Espandi menu
cerca

Trama

Frank Machin, ex minatore dello Yorkshire, diventa un giocatore di rugby di successo. Avesse lo stesso talento nel trattare col mondo e con le donne, i suoi problemi sarebbero risolti. E invece no, il suo unico rapporto è quello con la sua gelida padrona di casa, un rapporto che arriva a prendere i contorni dell'amore folle. Finisce male, sia l'amore che la sua carriera di giocatore. Opera prima di Lindsay Anderson, e uno dei capolavori del "free cinema" inglese, stilisticamente ardito e crudamente realistico. Straordinario Richard Harris, che fu premiato a Cannes.

Commenti (5) vedi tutti

  • Dove ci sono più mischie, spinte contrarie e denti rotti? Nel rugby, nell'ascesa sociale o in amore? Il protagonista di questa pellicola "arrabbiata" le busca un po' dappertutto.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Un gran bel film. Interpretazioni notevoli, davvero! Voto 8,5

    commento di Brady
  • Un bel classico da rivedere e da riscoprire.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un minatore dello Yorkshire si afferma nel rugby e diventa un grande campione,ma il suo carattere violento e aggressivo e l'incapacità di gestire i rapporti umani sia con gli uomini che con le donne lo porteranno ad un precoce declino.

    leggi la recensione completa di bufera
  • Sublime. Con chiari echi, non solo, ma soprattutto, recitativi, provenienti da Fronte del Porto, ma assolutamente indipendente. 8.5

    commento di fra_paga
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bufera di bufera
10 stelle

  I Opera prima di Lindsay Anderson, uno dei fondatori del Free Cinema britannico, ne rappresenta uno dei capolavori per le modalità narrative tutto in flashback e per il duro realismo che collega un violento sport quale il rugby,con le difficoltà della vita le differenze e discriminazioni,IO SONO UN CAMPIONE ( This sporting life )1963  è tratto dal romanzo… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Un ex minatore dello Yorkshire (Harris) diventa un giocatore di rugby di una certa fama. Il successo e i soldi però non gli servono per gestire i rapporti con gli altri, spesso burrascosi, e soprattutto non gli permettono di ricevere le attenzioni della donna che dice di amare, la vedova presso la quale abita (l'algida Rachel Roberts), nonostante le attenzioni che riesce a riservare ai… leggi tutto

1 recensioni negative

2021
2021

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

E' un esempio del cinema “arrabbiato”, che venne prodotto in Inghilterra tra la fine degli anni '50 e i primi '60. Karel Reisz, autore di alcuni esmplari del genere, qui solo produce, e cede megafono e sediola al poco noto ma capace Lindsay Anderson. Nella prima parte mi sono detto che – a parte i denti rotti del protagonista – forse era un film più morbido e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso il 19 aprile 2021 su Rai Movie
2020
2020

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' un bel classico da rivedere e da riscoprire. E' un dramma intenso, emotivamente coinvolgente, carico di tensione, profondamente tragico e senza speranza per i suoi personaggi. E' un film che tratta, tra le altre cose, delle differenze di classe nella società britannica, nell'impossibilità degli ultimi di risalire la scala sociale e di riscattarsi e nella condanna invisibile che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 16 settembre 2020 su Rai Movie

La morte che rimane

Peppe Comune di Peppe Comune

Quando dimenticare già significa morire, e curarsi della morte vuol dire sottrarre la vita dalle pene dell'oblio. I corpi dei defunti stanno lì, immobili, e si fanno specchio della triste solitudine…

leggi tutto
2019
2019
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Un ex minatore dello Yorkshire (Harris) diventa un giocatore di rugby di una certa fama. Il successo e i soldi però non gli servono per gestire i rapporti con gli altri, spesso burrascosi, e soprattutto non gli permettono di ricevere le attenzioni della donna che dice di amare, la vedova presso la quale abita (l'algida Rachel Roberts), nonostante le attenzioni che riesce a riservare ai…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 marzo 2019 su Rai Movie
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

bufera di bufera
10 stelle

  I Opera prima di Lindsay Anderson, uno dei fondatori del Free Cinema britannico, ne rappresenta uno dei capolavori per le modalità narrative tutto in flashback e per il duro realismo che collega un violento sport quale il rugby,con le difficoltà della vita le differenze e discriminazioni,IO SONO UN CAMPIONE ( This sporting life )1963  è tratto dal romanzo…

leggi tutto
Trasmesso l'11 febbraio 2019 su Rai Movie
2016
2016
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

Utente rimosso (SillyWalter) di Utente rimosso (SillyWalter)
8 stelle

        Comincia in mezzo agli urti, il fango e i corpi aggrovigliati di una partita di rugby. Un colpo scorretto lascia a terra Frank (Richard Harris) stordito, con la bocca piena di sangue e alcuni denti rotti. Da quello stordimento e da una successiva anestesia fuoriescono frammenti di flashback. Frank è un ex minatore dello Yorkshire che si è fatto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2014
2014

I miei magnifici

valeriemanifesta di valeriemanifesta

Lista di film che mi hanno colpita nel corso del tempo. Al primo posto l'ultimo film diretto dalla mia regista preferita, la sfortunatissima Larisa Shepitko. Non è un caso che siano presenti due film di George…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito