Trama

Ted, sua cugina May con la sua migliore amica April e Kofei, il fidanzato di April, decidono di fare un viaggio in Thailandia, cogliendo così l'occasione per andare a trovare il loro amico Chongkwai. Quest'ultimo mostra ai quattro un libro che spiega i dieci diversi modi per vedere un fantasma. I ragazzi, incuriositi da quello che credono un gioco, decidono di seguire il libro alla lettera...

Note

Dico, come si può girare oggi nell'horror scene come quelle dell'ombrello sospeso nel vuoto in un sottopassaggio deserto e della palla da basket che ruzzola e vola a mezz'aria? C'è pure la sequenza in ascensore, se a qualcuno interessa ancora. È che ben presto il film svela le sue carte: con le situazioni sconsiderate della breakdance funerea e della lotta a suon di alitate e altre simpatiche manifestazioni corporali, The Eye 3 si palesa per quello che è: l'aggiornamento contemporaneo del pecoreccio. Quasi teorico, per chi voglia addentrarcisi. Però soltanto triste. Da fuggire a gambe levate, e non per la paura.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mmciak di mmciak
4 stelle

"The Eye 3: Infinity" dei Pang Brothers (all'anagrafe Oxide e Danny),devo dire che è stato deludente. A mio parere per questo Film è andata così;uno dei fratelli ha detto: "Fratello facciamo un Film per divertirci!Ci mettiamo che è il 3° di "The eye",così ci guadagniamo un pò di soldini!". Questo ti viene in mente dopo la visione di questa desolante pellicola,che prende in… leggi tutto

8 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Luke440 di Luke440
8 stelle

Horror, ma con scene a mio parere comiche nel vero senso della parola. Diciamo che la regia punta molto sulle apparizioni a sorpresa accompagnate da un massiccio innalzamento del volume per farti saltare sulla poltrona. La trama comunque non è troppo complicata e fila liscio fino alla fine. Diciamo che per apprezzare al melgio questo film si deve comprendere la cultura orientale. Altra nota,… leggi tutto

2 recensioni positive

2012
2012
2009
2009

Cecità

Redazione di Redazione

Non vedenti, a volte anche invisibili. Una moltitudine come in Cecità, il film di Mereilles tratto dal lavoro del premio nobel Saramago, o solitari e disperati come la protagonista di Dancer in the Dark, una…

leggi tutto
Playlist
2007
2007

Recensione

The Scud di The Scud
4 stelle

Io ho visto tutti e 3 i film di The Eye..il primo era un buon prodotto, il secondo reggeva ma si intuiva qualche crepa..questo parte da un idea non originalissima (quella delle sedute) ma che solitamente ha buona presa sulla gente (compreso me) da sempre attratti dalle curiosità su un mondo, quello dei morti, quasi totalmente oscuro. E ne scaturisce ke il film nn parte malaccio, trainato dalle…

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

superficie 213 di superficie 213
4 stelle

I Pang Bros sono oramai un nome che vende in tutto il mondo,i loro film sono sempre ben curati,patinati e diretti per un pubblico non solo orientale. Dopo il buon noir BANGKOK DANGEROUS pero' la loro e' stata una parabola discendente infinita. THE TESSERACT e' stato un flop e BANGKOG KILL CITY,horror a episodi,tranne che in qualche sequenza era gia' un mistone di suigestioni…

leggi tutto
Recensione

Recensione

columbiatristar di columbiatristar
4 stelle

La serie di "THE EYE" ha preso una corsia preferenziale che porta dritta dritta verso il comico...altro che horror! qui non si tratta più di culture e credenze diverse che possono quindi convincere o meno! qui si tratta di una messa in scena comica e di trovate banali come i loro personaggi (i più stupidi che abbia visto recentemente) che in compenso colmano la delusione di un horror mancato…

leggi tutto
Recensione

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

I prodotti dei Fratelli Pang sono l’apologia della globalizzazione immaginifica, celebrazione del film come merce autoprocreante e autoriflettente da – opportunamente - smerciare (i loro titoli si susseguono a ritmo irrefrenabile e vengono ormai preacquistati internazionalmente a scatola chiusa). The Eye 3 – Infinity c’entra pochissimo coi precedenti della serie, e parte da presupposti…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

pol di pol
4 stelle

sono senza parole veramente deludente dopo il buon primo film ,e il piacevole secondo questo terzo capitolo è vivamente sconsigliato un film ridicolo e imbarazzante una bazzeccola surreale,assurdo e scadente sotto ogni aspetto,altri commenti non sono necessari, un'altro titolo che finira nellla lista dei peggiori dell'anno!! voto 4!

leggi tutto
Recensione

Recensione

wakeup-neo di wakeup-neo
4 stelle

sciattissima produzione per una bazzecola surreale che tenta la strada della commedia in salsa horror. Frullato marcio di molto cinema contemporaneo, la cui unica originalità risiede nei momenti di non-sense puro, portati avanti con un coraggio che non teme il ridicolo. Il risultato complessivo però è assai brutto, un film da encefalogramma piatto che quando non annoia, infastidisce.

leggi tutto
Recensione
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

silent1978 di silent1978
4 stelle

Erano anni che non vedevo un prodotto così assurdo, scadente sotto ogni aspetto e ridicolo. Un film che merita solo pernacchie dall'inizio alla fine e che getta fango su tutto quello che è "Cinema". Io non lo so, ma ai cinesi piace 'stà roba?......Diciamoci la verità e diamo "pane al pane, vino al vino"......fratelli Pang, lasciate stare il cinema, mettetevi a dirigere spot pubblicitari…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mmciak di mmciak
4 stelle

"The Eye 3: Infinity" dei Pang Brothers (all'anagrafe Oxide e Danny),devo dire che è stato deludente. A mio parere per questo Film è andata così;uno dei fratelli ha detto: "Fratello facciamo un Film per divertirci!Ci mettiamo che è il 3° di "The eye",così ci guadagniamo un pò di soldini!". Questo ti viene in mente dopo la visione di questa desolante pellicola,che prende in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Luke440 di Luke440
8 stelle

Horror, ma con scene a mio parere comiche nel vero senso della parola. Diciamo che la regia punta molto sulle apparizioni a sorpresa accompagnate da un massiccio innalzamento del volume per farti saltare sulla poltrona. La trama comunque non è troppo complicata e fila liscio fino alla fine. Diciamo che per apprezzare al melgio questo film si deve comprendere la cultura orientale. Altra nota,…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 17 luglio 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito