Trama

Commenti (3) vedi tutti

  • gran minkiata.

    commento di kkk
  • Noioso con un finale stupido. Potevano fare di meglio.

    commento di ronk
  • In piena epoca di contestazione,Cervi jr gira questa pellicola intrigante,ben scritta e dotata di una allegoria del potere di buon spessore.Finale splendido per una pellciola molto interessante e schieratissima politicamente.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

movieman di movieman
7 stelle

Dopo un incidente con uno strano signore, David, giovane vagabondo in motocicletta, si ferma in una capanna nel bosco per trascorrere la notte. La mattina successiva incontra tre donne dall'allure fatato e misterioso con le quali stringe amicizia. Pagherà cara la sua ingenuità. Quel che sia o voglia significare, il film può contare su un'atmosfera magica e sospesa che… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

L'idea centrale del film è apprezzabilissima: è da poco trascorso il Sessantotto e una sana rivisitazione critica della morale e degli slogan di quel momento non può che fare bene. Il problema è che Il delitto del diavolo, con una sceneggiatura del regista, di Antonio Troiso e di Raoul Katz, si limita semplicemente a banalizzare i contenuti della contestazione giovanile e a puntare il dito… leggi tutto

3 recensioni negative

2015
2015

Recensione

movieman di movieman
7 stelle

Dopo un incidente con uno strano signore, David, giovane vagabondo in motocicletta, si ferma in una capanna nel bosco per trascorrere la notte. La mattina successiva incontra tre donne dall'allure fatato e misterioso con le quali stringe amicizia. Pagherà cara la sua ingenuità. Quel che sia o voglia significare, il film può contare su un'atmosfera magica e sospesa che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

L'idea centrale del film è apprezzabilissima: è da poco trascorso il Sessantotto e una sana rivisitazione critica della morale e degli slogan di quel momento non può che fare bene. Il problema è che Il delitto del diavolo, con una sceneggiatura del regista, di Antonio Troiso e di Raoul Katz, si limita semplicemente a banalizzare i contenuti della contestazione giovanile e a puntare il dito…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

Recensione

bellahenry di bellahenry
4 stelle

trama:un giovane hippy motociclista si ferma per una notte da tre bellissime sorelle che lo convinceranno a fermarsi di piu. mentre è intento a passarserle una ad una qualcosa nella casa non quadra ma il giovane non riesce a scappare, quando scoprirà il lato satanico della casa sarà ormai "dipendente" dalle tre sorelle. dopo un buon inizio la trama si perde molto per poi…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Insciallah di Insciallah
6 stelle

Naif e, senza dubbio, figlio della sua epoca, questo film era piaciuto da morire a una bambina che era rimasta estasiata davanti alle "mise" e alle mirabolanti acconciature (parrucche?) delle tre streghe, per le quali è stato scomodato addirittura Aldo Coppola....

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

dusso di dusso
4 stelle

Bizzaro ma Vuoto film di Cervi,la storia è noiosissima e la promettente atmosfera iniziale svanisce subito.La regia di Cervi è mediocre e ripetitiva difficile non annoiarsi dopo 20 minuti.Se si vuole guardare qualcosa di abbastanza simile ma notevolmente superiore non perdete "…HANNO CAMBIATO FACCIA" di Corrado Farina

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

gabry666 di gabry666
8 stelle

Non esattamente un horror quanto più un film drammatico (con la presena di una scena cruenta) sulla stessa lunghezza d'onda del ben più noto e riuscito "Easy rider", comunque non significa che il film in questione sia una schifezza anzi tutt'altro: allegro e spensierato all'inizio, drammatico con venature horror nel finale. Altro elemento favorevole la presenza di bellissime attrici e di un…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito