Trama

L'investigatore privato Philip Marlowe viene incaricato dall'anziano generale Sternwood di scoprire chi ricatta la figlia minore. Marlowe accetta l'incarico, che si rivela però più complicato del previsto. La ragazza, sua sorella maggiore e il cognato sono invischiati in un giro poco pulito di gioco d'azzardo.

Note

Il classico "cult movie" di intere generazioni di cinéphiles. La coppia Bogart/ Bacall è magnetica, il romanzo di Chandler è adattato da William Faulkner e Leigh Brackett, la trama è enigmatica (anche per gli stessi attori, che dichiararono di non capirci niente), alcune scene (il padre della Bacall nella serra) indimenticabili. Musiche di max Steiner e fotografia di Sidney Hickox.

Commenti (10) vedi tutti

  • Grande capolavoro. Ottima suspesne e straordinaria ironia. La coppia Bogart-Bacall e a dir poco perfetta. Il miglior film di Bogart

    leggi la recensione completa di IGLI
  • Capolavoro assoluto, che va persino oltre l'essere un'icona del genere: attori eccitanti, regia chirurgica, ritmo coinvolgente, atmosfere torbide e sognanti, colonna sonora perfetta, e trama tanto reale quanto onirica. Chi ama il cinema deve vederlo. Che spettacolo!

    leggi la recensione completa di JoeHallenbeck28
  • Tratto dal racconto di Chandler (autore anche della sceneggiatura)Il grande sonno è un noir anomalo dalle atmosfere giuste che nella costruzione fatta dal regista al di là della storia un po' confusa, diventa una metafora della morte (ed è infatti la morte che pervade tutto il film)

    commento di spopola
  • Sopravvalutato. Ottima prova attoriale. Battute spesso ricercate ed affilate come rasoi. Purtroppo la storia è difficile da seguire; troppi personaggi, mal presentati. E se anche i registi non capivano... Parecchia noia. Voto 6.

    commento di Brady
  • Noir anni 40 elegante ma ingarbugliato

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Un film labirintico per mettere in scena il labirinto dell’esistenza, quello che Chandler aveva descritto nel ’39 in soli tre mesi, tanto gli era bastato per trasformare in romanzo due racconti precedenti, Killer in the rain e The Curtain.

    leggi la recensione completa di yume
  • Come si fa a non amarlo? Nota di demerito il finale, ma al tempo la regola era il lieto fine. Splendida rivisitazione del capolavoro di Chandler. Bogart magnifico.

    commento di near87
  • Sono d'accordo su un punto della recensione di Film.TV: la trama è enigmatica. E infatti non c'ho capito niente nemmeno io. Troppi nomi. Non si capisce i moventi. Bravura indiscussa per i due protagonisti.

    commento di Artemisia1593
  • metti hawks+chandler+faulkner+bogart-bacall uguale mito !

    commento di sir
  • IL NOIR!PUNTO. *****

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
10 stelle

Il vecchio generale Sternwood (Charles Waldron) ingaggia il detective privato Philip Marlowe (Humphrey Bogart) perché indaghi su delle strane forme di ricatto che la figlia minore Carmen (Martha Vikcers) sta subendo per dei debiti di gioco. Marlowe non ci impiega tanto a capire che la questione è molto più complessa da come gli è stata presentata dell’ignaro… leggi tutto

32 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Bellociuffo di Bellociuffo
6 stelle

sebbene il film più mitizzato insieme a Casablanca, nell'immaginario pubblico è un film che va oltre i suoi veri meriti. Bogart non fa che recitare quello che aveva già precedentemente fatto e sebbene alcune atmosfere possano essere buone e il film parta alla grande, via via si perde nella sua trama. Inoltre mi sembra alquanto eccessivo e furviante definirlo un noir, in quanto Bogart-Marlow… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Elbereth di Elbereth
4 stelle

è un film fatto bene, bravissimi gli attori (adoro Humphrey Bogart) e gli avrei dato cinque stelle se non fosse che il film è parecchio noioso, ti aspetti colpi di scena e non ci sono. Insomma il titolo del film "Il grande sonno" è proprio adatto per dire che di sonno ne fa venire un gran tanto. leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

IGLI di IGLI
10 stelle

Un ex generale ingaggia il detective privato Marlowe per risolvere una storia di ricatti subiti dalla sua famiglia. Ma il mistero si infittisce sempre di più e ci scappano pure i morti. Il film è diretto in maniera impeccabile da Hawks in gran forma, la fotografia è torbida e pieno di ombre degli di un grande noir. Bogart riprende i panni dell’investigatore privato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

JoeHallenbeck28 di JoeHallenbeck28
10 stelle

L'ho già detto che è uno spettacolo? E' che c'è ben poco da aggiungere quando si parla di capolavori di questa levatura: funziona tutto. E a funzionare soprattutto è il fattore più complesso, ovvero il senso assoluto del film. La pellicola non si propone come un semplice noir, ma quasi come il film dei film noir,  cioè una vera e propria…

leggi tutto
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Texano98 di Texano98
7 stelle

Il cinema e la letteratura sono due forme espressive profondamente diverse, accostarle talvolta è gratuito: si tende a dimenticare il punto di rottura che prima o poi le separerà sempre. Quando si parla di Raymond Chandler, però, il paragone inizia ad acquisire un nuovo senso; autore che attraverso le proprie pagine sembra narrare il cinema, egli ha anticipato lo stile…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Noir anni 40, diede fama e gloria imperitura  ad un attore destinato a diventare leggendario, Bogart piccolo, non bello, ma dotato di grande carisma, fascino sinistro  e di forte presenza scenica. Il film "de qua" ha una trama ingarbugliata e complessa, con dialoghi  da fotoromanzo,lento e a tratti perfino pesante,diciamo di "maniera", tuttavia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

emil di emil
9 stelle

Il detective privato Philip Marlowe(Bogart) è chiamato ad indagare da un anziano e ricco uomo d'affari su alcuni ricatti d'un cui le figlie Carmen (M. Vickers) e Vivian (L. Bacall) sono vittime, ma finisce per scoprire molto di più .   Stilemi del noir incisi come stigmate sulle pagine di una scenografia contorta tratta da due storie di Chandler, "The Big Sleep" è un…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

passo8mmridotto di passo8mmridotto
10 stelle

pJack warner è stato un produttore di film di grande notorietà: Casablanca in testa, seguito da Avere e non avere, uno dei più grandi successi cinematografici del 1945. Desideroso di continuare la serie positiva, propose al regista Howard Hawks un soggetto che in qualche modo fosse la continuazione di Avere e non avere. Warner affidò a Hawks il compito di trattare…

leggi tutto
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

uccio di uccio
8 stelle

L'incontro tra uno scrittore che ha fatto scuola, un solido regista autore di alcuni film da molti ricordati ancora oggi e una coppia d'attori (amanti nella vita) con un'intesa così superba da risultare tra le migliori anche in epoca moderna, questo è Il grande sonno. Certo, è anche un noir, una storia criminosa che a starle dietro c'è da farsi venire il mal di…

leggi tutto
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

coppie del cinema

penelope68 di penelope68

Dopo l annuncio del divorzio tra Brad Pitt e la Jolie ho pensato a quali film mi avessero colpito con protagonisti coppie di fidanzati o sposi.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito