Trama

Patrick Braden, abbandonato dalla madre in tenera età, cresce in una famiglia adottiva. Ben presto scopre di essere attratto dai trucchi e dai vestiti della sorella maggiore. Con il passare degli anni è sempre più in disaccordo con le autorità e gli abitanti della cittadina confinante con l'Irlanda del Nord. Per questo decide di trasferirsi nella più permissiva Londra.

Note

Diviso in capitoli, introdotti a volte da una coppia di uccellini parlanti e sempre da una canzone pop diversa, passa dal rock alla favola, dalla questione irlandese allo struggimento dell'infanzia, dalla violenza alla tenerezza. Meno compatto di La moglie del soldato (cui si avvicina molto, per l'ambiguo miscuglio di sensualità e politica), decisamente camp, tuttavia ha momenti di autentica poesia e un irridente, salutare sense of humour.

Commenti (13) vedi tutti

  • Un protagonista magnetico e glamour; Patrick/Kitten è un personaggio indimenticabile. Tutta per lui la cinepresa, lasciando un modico lasso di tempo ad interpreti e tecnicismi (discreti) poco valorizzati. Film che si distingue grazie alla propria icona con cui viaggiamo nel suo mondo utopico riscattando l'intera opera, altrimenti niente di che.

    leggi la recensione completa di Decks
  • Voto 5. [19.04.2013]

    commento di PP
  • Neil Jordan è un regista consumato, Cilian Murphy fornisce una prova mertitevole di encomi e premi, ma francamente il film fa venire il latte alle ginocchia.

    commento di movieman
  • Divertente e profondo al tempo stesso. Girato bene, interpretato ancora meglio. Forse leggermente troppo lungo ma comunque veramente bello.

    commento di riverworld
  • Insolito e spiazzante, come il suo / la sua protagonista.

    commento di Roberto T.
  • Piacevole, divertente e mai superficiale.

    commento di fornarolo
  • Uno dei pochi film irlandesi che posso apprezzare. Fatto molto bene, girato bene, pensato bene e con bravissimi attori. Merita molto di più di quanto ha raccolto.

    commento di sillaba
  • Non è che sia proprio un gran film, direi infatti che di "buono" c'è propio poco, opera abbastanza asettica come se ne fanno tante di questi tempi. Il doppiaggio italiano è agghiacciante.

    commento di Totororesurrection
  • Ambiguo ed inquietante come il suo protagonista,molto ben fatto nel complesso.

    commento di stania
  • Gattina salva il mondo…

    commento di SaintlySinner
  • Un film decisamente da vedere: il parallelismo tra terrorismo e travestitismo è davvero spiazzante, e tutto quello che è "serio" risulta insapettatamente comico. Ottimi Cillian Murphy e i giochi di magia di Stephen Rea…

    commento di aledella
  • Per ora il miglior film del 2007… anche se è del 2005!

    commento di ty
  • Era ora che uscisse! lo aspetto da un anno…e "Little Children"?a quando?

    commento di apollodibarriera'72
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

kotrab di kotrab
8 stelle

Patrick Kitten Braden è il creatore di un mondo alternativo (lui va a fare colazione su Plutone), è il punto di vista che il regista N. Jordan adotta e fa adottare (per l'appunto) allo spettatore, che diventa il visitatore di una dimensione favolistica parallela agli eventi storici (i conflitti tra Irlanda e Regno Unito). Patrick vive a modo suo, spiazzando tutti con la sua… leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bufera di bufera
6 stelle

Quando il film uscì, peraltro con due anni di ritardo rispetto al dovuto 2005, ne rimasi entusiasta per lo stile favolistico e grazioso, con la divisione in capitoli scritti a mano, la coppia di pettirossi parlanti e una canzone pop diversa ogni volta. Neil  Jordan alleggerisce così la narrazione di temi scottanti e tristi come il duro e sentito conflitto tra Irlanda… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ethan di ethan
stelle

Il penultimo film di Neil Jordan ad essere uscito sugli schermi mi soddisfa solo in parte: lo spunto iniziale è interessante, alcuni episodi sono riusciti, altri un pò meno (quello con Stephen Rea ad esempio) ed il cast è buono. Una nota a parte per Cillian Murphy, sul quale sospendo il giudizio, poiché avrei bisogno di sentire la sua voce in lingua originale. In genere, comunque, lo… leggi tutto

3 recensioni negative

2017
2017
2016
2016

Libertà?

Ran08 di Ran08

Complesso concetto filosofico, politico, etico, religioso. Sicuramente impossibile da trattare in modo esaustivo con una playlist sul cinema. Tuttavia vorrei provare ad aprire un dibattito a riguardo. Sarebbe…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

Decks di Decks
7 stelle

"Colazione" è una parola che il giovane Patrick odia con tutto sè stesso; e con buone ragioni, dato che in quel momento della giornata fu concepito come figlio della colpa di un prete e della sua domestica. Padre Liam non riuscì a tenere a bada quei desideri lascivi tipicamente maschili; quegli scatti animaleschi che tutti noi abbiamo provato almeno una volta vedendo un bel…

leggi tutto
2014
2014
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 settembre 2014 su Rai Movie
2013
2013

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Divisa in 36 capitoli, la storia della vita del travestito Patrick Braden detto Gattina, nato da un prete e da una domestica che assomigliava a Mitzi Gaynor, cresciuto nell’Irlanda degli anni ’60-’70 fra un’educazione sessuofoba e le turbolenze dell’IRA, approdato infine alla formazione di una tipica famiglia alternativa. Un film di voluttuosa leggerezza, che non ignora le tragedie ma…

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'11 marzo 2013 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012

Recensione

bufera di bufera
6 stelle

Quando il film uscì, peraltro con due anni di ritardo rispetto al dovuto 2005, ne rimasi entusiasta per lo stile favolistico e grazioso, con la divisione in capitoli scritti a mano, la coppia di pettirossi parlanti e una canzone pop diversa ogni volta. Neil  Jordan alleggerisce così la narrazione di temi scottanti e tristi come il duro e sentito conflitto tra Irlanda…

leggi tutto

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Neil Jordan, certo non uno specialista in commedie (ne aveva girata solo una, "Non siamo angeli" da dimenticare, a Hollywood negli anni '80 con Robert De Niro e Sean Penn) si inventa qui un film geniale nel quale dimostra eccezionale capacità di raccontare una storia drammatica (in un contesto sociale non meno drammatico) con un tono talmente leggero da farla passare per una fiaba. Buona…

leggi tutto
Trasmesso il 10 dicembre 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 29 settembre 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 28 giugno 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 6 giugno 2012 su Rai Movie
2011
2011
Trasmesso il 24 novembre 2011 su Rai Movie

Recensione

ceo_85 di ceo_85
8 stelle

Eccentrico e inaspettato, Breakfast on Pluto, uscito nelle nostre sale con parecchio ritardo, è una pellicola tanto provocatoria quanto delicata: più sostenuta di Hedwig – La diva con qualcosa in più, meno straziante di Transamerica, non eccessivo come Priscilla la regina del deserto, riesce ugualmente a meritarsi la giusta attenzione grazie ad una prova impeccabile di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Patrick Kitten Braden è il creatore di un mondo alternativo (lui va a fare colazione su Plutone), è il punto di vista che il regista N. Jordan adotta e fa adottare (per l'appunto) allo spettatore, che diventa il visitatore di una dimensione favolistica parallela agli eventi storici (i conflitti tra Irlanda e Regno Unito). Patrick vive a modo suo, spiazzando tutti con la sua…

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito