Il grande silenzio

Regia di Philip Gröning

Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

La vita all'interno della grande Chartreuse, il monastero nelle Alpi francesi, dove vivono i monaci certosini con la loro regola suprema che prevede il distacco più assoluto dal mondo.

Note

Il silenzio è (l'oro) dei nostri giorni, e così anche la sete di spiritualità - trasversale alle religioni - e l'anelito a una ritrovata semplicità: l'austerità di ambienti essenziali di legno e pietra, l'aspetto infantile e candido dei monaci ripresi a giocare sulla neve, i dettagli della loro umile, gloriosa routine di lavoro ricordano il Rossellini di _ Francesco, giullare di Dio_. Solo alcune didascalie ripetute - passi da testi sacri che rimandano a povertà e umiltà - interrompono qua e là la contemplazione di quest'oggetto unico e davvero irripetibile (tra le clausole dell'accordo c'è quella per cui nessun altro film potrà essere girato in quei luoghi). Un saggio filosofico sulla densità del tempo, un'esperienza inspiegabile, incomparabile e necessaria.

Commenti (5) vedi tutti

  • Non è semplicemente vedere un film: è fare un'esperienza di vita. Poesia del cinema a servizio della coscienza.

    commento di toal26
  • "Il mut(u)o rapporto uomo-natura,in film sui tempi e sui modi della religione"

    commento di rosario
  • in questi tempi rumorosi,ridondanti,sguaiati e superficiali un film necessario.Parola di ateo.

    commento di quarantasette
  • zzz… zzz… zzz…

    commento di frap
  • Freaks con una messinscena giansenista. Esercizi spirituali sub specie cinematografica. Grenoble è a un passo dal cielo. Alla bisogna.

    commento di joseba
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lorenzodg di lorenzodg
10 stelle

"Il Grande Silenzio" (Die GroBe Stille) è un documento di rarissima assenza di tutto quel che concerne il 'cinema' in quanto tale. Un controsenso girare per mostrare e far partecipare lo spettatore (assolutamente preso da simil modo di introspezione silenziosa) a quello che è un 'mondo' fuori (in tutti i sensi) dal 'vivere' che noi (benpensanti...) sperimentiamo quotidianamente. Un… leggi tutto

16 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

almodovariana di almodovariana
6 stelle

Due novizi che entrano nel monastero francese dov'è ambientata la pellicola e fanno le loro promesse al Reverendo, i monaci che cantano le preghiere del mattino queste e pochr altre sono le parole "umane" pronunciate nel documentario di Groning; per il resto si odono solo suoni naturali, il vento e la neve, lo sfogliare dei libri sacri, il ronfare di una stufa, il suono delle campane che… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
2 stelle

La storia è incredibile: 20 anni fa il regista tedesco Philip Groning aveva progettato di girare un documentario sul convento di frati certosini che vivono nel monastero della Grander Charteuse, sulle Alpi francesi. Nessuna risposta. Dopo dieci anni, il regista ci riprova. Ancora silenzio. Quindi, sedici anni dopo la nascita del progetto, arriva una risposta: "siamo pronti. Ma a… leggi tutto

4 recensioni negative

2017
2017
2015
2015
Trasmesso il 30 dicembre 2015 su Rsi La2
2013
2013

Le ellissi e i silenzi

EightAndHalf di EightAndHalf

Vuoti esistenziali o attonite gioie? L'immobilità spesso sottende dinamiche interiori che le immagini normali non saprebbero rendere, alla disperata ricerca della catarsi. Per dirla in termini plebei, le pellicole…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

Theophilus di Theophilus
8 stelle

DIE GROßE STILLE   Il giudizio critico relativo a Die große stille, Il grande silenzio (Philip Gröning, Germania, 2005) rischia fortemente una deriva moralistica, che si cercherà in tutte le maniere di limitare e, se possibile, evitare completamente. Presentato a Venezia 2005, aToronto, a Rotterdam, premiato al Sundance Film Festival e alla Berlinale 2006... Quanto già di coerente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 25 aprile 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 17 aprile 2012 su Rai Movie
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 26 marzo 2012 su Rai 5
Trasmesso il 25 marzo 2012 su Rai 5
2011
2011

Recensione

lorenzodg di lorenzodg
10 stelle

"Il Grande Silenzio" (Die GroBe Stille) è un documento di rarissima assenza di tutto quel che concerne il 'cinema' in quanto tale. Un controsenso girare per mostrare e far partecipare lo spettatore (assolutamente preso da simil modo di introspezione silenziosa) a quello che è un 'mondo' fuori (in tutti i sensi) dal 'vivere' che noi (benpensanti...) sperimentiamo quotidianamente. Un…

leggi tutto

Real men, magic moments

Dalton di Dalton

Quando un artista supera sè stesso, per cogliere un attimo irripetibile. Quando una sequenza è inevitabile. E inevitabilmente dev'essere "... buona la prima!" Quando lo spettatore assiste ad…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

barabbovich di barabbovich
2 stelle

La storia è incredibile: 20 anni fa il regista tedesco Philip Groning aveva progettato di girare un documentario sul convento di frati certosini che vivono nel monastero della Grander Charteuse, sulle Alpi francesi. Nessuna risposta. Dopo dieci anni, il regista ci riprova. Ancora silenzio. Quindi, sedici anni dopo la nascita del progetto, arriva una risposta: "siamo pronti. Ma a…

leggi tutto
Recensione

Recensione

almodovariana di almodovariana
6 stelle

Due novizi che entrano nel monastero francese dov'è ambientata la pellicola e fanno le loro promesse al Reverendo, i monaci che cantano le preghiere del mattino queste e pochr altre sono le parole "umane" pronunciate nel documentario di Groning; per il resto si odono solo suoni naturali, il vento e la neve, lo sfogliare dei libri sacri, il ronfare di una stufa, il suono delle campane che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Montagna

Redazione di Redazione

È volutamente in bianco nero l'immagine scelta per "iconizzare" questa taglist. Perché la montagna è insopprimibilmente antica e perché il cinema "di montagna" spesso ne mostra proprio questo lato, sia che si…

leggi tutto
Playlist

Bilancio 2009

toal26 di toal26

I sette film da ricordare tra quelli visti o rivisti in un anno solare. Poiché ho preso l’abitudine di annotare i film che vedo sia al cinema che in casa, provo a fissare quelli che mi hanno emozionato…

leggi tutto
Playlist
2009
2009

Recensione

slim spaccabecco di slim spaccabecco
4 stelle

La grande bufala! Apprezzabile l'idea, ma seguire un film così è praticamente impossibile. La lunghezza non aiuta.

leggi tutto
Recensione

Luoghi chiusi

Redazione di Redazione

Cinema immobile (che a ben guardare è quasi una contraddizione). Per molti l'esercizio di girare all'interno di un unico luogo è stata una sfida, una dimostrazione di abilità, di tecnica (di uso del mezzo e di…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito