Trama

A San Francisco, nel 1928, Hammett, minato dall'alcol e dalla tubercolosi, vive modestamente scrivendo gialli. Lo scrittore viene incaricato di liberare una giovane cinese sequestrata. Intorno alla sua indagine si moltiplicano i delitti, mentre lui finisce per scoprire uno scandalo in cui sono coinvolti grossi nomi. Unico tra i film di Wenders, a tutt'oggi, la cui sceneggiatura non sia stata firmata dal regista stesso; dietro c'è la macchina hollywoodiana, nella persona di Francis Ford Coppola in veste di produttore. Con Hammett, Wenders riesce comunque, senza perdere la sua identità, a rendere un affascinante omaggio al cinema noir americano.

Commenti (1) vedi tutti

  • Traduzione filmica di "Hammett, cacciatore di uomini", di Joe Gores. Stranamente un bel film, il "migliore di Wenders". E infatti è stato per fortuna finito e rimontato da Coppola. Tutto quadra

    commento di buran
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Marcello del Campo di Marcello del Campo
8 stelle

  Hammett a Novel (1975) di Joe Gores è pubblicato in Italia nella collana “Il Giallo Mondadori nel 1979 con il titolo Hammett, cacciatore d’uomini [1], ottenendo un buon successo tra il pubblico degli aficionados del genere poliziesco. Si tratta di un romanzo di finzione basato sula vita di Dashiell Hammett. Licenziatosi dal’agenzie di investigazione Pinkerton, Hammett è in bolletta,… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Film su commissione per un Wenders in trasferta americana, ma in definitiva film coppoliano fino al midollo, in cui il celebre regista de "Il Padrino" compare come produttore, ma di fatto fagocita l’intera operazione, nel bene e nel male. La pellicola e’ un noir in stile chandleriano con protagonista un brizzolato detective con problemi di alcolismo e di salute, che sopravvive anche con la… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Hammett è il primo lavoro di Wenders che non parte da una sua sceneggiatura, cioè nel quale il regista tedesco impegna le sue forze e le sue capacità per dare vita a un'opera esplicitamente su commissione. Produzione di Francis Ford Coppola e copione scritto da Dennis O' Flaherty, Thomas Pope e Ross Thomas da un romanzo di Joe Gores, con protagonista Frederic Forrest (Un… leggi tutto

1 recensioni negative

2021
2021
2019
2019
2014
2014
2011
2011

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Film su commissione per un Wenders in trasferta americana, ma in definitiva film coppoliano fino al midollo, in cui il celebre regista de "Il Padrino" compare come produttore, ma di fatto fagocita l’intera operazione, nel bene e nel male. La pellicola e’ un noir in stile chandleriano con protagonista un brizzolato detective con problemi di alcolismo e di salute, che sopravvive anche con la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Marcello del Campo di Marcello del Campo
8 stelle

  Hammett a Novel (1975) di Joe Gores è pubblicato in Italia nella collana “Il Giallo Mondadori nel 1979 con il titolo Hammett, cacciatore d’uomini [1], ottenendo un buon successo tra il pubblico degli aficionados del genere poliziesco. Si tratta di un romanzo di finzione basato sula vita di Dashiell Hammett. Licenziatosi dal’agenzie di investigazione Pinkerton, Hammett è in bolletta,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 19 utenti

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Hammett è il primo lavoro di Wenders che non parte da una sua sceneggiatura, cioè nel quale il regista tedesco impegna le sue forze e le sue capacità per dare vita a un'opera esplicitamente su commissione. Produzione di Francis Ford Coppola e copione scritto da Dennis O' Flaherty, Thomas Pope e Ross Thomas da un romanzo di Joe Gores, con protagonista Frederic Forrest (Un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

michii di michii
10 stelle

Assolutamente divino. Un film che bagna gli occhi di una leuce fredda e impassibile, dove peccato e redenzione si incrociano e mutano le prospettive classiche del cinema. Una pietra miliare del noir. Completamente dimenticato, un film misconosciuto, invece è un gioello imprescindibile. Il miglior film del regista. L'unico in cui Wenders non si concede svolte autoriali, puntando dritto al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010
2009
2009

Born to be a Loser : ELISHA COOK JR.

fixer di fixer

Se il cinema americano ha bisogno d'eroi, è altrettanto necessario che ci siano i perdenti. Accanto a Sam spade ci vuole un delinquentello di mezza tacca; accanto a un gunfighter di vaglia ci vuole un povero cristo di…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Se si pensa ai film realizzati da Wenders fino al 1982, si tratta di una delle sue opere meno "wendersiane". E tuttavia, specialmente dopo avere visto filmetti in cui svolazzavano a bizzeffe angioletti ed angiolotti di varie forme e dimensioni, si può dire che questa "Indagine a Chinatown" è uno dei migliori film di Wenders negli anni Ottanta. 6½.

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

Mister_Kacalùbb di Mister_Kacalùbb
8 stelle

Grazioso questo film di un Wenders appassionato della cultura americana. E' una regia sobria,a tratti sembra scomparire come vuole la tradizione del cinema americano, un omaggio ma non solo,c'è consistenza! Bravi gli attori,dialoghi adeguati e mai banali. Si ha la sensazione di sfogliare un vero libro giallo animato da ambienti cupi con poche scene di esterni dove l'elemento scrittura ha un…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

SONATINE di SONATINE
8 stelle

buon noir del vecchio wim.non un capolavoro come "der amerikanische freund",ma comunque ottima incursione nel genere e omaggio al cinema americano anni '40,tanto amato dal cineasta tedesco.grande Forrest,forse al suo meglio,e splendide le attrici.da rivedere per chi non ha mato mai il genere e Wenders.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito