Trama

Fra il XVII e il XVIII secolo, sullo sfondo dei maestosi scenari naturali della val di Non, i montanari si affidano alle cure della Zappina, una giovane contadina che vive con la sua capra e conosce le virtù delle erbe medicinali. Ed è su di lei, libera e generosa, che convergono le cattiverie dei paesani...

Note

Un Emmer "dreyeriano".
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Presentato al Torino Festival del 2006, prodotto dall Regione Trentino con relative: provincia di Trento e Apt della Valle di Non. Un film dove il naturalismo e la storia popolare tramandata si fondono; storie di streghe non si contano, ma qui viene proposta in una maniera diversa e senza sensazionalismi deterrenti e spettacolari, ma facendola vivere bucolicamente come la storia si ambientava… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Ambizioso prodotto di un Emmer quasi novantenne: c'è solo da imparare da un artista (artigiano forse è termine qui più adatto) che fino ai suoi ultimi giorni ha continuato a perfezionare le proprie ricerche e ad avere voglia di creare, incantare, scoprire, come dimostra appunto questo Le fiamme del paradiso. Ovvio, nel titolo, il riferimento all'inquisizione e alle torture… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Ambizioso prodotto di un Emmer quasi novantenne: c'è solo da imparare da un artista (artigiano forse è termine qui più adatto) che fino ai suoi ultimi giorni ha continuato a perfezionare le proprie ricerche e ad avere voglia di creare, incantare, scoprire, come dimostra appunto questo Le fiamme del paradiso. Ovvio, nel titolo, il riferimento all'inquisizione e alle torture…

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Montagna

Redazione di Redazione

È volutamente in bianco nero l'immagine scelta per "iconizzare" questa taglist. Perché la montagna è insopprimibilmente antica e perché il cinema "di montagna" spesso ne mostra proprio questo lato, sia che si…

leggi tutto
Playlist
2009
2009

Processi

Redazione di Redazione

C'è chi li vuole brevi... ma per quanto certi film giudiziari sembrino lunghissimi, in genere lì i processi non durano più di due ore. Potrebbe essere una soluzione! Questa taglist però, suggerita da Silvio (il…

leggi tutto
Playlist

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

"Le flam del paradis" è un luminoso bozzetto agreste, impreziosito, oltre che dalle suggestioni paesaggistiche e dal colore paesano, dalla teatrale spontaneità dell'espressione dialettale. La montagna di Luciano Emmer non ha la muta asprezza di quella ritratta da Ermanno Olmi; in questo film non c'è la roccia fredda e grigia  de "Il tempo si è fermato":…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

mescolando riti,stregonerie e quant'altro viene svolto un film leggermente incompiuto anche se il finale era gia' scritto e risaputo.voto.5.

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Presentato al Torino Festival del 2006, prodotto dall Regione Trentino con relative: provincia di Trento e Apt della Valle di Non. Un film dove il naturalismo e la storia popolare tramandata si fondono; storie di streghe non si contano, ma qui viene proposta in una maniera diversa e senza sensazionalismi deterrenti e spettacolari, ma facendola vivere bucolicamente come la storia si ambientava…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito