Espandi menu
cerca
Il massacro del giorno di San Valentino

Regia di Roger Corman vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FABIO1971

FABIO1971

Iscritto dal 15 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 115
  • Post 11
  • Recensioni 526
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il massacro del giorno di San Valentino

di FABIO1971
8 stelle

Raffinata e violenta cronaca romanzata degli eventi che condussero e seguirono il sanguinoso scontro del 14 febbraio 1929 tra le bande rivali di Al Capone e "Bugs" Moran per la supremazia sulla malavita organizzata di Chicago. Corman, qui al suo debutto produttivo con una major di Hollywood, si affida, nonostante qualche inesattezza di carattere storico, all'esperto sceneggiatore Howard Browne (che già aveva realizzato nel 1961 lo script per L'erede di Al Capone, di Joseph Pevney: tornerà nuovamente sul personaggio nel 1975 con Quella sporca ultima notte di Steve Carver) e sceglie un taglio semi-documentaristico per la narrazione, governata sapientemente dalla voce fuori campo, realizzando un gangster movie vigoroso e coinvolgente per senso del ritmo e rigore stilistico, impreziosito da una messinscena sontuosa (con la splendida fotografia di Milton R. Krasner e l'eccellente montaggio di William B. Murphy) e da un superbo cast d'attori: Jason Robards (un istrionico Al Capone), George Segal, Ralph Meeker ("Bugs" Moran), Jean Hale, Frank Silvera, Bruce Dern (e c'è anche una breve comparsata di Jack Nicholson).

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati