Espandi menu
cerca
In nome del Papa re

Regia di Luigi Magni vedi scheda film

Recensioni

L'autore

emmepi8

emmepi8

Iscritto dall'8 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 67
  • Post -
  • Recensioni 5310
  • Playlist 169
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su In nome del Papa re

di emmepi8
6 stelle

Film tipico di Magni che ha vissuto nella storia papalina fin dagli esordi, con alterni risultati e diciamo la verità, spese volte non molto alterni ma deludenti e prevedibili.La colpa è derivata dal fatto che avrebbe bisogna din coosceneggiatore che l'ho perfezionasse e la scelta degli attori non dovrebbe cadere su facili compromessi, che alle volte danneggiano il film nel profondo.Questo è un caso di storia da melodramma, ma infarcita con ironia e battute anticlericali che la alleggeriscono, l'unico personaggio sostenibile è quello di manfredi grazie anche alla sua perfetta intesa con il regista, gli altri personaggi sono condotti da ttori mediocri, escluse alcune eccezioni tipo Randone, sevite però da una sceneggiatura ai minimi termini.

Sulla trama

UN cardinale dsi ritrova un figlio di cui sapeva l'esistenza, in un momento più che drammatico

Su Camillo Milli

Buona caratterizzazione, di un attore più che professionista, sempre nell'ombra.

Su Rosalino Cellamare

Perché dire male della sua partecipazione, per me meritava la parte del figlio, almeno era più visibile

Su Ettore Manni

Una delle sue ultime interpretazioni di questo attore che ha vissuto della sua fisicità e non solo

Su Salvo Randone

Una partecipazione nera ad Oc.

Su Danilo Mattei

Dopo il debutto nel film di Risi Anima persa, perfetto in quel ruolo, qui rimane affogato in ruolo che noncela a sostenere

Su Carmen Scarpitta

La'ttrice è brava, ma ci voleva un'attrice diversa e più romana, e magari con parte più presente e più credibile

Su Nino Manfredi

La sua bravura non si discute, è lui il film, quindi???

Su Luigi Magni

Specializzato in questa specie di operazioni, che non sempre hanno portato oro... ma molta stanchezza, come mai?? Eppure Magni è un bravissimo sceneggiatore..

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati