritoso, divertente, ben interpretato da tutti e con un paio di colpi di scena azzeccati.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati