Trama

Andrew Craig, scrittore americano con eccessive simpatie per l'alcol, è a Stoccolma per il premio Nobel. Le autorità svedesi gli hanno messo alle calcagna un'affascinante funzionaria. Craig si accorge che intorno alla persona del dottor Stratman, anch'egli in attesa di ricevere il premio, si muove qualcosa di losco. Grazie all'aiuto della sua simpatica sorvegliante riuscirà a risolvere il mistero.

Note

La spy story si sviluppa come un pastiche hitchcockiano, muovendosi agilmente tra commedia e thrilling (del resto lo sceneggiatore Ernest Lehman è lo stesso di "Intrigo internazionale"). Newman è nel pieno della sua vitalità, Elke Sommer fa da contrappunto sexy e ne ammorbidisce gli eccessi da mattatore.

Commenti (5) vedi tutti

  • Senza fascino.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Tanto Hitchcock nell'ispirazione quanto poco Hitchcock c'è nella resa, con tutto il rispetto per Mark Robson. Il film è divertente e riuscito. Viene solo da chiedersi cosa sarebbe stato se a girarlo fosse stato Hitchcock.

    leggi la recensione completa di Albus96
  • Discreto thriller nell'onda del successo di Intrigo internazionale (stesso sceneggiatore, trama molto simile). Tuttavia, Paul Newman non ha né il fascino né l'eleganza innati di Cary Grant, così come Robson non è Hitchcock ma solo un buon mestierante. Appena sufficiente solo per la presenza di Edward G. Robinson e la bellezza di Elke Sommer.

    leggi la recensione completa di Horsy
  • Voto 6. [11.07.2009]

    commento di PP
  • ricorda molto un altro "intrigo"… comunque un buon film, godibile e divertente con bravi attori, in particolare paul newman.

    commento di carpa
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

scandoniano di scandoniano
8 stelle

In occasione della consegna del premio Nobel, arrivano a Stoccolma numerose personalità insignite della prestigiosa onorificenza. Tra essi lo scrittore Andrew Craig e il chimico Stratman. Una sera i due si conoscono e si invitano il giorno dopo per un bicchiere (per il piacere di Craig, alcolizzato, oltre che tombeur de femme). L’atteggiamento di Stratman però il giorno seguente è… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

champagne1 di champagne1
5 stelle

Siamo in piena Guerra Fredda e anche la consegna dei premi Noble a Stoccolma può essere l'occasione per la propaganda. Così quando il premio per la Fisica viene assegnato a uno scienziato che ora vive negli USA, ma è originario di un paese di oltre-cortina, si innesca un ingegnoso piano che mira a turbare l'opinione pubblica. Ma la presenza di un altro premio Noble, quello… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Uno scrittore alcolizzato ed incrisi va a Stoccolma a ritirare il premio Nobel. Lì conosce il vincitore del premio per la fisica, un esule tedesco fuggito dal regime comunista. Quest'ultimo verrà rapito e sostituito con un sosia... Il romanzo di Wallace perde tutto il suo fascino a causa di una regia senza polso. Persino Newman sembra meno affascinante e carismatico del solito. leggi tutto

1 recensioni negative

Trasmesso il 13 agosto 2018 su La7
Trasmesso il 10 agosto 2018 su La7
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 luglio 2018 su La7
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Uno scrittore alcolizzato ed incrisi va a Stoccolma a ritirare il premio Nobel. Lì conosce il vincitore del premio per la fisica, un esule tedesco fuggito dal regime comunista. Quest'ultimo verrà rapito e sostituito con un sosia... Il romanzo di Wallace perde tutto il suo fascino a causa di una regia senza polso. Persino Newman sembra meno affascinante e carismatico del solito.

leggi tutto
Recensione

Recensione

Albus96 di Albus96
8 stelle

Per ricevere il premio Nobel sei personalità arrivano a Stoccolma da varie parti del mondo. Tra esse c'è Andrew Craig (Letteratura) che, per le sue stravaganze e la sua eccessiva predilezione per l'alcool, viene posto sotto la discreta sorveglianza di un'affascinante impiegata del Ministero degli Esteri di Svezia. Craig non tarda ad accorgersi dello strano atteggiamento di un altro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Horsy di Horsy
6 stelle

Questo film cerca di inserirsi nell'onda del successo di Intrigo internazionale: lo sceneggiatore Ernest Lehman è lo stesso in entrambi i film. Anche la trama è molto simile: al centro di tutto uno scambio di persona per un complotto, un protagonista coinvolto malgré lui, e una bionda che lo allieta (e ci allieta). Tuttavia, Paul Newman non ha né il fascino né…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

L'inizio è un po' fiacco, ma poi il film ingrana, e continua così fino alla fine. Una nota originale, che non mi aspettavo di trovare, è il sottile umorismo di cui è cosparso; provoca una gradevole risatina ogni tanto, ottenuta di solito con il sottinteso o con l'allusione. Esso si trova infatti soprattutto nei dialoghi, che sono ben scritti e ricchi di battutine argute. Un altro elemento di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Disponibile dal 26 febbraio 2014 in Dvd a 12,49€
Acquista
Il meglio del 2013
2013

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

In occasione della consegna del premio Nobel, arrivano a Stoccolma numerose personalità insignite della prestigiosa onorificenza. Tra essi lo scrittore Andrew Craig e il chimico Stratman. Una sera i due si conoscono e si invitano il giorno dopo per un bicchiere (per il piacere di Craig, alcolizzato, oltre che tombeur de femme). L’atteggiamento di Stratman però il giorno seguente è…

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

In occasione della consegna dei premi Nobel a Stoccolma, Andrew Craig (un Newman molto svestito, per il piacere del gentil sesso), vincitore dell'ambito premio per la letteratura e scrittore di romanzi gialli a tempo perso, si accorge che il fisico Max Streitmann (Edward G.Robinson) è in realtà un sosia che ha assunto le spoglie dell'autentico professore. Troppo amico delle donne e della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Recensione

riccardo III di riccardo III
8 stelle

Godibilissima spy-story/commedia, in cui i generi si mescolano perfettamente. Gli attori fanno faville (Newman in particolare... e figuriamoci), grazie anche a un'ottima sceneggiatura: il primo dialogo in macchina tra la Sommer e Newman è quanto di più divertente e sexy abbia mai visto e sentito da un pezzo. Da ricordare anche la conferenza stampa. Sul versante thriller, l'intrigo avvince e la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2003
2003

Monografie (4): Paul Newman

montelaura di montelaura

Ecco uno dei mostri sacri del cinema hollywoodiano. Con quella faccia dal profilo greco, quasi perfetta nella sua bellezza classica, e quegli occhi azzurri e innocenti, avrebbe dovuto fare soltanto parti da cherubino.…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito