Espandi menu
cerca
Breakfast on Pluto

Regia di Neil Jordan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bufera

bufera

Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 164
  • Post 6
  • Recensioni 767
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Breakfast on Pluto

di bufera
6 stelle

Locandina originale

Breakfast on Pluto (2005): Locandina originale

Quando il film uscì, peraltro con due anni di ritardo rispetto al dovuto 2005, ne rimasi entusiasta per lo stile favolistico e grazioso, con la divisione in capitoli scritti a mano, la coppia di pettirossi parlanti e una canzone pop diversa ogni volta. Neil  Jordan alleggerisce così la narrazione di temi scottanti e tristi come il duro e sentito conflitto tra Irlanda del Nord e Regno Unito, la violenza dei singoli, la transessualità, vista con estrema grazia e poesia, diversamente che nel precedente “La moglie del soldato.” Anche se il film è corale e un po’slegato, il perno è la narrazione del modo di essere e relative esperienze di Patrick Braden ( Cillian Murphy), ragazzo che si sente più ragazza fino a indossare abiti femminili stile anni 70, numerosi, ricercati ed esibiti con compiaciuta innocenza sì da mettersi nei guai per poi cavarsela, in extremis, grazie alla naturale capacità di fare tenerezza agli uomini di qualunque tipo essi siano. Nato da una relazione tra un prete (Liam Neeson) e una vivace biondina somigliante a Mitzi Gaynor, che l’abbandona, viena adottato da una famiglia cui resta legato, specie alla sorella, quando si rende indipendente. La sua natura affabile e mite lo porterà a essere benvoluto da tutti, e mentre cerca a lungo la madre, si imbatte nel padre che, dopo esitazioni a più riprese, ne resta colpito e crea con lui un vero nucleo familiare, che include la di lui sorellastra, che avrà una bella bambina da un eroe dell’IRA . Gli ambienti frequentati, ora artistici, ora di gente di malaffare, ora di ribelli dell’Ira, i tentativi di rapporti amorosi falliti non per sua difesa ma per interventi opportuni della buona sorte, non scalfiscono la gioia di vivere e la bontà poetica del personaggio, che risulta sempre seducente, ma senza aspetti torbidi. Cillian Murphy è un interprete così giusto  anche nel fisico, da averne quasi riportato un danno, anche se questo è l‘unico ruolo di identità  femminile,da lui interpretato. Oggi si vede questo film come una originale vacanza favolistica e ironica, con cui il regista lava le sue ossessioni oscure, ma ormai privo di quella attrazione che suscitava all’inizio. Nostante l'originalità stilistica si sia con il tempo un po' appannata e gli elementi legati a mode e strumenti tecnici siano legati al tempo in cui è nato, il film, senza essere eccezionale resta un buon film, con una notevole colonna sonora e ottimi attori.

 

Cillian Murphy

Breakfast on Pluto (2005): Cillian Murphy

Cillian Murphy

Breakfast on Pluto (2005): Cillian Murphy

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati