L'ignoto spazio profondo

Regia di Werner Herzog

Con Brad Dourif, Ellen Baker, Franklin Chang-Diaz Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Un alieno reduce da una missione fallita sulla terra, racconta cosa succederebbe se una navetta spaziale in orbita intorno alla terra, non vi potesse più far ritorno perché le condizioni di vita sul nostro pianeta sono diventate impossibili. Gli astronauti sarebbero costretti a cercare un altro pianeta dove stabilirsi.

Note

In questa sua strabiliante odissea nello spazio, che entra nell'autostrada interplanetaria oltre le orbite copernicane (grazie alla "teoria della stringhe"), Herzog accumula macerie di frame, sfrutta la voce off come Scorsese ma poi si concede al cinema muto, ai canti sardi, alle sonate di Haendel, ruba pezzi di pellicola antica (aerei e treni del primo '900) come avrebbe fatto Ed Wood, inframmezzandoli con lezioni in stile Consorzio Nettuno: più che al cinema, pare di essere al planetario. Con sincera ironia ringrazia la Nasa per il suo "senso poetico" e ci lascia facendoci annegare tra scaglie di particelle, frammenti di ex vita per un ignoto che non possiamo (ancora) cogliere.

Commenti (8) vedi tutti

  • Immaginazione applicata allo stato dell'arte scientifica.

    leggi la recensione completa di mck
  • Docu-fiction d'autore, ambiziosa, non perfetta, ma rara se non unica. Alcune parti sono tirate troppo per le lunghe, ma è un film pieno di idee straordinarie. Mi è rimasto impresso il monologo sui maiali.

    commento di Myau
  • un mattone… originale… ma sempre un mattone.

    commento di Zardoz
  • Confusa, in parte irrisolta, qua e la' prolissa, eppur suggestiva e avvincente riflessione sui temi del Tempo, della civilta' e delle ambizioni umane, in linea con la poetica apocalittica del grande regista tedesco.

    commento di ed wood
  • Voto 7/8 Irriverente

    commento di luca826
  • Ottimo,suggestivo,alta poesia…

    commento di crus78
  • Strepitoso, bellissimo, suggestivo, magico, poetico, arte pura ed unica.

    commento di orlandorimbaud
  • è uscito ieri. se non vado a vederlo oggi non so quando potrò…si vocifera che le sale di Roma non possano ospitarlo per troppo tempo

    commento di shadgie
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIANNISV66 di GIANNISV66
10 stelle

Cosa deve avere un film per essere godibile? Una trama avvincente, una storia ben congegnata, naturalmente attori che sappiano rendere una buona interpretazione. Un meccanismo che ci tenga inchiodati sulla poltrona, insomma. Ma tutto questo non basta! Un bel film, perché io lo possa definire tale, deve trasmettermi delle emozioni; del resto, l'ho scritto in un'altra recensione, il cinema per… leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

rebis di rebis
6 stelle

Le ambizioni sono come sempre smisurate: questa volta l’Impresa è valicare le soglie del Sistema Solare per trovare un nuovo pianeta da colonizzare. Ricostruito con veri materiali di repertorio, di cui Herzog omette consapevolmente la provenienza, è una sorta di mockumentary fantascientifico, dalle cadenze lente e sospese. Scorrono immagini inedite e sbalorditive ma il… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
3 stelle

Cos'accadrebbe se, in un futuro imprecisato, gli alieni provenienti dall'ignoto spazio profondo volessero mettere piede sulla terra? La risposta arriva, articolata in dieci capitoli, dalla fantasia di Werner Herzog, che con pochissimi mezzi e molto materiale di seconda mano (immagini della NASA, documentari, spezzoni di cinema muto, volteggi in assenza di gravità) assembla un film ad alto… leggi tutto

4 recensioni negative

2021
2021

Perseveranza #2

mck di mck

A seguire il primo test di volo ad alta quota suborbitale di uno StarShip, l’SN9 (il secondo in assoluto per un veicolo di lancio di quella serie della SpaceX, dopo quello sull’SN8 del dicembre 2020,…

leggi tutto
2020
2020

Alieni degli Abissi.

mck di mck

Molto più vicini a noi della Luna, di Venere, di Marte, dei medicei satelliti galileiani di Giove e di quelli - Encelado e Titano - in orbita saturnina, degli altri sistemi solari e delle altre galassie che…

leggi tutto
2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Semplessità.

mck di mck

Una sedicenne borghese (diciassette anni dopo una dodicenne, Severn Cullis-Suzuki) e l’ufficio stampa di una Corte Costituzionale dialogano e sentenziano occupando un vuoto legislativo e chiamando in causa la…

leggi tutto
2018
2018
2017
2017
2016
2016

Recensione

barabbovich di barabbovich
3 stelle

Cos'accadrebbe se, in un futuro imprecisato, gli alieni provenienti dall'ignoto spazio profondo volessero mettere piede sulla terra? La risposta arriva, articolata in dieci capitoli, dalla fantasia di Werner Herzog, che con pochissimi mezzi e molto materiale di seconda mano (immagini della NASA, documentari, spezzoni di cinema muto, volteggi in assenza di gravità) assembla un film ad alto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Margherita Hack

mck di mck

Firenze, 12 Giugno 1922 - Trieste, 29 Giugno 2013 Compagna Forte.   Potevo assumere un cannibale al giorno per farmi insegnare la mia distanza dalle stelle. Quando l'umanità tutta potrà dirsi…

leggi tutto

Gravifotone.

mck di mck

Ok, Chris Hadfield a bordo della ISS che suona, reinventa e canta, parzialmente su un suo playback registrato a Terra, "Space Oddity" di David Bowie, dell'11 Luglio 1969, pochi giorni prima del piccolo passo per un…

leggi tutto

E.S.A. ( N.A.S.A. - R.K.A. ) logia.

mck di mck

[…] Noi non smetteremo di esplorare. E alla fine di tutto il nostro andare saremo tornati al punto di partenza. Sapremo il luogo per la prima volta.  (*)   T.S.Eliot, Quattro Quartetti ( Little Gidding )   …

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito