Espandi menu
cerca

Trama

Isabella Rossellini si sdoppia in diversi personaggi (da Hitchcock a Fellini, da Selznick a Chaplin, dalla Magnani alla madre Ingrid Bergman) per raccontare il proprio rapporto con il grande genitore.

Note

Scritto e interpretato dalla Rossellini con la consulenza e la regia di Guy Maddin, un’affettuosa e insolita lettera d’amore al padre.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

carlos brigante di carlos brigante
10 stelle

Un canto d'amore verso il proprio papà, Roberto Rossellini, ma anche una dichiarazione d'amore (e di difesa) verso il suo cinema. L'atmosfera onirico-surreale di questo piccolo gioiellino potrebbe sembrare lontana dallo stile neorealista del grande Roberto. Li accomuna invece l'attenzione per i sentimenti e per l'umanità dell'uomo. La figlia Isabella è spettatrice e protagonista di questo… leggi tutto

4 recensioni positive

2017
2017
locandina
Foto
2014
2014
2009
2009

Nostalgia

Redazione di Redazione

Il dolore del ritorno - questa alla lettera l'etimologia - ovvero la tristezza per un ricongiungimento che non si compie, che è lontano, magari impossibile. Stiamo andando sul difficile, lo sappiamo, ma sappiamo anche…

leggi tutto
Playlist

Recensione

carlos brigante di carlos brigante
10 stelle

Un canto d'amore verso il proprio papà, Roberto Rossellini, ma anche una dichiarazione d'amore (e di difesa) verso il suo cinema. L'atmosfera onirico-surreale di questo piccolo gioiellino potrebbe sembrare lontana dallo stile neorealista del grande Roberto. Li accomuna invece l'attenzione per i sentimenti e per l'umanità dell'uomo. La figlia Isabella è spettatrice e protagonista di questo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Papà Rossellini è ritratto dalla figlia come un'enorme pancia distesa nel letto, a simboleggiare non solo l'imponenza della sua figura e la confortante vastità del suo affetto, ma anche l'anima calda e umanissima del suo genio, che Egli ha saputo trasfondere sul grande schermo sotto forma di coscienza, morale e riflessione. Isabella si aggrappa al corpo paterno come a un'isola in mezzo a un…

leggi tutto
Recensione

Recensione

chribio1 di chribio1
10 stelle

cortometraggio particolare,in bianco e nero anche se del 2005,molto interessante,ben recitato dalla sola Rossellini.praticamente narra la vita di suo padre e anche la storia d'amore con la madre e l'innamoramento con Anna Magnani.voto.9.5.

leggi tutto
Recensione

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Questo è un piccolo gioiello scritto e interpretato dalla Rossellini con tenerezza, affetto, malinconia e anche con molta ironia e originalità; è una specie di dibattito onirico dal profilo che ricorda quasi i primi esperimenti di Lynch, una diatriba tra una enorme pancia parlante e pensante (una sorta di sineddoche di Roberto Rossellini) e altri artisti del cinema con altre concezioni…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito