Espandi menu
cerca

Tutte le donne della mia vita

Regia di Simona Izzo

Con Luca Zingaretti, Vanessa Incontrada, Michela Cescon, Lisa Gastoni, Ricky Tognazzi, Jane Alexander (II) Vedi cast completo

Guardalo su
  • RakutenTv
  • RakutenTv
  • RakutenTv
  • RakutenTv
In STREAMING

Trama

Davide, di professione cuoco, perde il lavoro. In cerca di consolazione apre l'agenda e chiama le donne con cui è stato in passato, ma tutte stanno cercando di dimenticarlo. Per la prima volta della sua vita è costretto a fare un bilancio e a capire cosa ha sbagliato.

Note

La Izzo nella commedia si muoverebbe anche bene: ha ritmo e i dialoghi non sono tremendi come sovente capita di ascoltare nelle sale dove proiettano quel cinema italiano che piace molto a Marzullo e ai suoi critici di corte. Il problema è che nemmeno lei crede in quello che fa.

Commenti (1) vedi tutti

  • Filmaccio che spreca Zingaretti e Incontrada, circondati dai peggiori attori che si potessero trovare diretti da un ectoplasma senza arte né parte, una stella per il soggetto, tutto il resto è da buttare

    commento di il drugo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

sasso67 di sasso67
1 stelle

Film di squallore difficilmente ripetibile, nel quale è coinvolto anche l'altrove bravo Zingaretti. Questo lavoro insopportabilmente insulso, del quale non si riesce ad intuire il significato, costituisce un pessimo ambasciatore per il gracile cinema italiano degli anni duemila. Tristissima testimonianza per tutti i soggetti coinvolti nel progetto (?). Ma a Simona Izzo non viene mai la… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LorCio di LorCio
5 stelle

Opera seconda di Simona Izzo, scritta in tandem con Graziano Diana e Alexandria La Capria. Davide Ferrari è un celebre cuoco che seduce le donne, alle quali non sa rinunciare, attraverso le sue sopraffine creature culinarie. All’espressione onnipresente “lei si chiama come mia madre” – non ha nemmeno superato il complesso di Edipo, figlio di una madre che non sia… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni
2021
2021
Trasmesso il 22 luglio 2021 su Nove
2020
2020
Trasmesso il 23 luglio 2020 su La7
Trasmesso il 22 luglio 2020 su LA7D
Trasmesso il 18 aprile 2020 su La7
2019
2019
Trasmesso il 29 dicembre 2019 su La7
Trasmesso il 27 dicembre 2019 su La7
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 4 giugno 2019 su LA7D
Trasmesso il 3 giugno 2019 su La7
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 gennaio 2019 su Canale 5
2018
2018

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Un cuoco libertino ripensa alle donne che ha avuto.   Tutte le donne della mia vita è uno di quei titoli programmatici che dicono già da sè tutto ciò che c'è da sapere sull'opera. Una commedia agrodolce su un convinto maschilista ipocrita, viscido, inaffidabile e approfittatore, un personaggio profondamente antipatico interpretato con buon piglio da Luca…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2017
2017
Trasmesso il 15 novembre 2017 su Rete 4
Trasmesso il 6 febbraio 2017 su Rsi La1
2016
2016

Recensione

Maurizio_Brancaleoni di Maurizio_Brancaleoni
1 stelle

Filmetto davvero insulso puntualmente riproposto da Mediaset tipo tappabuchi. Protagonista un cuoco sciupafemmine insopportabile. Tutte lo vogliono, tutte lo desiderano, tutte gli vanno dietro. Appena gli piglia un coccolone o similia, infatti, tutte si mobilitano immediatamente. Zingaretti a suo agio suo malgrado nel ruolo del maschio virile con tanto di pelazzo notevole che attacca bottone con…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 28 agosto 2016 su Rete 4
2014
2014
Trasmesso l'8 dicembre 2014 su Rsi La1
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

sasso67 di sasso67
1 stelle

Film di squallore difficilmente ripetibile, nel quale è coinvolto anche l'altrove bravo Zingaretti. Questo lavoro insopportabilmente insulso, del quale non si riesce ad intuire il significato, costituisce un pessimo ambasciatore per il gracile cinema italiano degli anni duemila. Tristissima testimonianza per tutti i soggetti coinvolti nel progetto (?). Ma a Simona Izzo non viene mai la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2012
2012
Trasmesso il 3 febbraio 2012 su Canale 5
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito