Trama

Dopo aver visto fallire la cospirazione contro il padre, l'imperatore Francesco Giuseppe, il principe Rodolfo d'Asburgo si ritira in un castello insieme alla sua amante. Nella sontuosa dimora, circondato da una ristretta cerchia di amici, organizza in continuazione banchetti e festini fino a quando lo scandalo giunge a corte e spinge l'imperatore ad intervenire.

Commenti (1) vedi tutti

  • mamma mia sicuramente saro un ignorante di prima categoria ma il film nn mi e proprio piaciuto..una noia mortale priva di qualsiasi fascino se nn del nudo del giovane protagonista!

    commento di columbiatristar
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

sasso67 di sasso67
6 stelle

Uno dei film "scandalosi" degli anni Settanta. Secondo me, lo scandalo consiste nel far venire in Italia un regista geniale come Jancsò e fargli girare una polpetta del genere. E' vero che anche nei suoi film più importanti (v. "Salmo rosso") sono presenti balli e donne nude, ma qui il tutto sembra sin troppo fine a sé stesso. La maestria del regista, tuttavia, evita il disastro. leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2012
2012

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

Una satira sul potere in salsa erotica e scandalistica.Forse quando e' uscito poteva fare scandalo,ma rivisto adesso si limita a balli di uomini e donne nudi per tutta la durata del film.In versione integrale compare una masturbazione veloce della Betti al protagonista e il pene posticcio alla bella Ann Savoy.Molto bella Pamela Villoresi,ma tutto si ferma qui,anche se a chi non l'ha mai visto…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Segreti di famiglia

Redazione di Redazione

Vite apparentemente normali, persone ordinarie, tutto scorre all'insegna della tranquillità. Ma la macchina da presa indaga, la storia fa il suo corso e appaiono le prime ombre: è il passato che chiama. Scomode…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Uno dei film "scandalosi" degli anni Settanta. Secondo me, lo scandalo consiste nel far venire in Italia un regista geniale come Jancsò e fargli girare una polpetta del genere. E' vero che anche nei suoi film più importanti (v. "Salmo rosso") sono presenti balli e donne nude, ma qui il tutto sembra sin troppo fine a sé stesso. La maestria del regista, tuttavia, evita il disastro.

leggi tutto
Recensione

PRIME TIME

walterb di walterb

VISTO L'ATTUALE ANDAZZO DELLE NOSTRE RETI TELEVISIVE, FAREI PIAZZA PULITA DEI PROGRAMMI ATTUALI, INSERENDO AL LORO POSTO FILM CHE IN PASSATO HANNO FATTO SCANDALO .

leggi tutto
2007
2007

Gli onorevoli signori colpiscono ancora

LorCio di LorCio

Tanto per non smentirci, la cronaca ci offre altre esilarante performances del mondo politico. Ieri mattina si è tenuta una manifestazione stracciona organizzata, promossa dall'udc. Un furgoncino campeggiava davanti a…

leggi tutto
Playlist

Onorevoli signori

LorCio di LorCio

Negli ultimi tempi alcuni esponenti del centrodestra sono rimbalzati agli onori delle cronache per fatti deplorevoli e poco onorevoli. Prima fu Gustavo Selva, senatore AN, che, per raggiungere lo studio di "Omnibus",…

leggi tutto
Playlist

DICO… NON DICO….

spopola di spopola

DICO… !!! DICO!!! Anche se sarebbe necessario passare dalle parole all’azione!!! Diritti “di minima” sacrosanti e legittimi, perchè si potrebbe davvero (anzi si dovrebbe) pretendere molto di più (e non…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito