Trama

Elvis, un giovane turbato, dopo essere stato congedato dalla marina, fa ritorno a Corpus Christi, il suo paese natale in Texas per trovare il padre che non ha mai conosciuto. Ma l'uomo, pastore di una chiesa battista, rifiuta di accettare il passato...

Note

L'accumulo gratuito degli accadimenti - con _The King_ (sacrilegio!!!) che prima resta coinvolto in un omicidio suo malgrado poi si trasforma in un angelo sterminatore - rende la storia moralmente eccepibile, senza contare che l'ostentata "distanza" dell'autore nei confronti dei suoi personaggi, quasi senza giudizio alcuno, è un'arma a doppio taglio e puzza di fasullo lontano un miglio. Grande prova di William Hurt, il padre peccatore, e bellissima Pell James, la figlia. Il resto è da buttare.

Commenti (1) vedi tutti

  • Il film non è brutto ma è freddo, forse troppo. Le chiavi di lettura sono diverse e abbastanza elementari ma alla fine si dimentica tutto molto in fretta.

    commento di Tex Murphy
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

blueagle di blueagle
6 stelle

Voto 6&1/2. Film non brutto ma strano e dolente. Gli attori sono bravi ma la trama presenta parecchie incongruenze e tutto sembra accadere senza un perchè. Il regista mantiene un basso profilo lasciando aperti mille interrogativi sullla banalità ,ed a volte, caualità del male e degli eventi. Eppure non è totalmente da buttare. leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

zombi di zombi
8 stelle

comincia che sembra uno di quei bei anime giapponesi dove si è al punto che si scatena tutto e intorno all'eroina il mondo s'infiamma, le città si squagliano, i corpi si carbonizzano e lei flutua in mezzo a questa ecatombe in stato di trance. già all'inizio annusa la tragedia. un magnifico gael garcia bernal ridiventato un civile esce dalla sua nave e torna nel mondo normale. siamo in texas… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Elvis (Bernal), congedatosi dalla marina raggiunge Corpus Christi per incontrare il padre, un pastore evangelico che non lo ha mai riconosciuto, diventato, dopo una movimentata gioventù, un militante della morigeratezza. Problemi in vista con il fratellastro, incesto all’orizzonte con la sorrellastra. Sviluppi da tragedia greca incombono. Tra i peggiori film dell’anno, questo The King, che… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Un padre mai conosciuto che diventa un ossessione.Un figlio non voluto(e mai conosciuto prima) che si trasforma in una minaccia per il proprio ordine familiare precostituito.Elvis è un giovane appena congedato dalla Marina.Acquistata una macchina si reca a Corpus Christi dove vuole conoscere il padre che è il predicatore di una setta cristiana.L'altro invece che ha una famiglia di…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

blueagle di blueagle
6 stelle

Voto 6&1/2. Film non brutto ma strano e dolente. Gli attori sono bravi ma la trama presenta parecchie incongruenze e tutto sembra accadere senza un perchè. Il regista mantiene un basso profilo lasciando aperti mille interrogativi sullla banalità ,ed a volte, caualità del male e degli eventi. Eppure non è totalmente da buttare.

leggi tutto
Recensione

CINEMA E CINEMATOGRAFI...

LAMPUR di LAMPUR

A volte il solo nome di un cinema può condizionare giudizio e visione. Il medesimo film fruito in un "celeberrimo" pidocchietto parrocchiale oppure in una megasala climatizzata, con poltrone avvolgenti e massaggianti,…

leggi tutto
2006
2006

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

comincia che sembra uno di quei bei anime giapponesi dove si è al punto che si scatena tutto e intorno all'eroina il mondo s'infiamma, le città si squagliano, i corpi si carbonizzano e lei flutua in mezzo a questa ecatombe in stato di trance. già all'inizio annusa la tragedia. un magnifico gael garcia bernal ridiventato un civile esce dalla sua nave e torna nel mondo normale. siamo in texas…

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Elvis (Bernal), congedatosi dalla marina raggiunge Corpus Christi per incontrare il padre, un pastore evangelico che non lo ha mai riconosciuto, diventato, dopo una movimentata gioventù, un militante della morigeratezza. Problemi in vista con il fratellastro, incesto all’orizzonte con la sorrellastra. Sviluppi da tragedia greca incombono. Tra i peggiori film dell’anno, questo The King, che…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 21 novembre 2005
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito