Trama

Uno scrittore di romanzi gialli attira il giovane amante della moglie in una trappola. Prima gli propone una ricompensa, se si farà da parte, ma poi gli spara. Dopo qualche giorno arriva uno strano poliziotto, che dice allo scrittore di avergli ucciso l'amante disseminando prove per attribuirgli il delitto. Ambedue gli omicidi sono in realtà fasulli, ma il finale sarà tragicamente vero.

Note

Adattando il lavoro teatrale di Anthony Shaffer, Mankiewicz costruisce una sceneggiatura-puzzle dove ogni elemento si incastra perfettamente in un gioco di scatole cinesi, fornita di dialoghi corrosivi e sostenuta da una coppia di protagonisti in stato di grazia.

Commenti (7) vedi tutti

  • Con "Gli insospettabili" Mankiewicz chiude in grande stile la sua carriera. Immenso Laurence Olivier,nettamente superiore a Michael Caine,che è comunque ottimo. Eccellente la scenografia della villa.

    commento di Ethan01
  • Uno scrittore invita nella sua villa, l'amante della moglie. Scopre subito le carte e tra i due comincia un sottile gioco di dominazione psicologica che fino alla fine non mostrerà il suo vero vincitore. Straordinaria prova di recitazione per i due protagonisti, un vero e proprio braccio di ferro di talento.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Il gioco del gatto e il topo in un unico, claustrofobico ambiente è cosa per pochi eletti: Mankiewicz ne mette in scena una sua versione impeccabile, complici anche le superbe prove della coppia protagonista Olivier – Caine.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Lo definisco un film didattico:molto efficace,credo,per chi voglia intraprendere la strada della recitazione.Sarcasmo,cattiveria,ironia…da due inglesi così c'è veramente molto da imparare.

    commento di gio83
  • Imperdibile! Per capire veramente cosa voglia dire recitare. Trama veramente sorprendente e coinvolgente. Peccato sia quasi introvabile. 8

    commento di orsOrazio
  • Da vedere per capire cosa vuol dire recitare. Una sfida da applausi che non ha vinti ma solo vincitori. Istrionico.

    commento di guga
  • Un gioiello di film, purtroppo poco conosciuto. Da non perdere.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maso di maso
8 stelle

                                                           Sleuth significa indagare, investigare, fare il detective, seguire tracce come un segugio e portare in superfice le prove schiaccianti, ed è proprio questo il compito dello… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Andrei (Olivier), un attempato scrittore di gialli inglese che vive nel suo castello disseminato da giochi di ogni sorta, invita Milo (Caine), un parrucchiere di origine italiana, presso la sua magione. Con la scusa di procurargli un bel gruzzoletto simulando il furto dei gioielli di famiglia, Andrew in realtà vuole arrivare ad umiliare Milo, che è l'amante di sua moglie. Portato a… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

wang yu di wang yu
4 stelle

.Ottima recitazione,scenografia bizzarra e curiosa,c'e qualche sorpresa,ma  il mio interesse era diminuito molto prima dei momenti finali che sfidano la logica.Un film semplicemente intelligente, ma non particolarmente interessante almeno per me,ma la maggioranza non la pensa cosi visto che ha una media voto alta anche su altri siti. leggi tutto

2 recensioni negative

2018
2018

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Ripensando alla schifezza di Kenneth Branagh, con Jude Law che gioca a fare l'attore, non si può non gustare con maggior intensità la bellezza di questo Sleuth. Michael Caine non ha bisogno di forzare la mano, di drammatizzare, è un talento nato e il suo personaggio fa da perfetto contraltare a quell'altro mostro sacro di Laurence Olivier. Il gioco psicologico tra i…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2017
2017
2016
2016
2015
2015

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Andrei (Olivier), un attempato scrittore di gialli inglese che vive nel suo castello disseminato da giochi di ogni sorta, invita Milo (Caine), un parrucchiere di origine italiana, presso la sua magione. Con la scusa di procurargli un bel gruzzoletto simulando il furto dei gioielli di famiglia, Andrew in realtà vuole arrivare ad umiliare Milo, che è l'amante di sua moglie. Portato a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Incredibile thriller che nelle sue oltre due ore di durata conta solo su due personaggi e fatta eccezione per il prologo nel labirintico giardino, esclusivamente su un unico interno. Il gioco del gatto e il topo al chiuso era già stato sdoganato da Hitchcock (“Nodo alla gola”) parecchi anni prima, ma a) emulare Hitch non è cosa da tutti, e b) qui gatto e topo si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Antieroi

coroner di coroner

Eroi dall'anima sporca, criminali dal cuore tenero, perdenti nati, pessimi soggetti e tutti coloro che si distinguono dall'eroe classico, puro, virtuoso e pieno di qualità.

leggi tutto
Playlist
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto

Recensione

maso di maso
8 stelle

                                                           Sleuth significa indagare, investigare, fare il detective, seguire tracce come un segugio e portare in superfice le prove schiaccianti, ed è proprio questo il compito dello…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
2013
2013

Recensione

luca826 di luca826
6 stelle

VOTO 6/7 COMPIACIUTO Per molti il Mankiewicz definitivo, invece secondo me troppo artificiale e schematicamente monocorde per essere veramente incisivo. L'ambiziosa sfida espressiva soffoca l'autenticità dei classici temi cari al regista, riducendo gran parte dell'interesse su di un tour de force di ribaltamenti di scena e relativa perdita di punti di riferimento. Un gioco voluto, sofisticato,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

wang yu di wang yu
4 stelle

.Ottima recitazione,scenografia bizzarra e curiosa,c'e qualche sorpresa,ma  il mio interesse era diminuito molto prima dei momenti finali che sfidano la logica.Un film semplicemente intelligente, ma non particolarmente interessante almeno per me,ma la maggioranza non la pensa cosi visto che ha una media voto alta anche su altri siti.

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
4 stelle

Totalmente inverosimile, eccessivamente grottesco, troppo lungo e quindi noioso. L'ho cercato a lungo (e finalmente trovato in rete)  ma ne sono rimasto molto deluso. Un esercizio di egocentrismo non indifferente, da parte di tutti, dal regista agli attori....ma si sa, il troppo stroppia.

leggi tutto
Recensione
2010
2010
2009
2009

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Sempre cinismo, disprezzo per gli altri, sempre il desiderio di vincere e dominare e fregare gli altri, come fine e non solo come mezzo per ottenere altre cose. Qui il movente apparente e dichiarato sono due donne, la moglie e l'amante di Andrew; ma entrambe sembrano interessare poco ed essere stimate meno, da entrambi: ciò che conta è la vendetta, prima per l'uno, poi anche per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Luoghi chiusi

Redazione di Redazione

Cinema immobile (che a ben guardare è quasi una contraddizione). Per molti l'esercizio di girare all'interno di un unico luogo è stata una sfida, una dimostrazione di abilità, di tecnica (di uso del mezzo e di…

leggi tutto
Playlist

Recensione

mondolariano di mondolariano
8 stelle

Un memorabile saggio di recitazione, un giallo da leccarsi le dita, un infuso in agrodolce dall'aroma sopraffino. E' tutto incentrato sulle sottigliezze analitiche dei due protagonisti, Caine e Olivier gareggiando in bravura quali mostri sacri del cinema britannico. Forse si eccede un po' nel macchinoso ma l'originalissima ambientazione cattura subito la fantasia dello spettatore. Dove si è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2007
2007

Recensione

marian di marian
8 stelle

Inganno,recitazione, gioco.Basterebbero queste parole a riassumere la trama di Sleuth (il titolo italiano è insulso), tratta da una piece teatrale di Anthony Shaffer, che non è altro che una loro esaltazione ed esplicazione all’ennesima potenza , come testimonia anche la scenografia ricca di automi, sipari e giochi vari.La pellicola trascina lo spettatore in un meccanismo a getto continuo…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito