Trama

Giulietta ha festeggiato l'anniversario del suo matrimonio, ma è infelice perché sa che Giorgio, il marito, ha una relazione con un'altra donna. In un primo tempo cerca conforto spirituale interrogando un veggente indiano, poi cerca di instaurare un dialogo con il marito e con la rivale. Il matrimonio è però ormai in crisi irreversibile e sceglie la solitudine. Nella presa di coscienza svaniranno anche i fantasmi.

Note

Fellini propone uno dei suoi temi più classici: la difficoltà di adattamento alla realtà e la ricerca di fughe visionarie, ma stavolta con al centro un personaggio femminile. Particolarmente impressionante, quasi horror, la ricostruzione degli incubi istillati a Giulietta dall'educazione cattolica.

Commenti (11) vedi tutti

  • tutto il peggio di Fellini senza il meglio. "La strada" e "I Vitelloni" lontani anni-luce.

    commento di gherrit
  • Costumi esuberanti. Una mini Masina sempre con le stesse espressioni. Una storia mediocre. Eccesso di fantasticherie illusionistiche. Da profano cinefilo, oggi sono piuttosto 'cinofilo'. Meglio loro di questo film. Baubau (= voto) 2.

    commento di Brady
  • film con molte belle invenzioni figurative ma confuso, non il miglior Fellini

    commento di eucas70
  • c'è chi come MINA sta lì, ferma ad ascoltare una musica visionaria. Incantata nella fuga che cerca altro da una "scomoda" materialità. E non viene accettata questa VOCE potente, trasformista, "non prevista".

    commento di Jimmy Dean
  • un film che e' moooolto ben colorato, che e' otto e mezzo in vers femminile, che ha come protagonista un'alice uscita invecchiata dal paese delle meraviglie e dei balocchi. voto 8

    commento di teresa80
  • MEDIOCRE

    commento di sharks
  • 7

    commento di incallito
  • Bellissimo film visionario di Fellini. Alcune sequenze mettono i brividi, avvicinando il film al genere horror. Liberatorio il finale.

    commento di scream
  • Come sempre il film di Fellini è visivamente straordinario ma quello che manca è la trama assolutamente banale e poco appassionante.

    commento di florentia viola
  • Assolutamente inutile, troppo complicato e contorto. Mi chiedo come mai Fellini, da grande genio quale era, non se ne sia accorto. 4+

    commento di simon
  • non vorrei dire cavolate, ma credo che sia il film più inquietante di fellini,ma il suo tocco qui manca…

    commento di Dr.Lynch
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Viola96 di Viola96
10 stelle

Partire all'esplorazione dell'incoscio surrealmente antropomorfizzato della donna,con tutte le sue sfaccettature,i drammi,le grandi contemplazioni è un'impresa ardua poichè è complesso anestetizzare anche solo per poco la mente di una donna. Federico Fellini è al suo meglio in Giulietta degli Spiriti,dove prende una maldestra ispirazione dal suo classico didascalismo autobiografico e ci… leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

hallorann di hallorann
6 stelle

Nel 1965 venne considerato un Fellini minore, per via del bigottismo nostrano e perché socialmente non eravamo ancora evoluti. Il divieto per i minori di 14 anni vige ancora, per il troia e bagasciona con cui viene apostrofata una delle amiche di Giulietta durante la seduta spiritica dallo spirito burlone di Iris? Forse per la troppo discinta e disinibita Sandra Milo? Se fosse così sarebbe… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

perunavolta di perunavolta
4 stelle

Dopo un po’ piu’ di un’ora di film, ho perso il segnale Sky: Alleluja A volte ho l’impressione che Fellini abbia voluto prendere tutti per il culo. E tutti l’hanno osannato! Chissa’ le risate che si è fatto, alla faccia dei suoi estimatori. Intanto incassava e diventava sempre piu’ famoso. Abbiamo guardato questo film in tre; donne. Incredule. Storia inesistente; dialoghi da… leggi tutto

2 recensioni negative

2020
2020

Aprile 2020

LorismaL di LorismaL

E' arrivato Maggio ed è tempo della mia playlist mensile dei titoli visti ad Aprile, mese in cui i Film italiani la fanno da padrone. Come noterete ho approfondito il genere della commedia all'italiana, retta…

leggi tutto
Trasmesso il 21 gennaio 2020 su Cine34
Trasmesso il 20 gennaio 2020 su Cine34
2019
2019
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'8 agosto 2019 su Iris
Trasmesso il 1 agosto 2019 su Canale 5
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 17 luglio 2019 su Canale 5
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Una borghesuccia benestante scopre che il marito la tradisce con una giovane indossatrice: è tentata di rendergli la pariglia, cerca di affrontare la rivale, ma poi non fa nulla. Fellini dispiega il consueto immaginario debordante e rutilante (qui per la prima volta a colori, se si esclude il singolo episodio di Boccaccio ’70), che però finisce per appesantire in modo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Trasmesso il 6 febbraio 2018 su Rete 4
2017
2017
Trasmesso il 14 dicembre 2017 su Iris
Trasmesso il 7 dicembre 2017 su Iris
Trasmesso il 4 agosto 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 31 agosto 2016 su Iris
Trasmesso il 26 luglio 2016 su Rete 4
2015
2015
Trasmesso il 2 dicembre 2015 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito