Espandi menu
cerca
Giulia

Regia di Fred Zinnemann vedi scheda film

Recensioni

L'autore

will kane

will kane

Iscritto dal 24 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 81
  • Post 6
  • Recensioni 4131
  • Playlist 23
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Giulia

di will kane
8 stelle

Penultimo lavoro di Fred Zinnemann, pluricandidato ai premi Oscar e vincitore di tre statuette ,due delle quali andarono ai non protagonisti Vanessa Redgrave e Jason Robards, "Giulia" narra l'amicizia solida e impermeabile ai fatti della vita e della Storia della scrittrice Lillian Hellman con Giulia, venuta dall'aristocrazia ma politicamente attiva contro i nazisti e socialista convinta. Tra le due donne, secondo la pellicola, e soprattutto da parte della Hellman, covava un amore inespresso, ma limitare il succo del racconto a questo sarebbe riduttivo,oltre che ottuso: sia il personaggio di Dashiell Hammett,con cui la Hellman ebbe lunga e combattiva relazione che quello di Giulia sono coloro che spingono la protagonista a crescere e fare scelte non di convenienza,ma veri e propri riferimenti nel mare in tempesta degli avvenimenti.Tra l'altro, la Hellman oppose fiera resistenza alle repressive domande maccarthiste,cosa che nel film non si vede,e Zinnemann sembra sottolineare la necessità di ideali che facciano da anticorpi contro l'ignoranza e la comodità dello schierarsi dalla parte del Potere. Jane Fonda rende con nevrosi modernista una figura forte e fragile ad un tempo, Robards fa un numero da caratterista di classe,e la Redgrave compare per poche ma molto intense scene.Qualche lentezza,qualche manierismo,è vero, ma resta un film d'autore,senza obbligo di lieto fine.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati