Trama

Gabriel Noone, romanziere di successo, entra in crisi dopo che Jess, il suo compagno più giovane di lui e sieropositivo, se ne va di casa. Quando riceve un manoscritto intitolato "The Blacking Factory", con le memorie di un quattordicenne che racconta la sua terribile infanzia, Gabriel comincia a trascorrere ore al telefono con il ragazzo.

Note

Se è vero che amiamo essere amati e vedere negli altri l'amore per noi, forse i momenti della verità (se esistono) sono troppo sconcertanti per sopportarli. Le idee si intravedono, anche se il film di Stettner è sempre troppo timido per declinarle con efficacia, e finisce per essere un po' informe.

Commenti (4) vedi tutti

  • È un buonissimo thriller, molto probabilmente perché è tratto da un buon libro . Diciamo che è molto bello anche per l’interpretazione di Robin Williams, quando è morto abbiamo perso uno dei più grandi attori .( rip ) . Il finale naturalmente è aperto

    commento di arwen88
  • per capirci qualcosa ho dovuto leggere la trama di Night Listener su Wikipedia. Poteva essere interessante la ricerca ossessiva dello sfortunato minore, ma scene sempre buie, sceneggiatura discutibile, stucchevole interpretazione di Williams e Collette ne fanno una semi-incomprensibile menata per pubblico "intelligente".

    commento di gherrit
  • Notevole thiller alternativo, ricco d'atmosfera e d'inquietudini esistenziali. Ottimo il cast e la colonna sonora di Peter Nashel.

    commento di Roberto T.
  • Per me è da vedere.

    commento di orlandorimbaud
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
7 stelle

Una voce nella notte è un thriller del 2006 uscito qui in Italia nel 2007 ed è tratto dall'omonimo romanzo semi/autobiografico  scritto da Amistead Maupin  e diretto dal regista e scenografo  Statunitense Patrick Stettner il quale l'ultimo suo film diretto è propio questo ,il cast è composto soprattutto dall'ormai scomparso Robin Williams attore… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Non si dovrebbe prescindere da un certo contesto ?privato?, nello scrivere di Una voce nella notte. Perché è troppo importante, e perché fa il film. Che è tratto dal romanzo omonimo di Armistead Maupin, l?autore di I racconti di San Francisco (da cui una serie Tv bellissima); il quale, assieme al regista, lo adatta col fidanzato dell?epoca, Terry Anderson. I due uomini vissero davvero la… leggi tutto

6 recensioni negative

2016
2016

I consigli dello Squalo

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano

Allora in questa Playlist come da titolo vi consiglierò alcuni film che ho visto o rivisto , ultimamente e che mi sono piaciuti , e che inoltre ho avuto il piacere di recensire qui su Film.tv . Questa Playlist…

leggi tutto
Playlist

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
7 stelle

Una voce nella notte è un thriller del 2006 uscito qui in Italia nel 2007 ed è tratto dall'omonimo romanzo semi/autobiografico  scritto da Amistead Maupin  e diretto dal regista e scenografo  Statunitense Patrick Stettner il quale l'ultimo suo film diretto è propio questo ,il cast è composto soprattutto dall'ormai scomparso Robin Williams attore…

leggi tutto

Film di Rory Culkin

boychick di boychick

Quando si sente il cognome "Culkin", tutti pensano subito a Macaulay, il bambino prodigio di "Mamma, ho perso l'aereo" (1990), "Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York" (1992), "Richie Rich - Il…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

chribio1 di chribio1
1 stelle

Mi e' venuto da dire : "Ma come,gia' finito questo Film ??!!". Mi e' andato via in una maniera talmente veloce ed indolore da non avere avuto un ben che' minimo sussulto.voto.0.

leggi tutto
Recensione
2011
2011
Trasmesso il 17 agosto 2011 su Rai Movie
Trasmesso il 12 agosto 2011 su Rai Movie

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
2 stelle

Non è merda allo stato puro perchè Williams è bravo ma usare due temi "di moda" come i gay e la pedofilia per attrarre i gonzi (quelli attratti da temi pruriginosi come questi) e poi dire: "No dai, stavamo solo scherzando, è solo paranoia"......beh questo vuol dire prendere per il culo lo spettatore. Per inciso, non sono uno attratto da questi temi.....anzi, dopo i…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso l'8 maggio 2011 su Rai Movie
2008
2008

Recensione

steveun di steveun
8 stelle

Un buon film con trama avvincente ed interessante, carico di suspence, forse troppo breve nell'affrontare la riflessione su una illusoria verita' ( non avendo letto il libro, ho avuto questa impressione ). Molto bravo Williams che con la sua intensita' riesce sempre a calarsi nel personaggio.

leggi tutto
Recensione

Recensione

felixvad di felixvad
6 stelle

È una via di mezzo tra un thriller e un film drammatico, anzi è tutti e due, una buona interpretazione dei due principali attori. Per Robin Williams non si discute (ma io sono di parte). L'unica cosa che ci si aspetta un finale più pirotecnico.

leggi tutto
Recensione

Recensione

OGM di OGM
4 stelle

Un film sui sentimenti negati e traditi, in cui tutto sfugge o si cela, a partire dal dolore. La storia è il tipico giallo oscuro e contorto da provincia americana, e presenta alcune affinità con "Nascosto nel buio". Un'opera inutilmente languida, oltre che priva di sostanza, nella quale le incongruenze si moltiplicano e nulla sembra reale, mentre la trama segue uno sviluppo lento, zigzagante…

leggi tutto
Recensione

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Mi sono avvicinato a questo film con estrema diffidenza viste le ultime prove di Robin Williams,non che abbia mai recitato male perche'probabilmente è sempre uno dei migliori attori presenti su piazza ma diciamo che ultimamente non ha brillato per la scelta dei copioni salvandosi solo con qualche apparizione alimentare.Ora questo film di alimentare non ha proprio nulla è perennemente sul filo…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

FBZ di FBZ
8 stelle

Una voce nella notte offre un'ulteriore prova che Robin Williams è uno dei pochi attori in grado di reggere da solo sulle sue capienti spalle un dramma o una commedia. In questo caso si tratta di un thriller solidissimo che accresce la tensione minuto dopo minuto fino al finale che, con sapienza, lascia dei dubbi sulle verità apparenti. Il dilemma è se la follia sia più reale…

leggi tutto
Recensione

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

Quello diretto da Patrick Stettner non è un thriller convenzionale che copia mille altri, ma allo stesso tempo mostra dei limiti piuttosto consistenti. Nel complesso appare deludente, un velo di mistero copre tutta la vicenda (punto a favore) ma poi inesorabilmente manca un qualunque colpo di scena che possa segnare indelebilmente tutto lo svolgimento (punto a sfavore). Altra prova…

leggi tutto
Recensione

Recensione

marlucche di marlucche
8 stelle

Un bel film carico di tensione e di mistero con il sempre ottimo robin williams e la sempre valida toni collette. Una storia ai confini della solitudine e del dolore dove l'unico luogo sicuro sembra essere quello della fantasia, anche se distorta e malata. Complice una bella colonna sonora che sottolinea con il suo leit motive le vicende, la scenegiatura si snoda lungo una strada piuttosto…

leggi tutto
Recensione

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Non si dovrebbe prescindere da un certo contesto ?privato?, nello scrivere di Una voce nella notte. Perché è troppo importante, e perché fa il film. Che è tratto dal romanzo omonimo di Armistead Maupin, l?autore di I racconti di San Francisco (da cui una serie Tv bellissima); il quale, assieme al regista, lo adatta col fidanzato dell?epoca, Terry Anderson. I due uomini vissero davvero la…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito