Trama

Il regista penetra nello spaventoso universo della sanità statunitense, l'unica tra i paesi industrializzati a non prevedere assistenza gratuita. I dati sono inoppugnabili: 45 milioni di americani non possono permettersi le cure del sistema sanitario nazionale. Perché la salute, negli Usa, è merce.

Note

Dopo l'atto d'accusa contro l'assurdo proliferare delle armi negli States e l'analisi della fragorosa ferita dell'11 settembre 2001, la cinepresa militante di Moore colpisce ancora, ma stavolta non può essere tacciata né di demagogia né di "telekabulismo". Un'inchiesta itinerante che sposa con efficacia la ferocia dell'incazzatura con il tocco leggero dell'ironia.

Commenti (14) vedi tutti

  • Film interessante ma poco equilibrato (come tutti i film di Moore).

    leggi la recensione completa di iena
  • I WAS BORN IN CANADA: TORONTO GENERAL HOSPITAL. JUNE 22, 1965.

    commento di levistrauss
  • Sei un mito Moore! Schiaffo morale a far curare gli americani a Cuba!

    commento di sillaba
  • Che dire.. le immagini si commentano da soli e poi.. non c'è' peggior dsordo di chi non vuol sentire. Altro che Stati Uniti paese della liberta'… Voto 8

    commento di jeffwine
  • Voto 7!

    commento di Mr Blonde
  • 7/10

    commento di alex77
  • Voto 10.Con questo documentario Moore ci fa aprire gli occhi sul malfunzionamento sanitario americano.Fa riflettere molto…semplicemente un grande.Da vedere assolutamente.

    commento di black mamba 70
  • buon documentario di classico stampo Moore che ti fa pensare..

    commento di mariotn
  • 6/7

    commento di okkio
  • Monotono.

    commento di stania
  • Da vedere assolutamente!

    commento di mitrix
  • stilisticamente non sarà un capolavoro, ma il valore sociale e democratico del film è inestimabile.

    commento di redrum80
  • Moore s'appresta a diventare lo "charlot" del documentario: le sue sortite non lasciano affatto indifferenti.

    commento di Dalton
  • Forse il miglior documentario di Moore. Si fa fatica a credere a ciò che si vede. Commovente. Incredibile come gli americani non si ribellino a questo stato di cose. Assolutamente da vedere.

    commento di Mulligan71
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Difficile valutare un documentario sul piano artistico, scindendolo dai contenuti. Volendo provarci, questo lavoro di Moore non sembra avere particolari pregi artistici pur essendo comunque ben montato. Quanto ai contenuti invece, si palesa ciò che tutti sanno: E.R. sta alla sanità americana come Beautiful sta alla famiglia media. Vedere da vicino i singoli casi di persone abbandonate dalla… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Se ti capita di vedere Sicko con il deprecabilissimo ritardo di 12 anni dalla sua uscita in sala, la prima domanda che sei costretto a porti è: ma oggi le cose stanno ancora così, visto che - in mezzo - è passata la crisi finanziaria del 2008 con tutto quello che si è portata dietro? Già, perché Sicko parla di sistemi sanitari, di come quello americano… leggi tutto

42 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Esiste un Americano grasso, ma felice: si chiama Michael Moore. Ed è tronfio di sè stesso e dei suoi metodi inquisitori da barzelletta, della sua impreparata ricerca, delle sue inchieste dalla tesi prestabilita: un affabulatorio e saccente investigatore che assomiglia più a Topolino che a Sherlock Holmes. Se state a sentire i film di Moore, tutto il mondo sta meglio degli Usa e la colpa è di… leggi tutto

7 recensioni negative

2020
2020

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
7 stelle

Oh noi esseri privilegiati, cullati dalla pubblica sanità Oh noi ingrati che osiamo lamentarci per un ticket o per una fila al pronto soccorso Possa colpirci un fulmine ogni qual volta azzarderemo aprir bocca non per elogiare ma per deplorare   Questa breve ode possa servirci come monito per ricordarci che esistono persone al mondo che, non potendo usufruire della sanità…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

What's Up, Doc?

mck di mck

Dedicato agli evasori/frodatori fiscali che adesso donano, tipo il priapico batrace tritacco. Dedicato a chi per anni, lustri e decenni ha tagliato i fondi alla sanità pubblica, e adesso dona, tipo…

leggi tutto

Recensione

iena di iena
5 stelle

OK, anch'io preferisco avere la sanità pubblica, bisogna però anche dire le cose come stanno (e non prendere come oro colato tutto quel che ci raccontano Michael Moore & company in film come SICKO). Negli USA, la speranza di vita è di 78-79 anni, mentre in Paesi come l'Italia o la Francia è di 82-83 anni. Quindi sì, effettivamente dalle nostre parti…

leggi tutto
Recensione
2019
2019

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Se ti capita di vedere Sicko con il deprecabilissimo ritardo di 12 anni dalla sua uscita in sala, la prima domanda che sei costretto a porti è: ma oggi le cose stanno ancora così, visto che - in mezzo - è passata la crisi finanziaria del 2008 con tutto quello che si è portata dietro? Già, perché Sicko parla di sistemi sanitari, di come quello americano…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2018
2018
2017
2017
2016
2016
2014
2014
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 luglio 2014 su Rai Movie
2013
2013

Recensione

ethan di ethan
6 stelle

'Sicko', girato dal simpatico Michael Moore nel 2007, mette alla berlina il Sistema Sanitario statunitense, in gran parte in mano ai privati, e i sotterfugi delle compagnie assicurative, le quali, negando spesso la copertura per determinate patologie, causano fallimenti e tragedie familiari. Se le motivazioni del pingue documentarista di Flint - che anche in questo caso sottolinea le…

leggi tutto
2012
2012
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 ottobre 2012 su Rai 5
Trasmesso il 30 settembre 2012 su Rai 5

Recensione

marco l di marco l
6 stelle

L'analisi sul sistema sanitario americano è davvero ottima, geniale poi la comparazione tra gli "eroi" dell'undici settembre e i terroristi detenuti a Guantanamo. Tuttavia, a mio avviso, è nella comparazione che il docu-film scade nella fiction, esaltando con eccessivo entusiasmo il welfare state europeo, senza peraltro considerare che gli USA sono metà continente, con ben altre difficoltà…

leggi tutto
Recensione

Recensione

wang yu di wang yu
10 stelle

Documentario molto interessante,pensavo a un programma che si chiama DESTROYED IN SECONDS,li si faceva vedere come gli americani tentavano di mandare un razzo in cielo per non so quale missione,fallire e distruggersi ,14 milioni di dollari in fumo.Si l'America è da sempre una nazione canaglia,un lupo vestito di agnello,una besta selvaggia, è cosi che paragona la Bibbia le potenze mondiali che…

leggi tutto
Recensione

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Difficile valutare un documentario sul piano artistico, scindendolo dai contenuti. Volendo provarci, questo lavoro di Moore non sembra avere particolari pregi artistici pur essendo comunque ben montato. Quanto ai contenuti invece, si palesa ciò che tutti sanno: E.R. sta alla sanità americana come Beautiful sta alla famiglia media. Vedere da vicino i singoli casi di persone abbandonate dalla…

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

MrPostman di MrPostman
8 stelle

Il regista Michael Moore, con una semplicità disarmante ed alle volte stupefacente per la sua cruda raffigurazione e delineazione della realtà cui sottopone attentamente lo sguardo del pubblico, utilizzando una visuale analitica non tanto periferica, quanto, specialmente, irriverentemente " giornalistica" ed umanamente "americana", riesce, attraverso un graduale procedimento fatto di…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

slim spaccabecco di slim spaccabecco
8 stelle

Da noi non sarebbe possibile fare un documentario come questo.Non che Moore stia simpatico negli USA, ma un'operazione come questa, in Italia equiparabile alle varie indagini giornalistiche di Report e Presa Diretta, sarebbe fortemente osteggiata o vittima di campagne contro per screditarne la veridicità. Una riflessione dopo averlo visto:come cavolo è la sanità negli Stati Uniti, se anche…

leggi tutto
Recensione

Malattia

Redazione di Redazione

Per Gautama l'incontro con la malattia - al pari di quello con la vecchiaia e la morte - fu decisivo per la comprensione dell'esistenza della sofferenza dell'umanità. Anche per il cinema, spesso, le cose van così e…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito