Espandi menu
cerca
V per Vendetta

Regia di James McTeigue vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Carlo Ceruti

Carlo Ceruti

Iscritto dal 16 maggio 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 29
  • Post -
  • Recensioni 3601
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su V per Vendetta

di Carlo Ceruti
4 stelle

Giocattolone anarcoide prevedibile e palloso.

Giocattolone anarcoide buono per chi è appassionato di teorie qualunquiste, cospirative e del complotto. Il personaggio principale, che non vediamo mai in faccia perché, metaforicamente, rappresenta solo un'idea che non muore mai, non colpisce, non coinvolge, non va a segno, non suscita interesse, non ha carisma e l'unica cosa che resta impressa è il suo narcisismo palloso. I cattivoni del potere centrale sono così banali e prevedibili nelle loro azioni e nelle loro parole che non suscitano altro che sbadigli. Il risveglio della popolazione che, dapprima dormiente, diventa rivoluzionaria, è spiegato in modo troppo superficiale e davvero poco credibile. L'impianto fumettistico è fin troppo visibile. Sostanzialmente è un film per adolescenti, col solito eroe ed il solito male da sconfiggere che, alla fine, prevedibilmente, viene sconfitto.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati