Trama

Il sergente capo Jake Roenick deve fronteggiare una vera e propria battaglia. A causa del maltempo, alcuni detenuti in trasferimento, tra cui il boss Marion Bishop, vengono presi in custodia dal Distretto 13. Improvvisamente il distretto subisce una serie di attacchi che mettono a dura prova la resistenza dei poliziotti, costringendo Jake a collaborare con i detenuti per sopravvivere.

Note

Il regista francese Jean-François Richet (_Ma 6-T va crack-er_) dirige - molto bene - il remake del classico di John Carpenter. Che resta un capolavoro inarrivabile, e infatti funziona solo come spunto, come modello "western" al quale ispirarsi. Il nuovo _Distretto 13_ parla il linguaggio acre della rivolta periferica, inquadra personaggi stereotipati (lo sbirro "ferito", il gangster "seducente", la donna "redentrice") e li fa interagire secondo coordinate spiazzanti. Chi sono i cattivi, in realtà? Tutti. O nessuno. Atmosfere da solidissimo B-movie americano filtrate però da una sensibilità (anche "ideologica") molto europea, se è vero - come è vero - che anche il produttore Pascal Caucheteaux è francese come il regista. Nulla di trascendentale, ma cinema comunque con i muscoli e tutti i puntini sulle "i". Ottimo il cast, Brian Dennehy in testa.

Commenti (6) vedi tutti

  • troppo lungo americanata surreale…

    commento di raimea
  • Versione modernizzata di un classico di John Carpenter. Il francese Richet, che non può contare su uno stile personale, la mette su muscoli, armi tecnologiche e colpi di scena telefonati, ma solo la prima parte funziona in modo egregio.

    commento di movieman
  • Porsi come paragone all'originale voleva dire perdere il confronto.Ecco quindi che questo bel film, di Carpenter ha solo il titolo. 2 ore passate bene.

    commento di sigourneyrules
  • VOTO : 6/7 Film molto solido. Pochissimi punti deboli e tanta azione. Cast notevolissimo, con una notazione di merito per la Bello che non compare nella scheda di filmtv!

    commento di supadany
  • gia ho detto quello che penso del film ma ho dimeticato alcuni attori

    commento di antonio88
  • rifacimento di un film di Giovanni Falegname. La vita è una questione di nomi, di marchi, di marchette.

    commento di malatosano
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

La paura mi ha sempre assalito ogni volta che ho preso tra le mani il Dvd di questo remake firmato dal talentuoso Richet.Paura che uno dei film fondamentali di Carpenter di cui conservo gelosamente una videocassetta fosse stato in qualche modo deturpato da un remake.E ogni volta rimettevo il DVD a posto nel mare magnum della mia collezione se possibile nascondendolo un po' più in… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Immorale di Immorale
6 stelle

Senza fare paragoni con l'opera di Carpenter, di cui questo film è un remake, comunque anch'essa debitrice (almeno come ispirazione) ad alcuni mostri sacri del cinema soprattutto western (ispirati, forse, almeno come incipit, a Dino Buzzati ?), si può dire che si tratta di un buono e robusto prodotto di genere. La storia di questo Distretto di Polizia e dei suoi (pochi)… leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

CARTMAN di CARTMAN
4 stelle

A dir la verità mi sono annoiato non poco, e per un prodotto che dovrebbe fare della costruzione della "tensione" la sua ragion d'essere mi pare piuttosto grave...del confronto con l'"originale" cult di Carpenter non mi sembra giusto parlare, in effetti sono due prodotti diversi...pero', se spesso mi trovo d'accordo coi critici di FilmTV, mi pare che talvolta(come in questo caso signor… leggi tutto

4 recensioni negative

2018
2018

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Al distretto di polizia numero 13 di Detroit sono tutti in attesa di festeggiare il capodanno. Proprio all'ultimo momento arriva una grana: una tormenta di neve ha infatti costretto un furgone blindato con alcuni detenuti a bordo a sostare proprio presso quel distretto. Tra gli ammanettati c'è anche un boss della criminalità (Fishburne) che dovrà testimoniare a un processo,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

dareiusee8vtec di dareiusee8vtec
6 stelle

In un notte di capodanno, a causa del forte maltempo un gruppo di poliziotti si ritrova a dover "festeggiare" l'anno nuovo all'interno del "Distretto 13" assieme ad alcuni detenuti e soprattutto, ad alcuni killers che cercano in tutti i modi di assediare il distretto per prendere uno dei prigionieri. Remake del capolavoro del 1976 di John Carpenter (Assault on precint 13 in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Recensione

tobanis di tobanis
6 stelle

Peccato, questo film aveva potenziale e un buon cast, ma è rovinato da buchi della sceneggiatura e forzature nella stessa al limite del ridicolo (e oltre, via). Si narra di un Presidio di polizia che sta chiudendo per trasloco, ma che si trova ad ospitare, inatteso, un carico di detenuti, tra cui un super boss. Durante la notte, in una tormenta di neve, degli uomini armati cercheranno di…

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

Immorale di Immorale
6 stelle

Senza fare paragoni con l'opera di Carpenter, di cui questo film è un remake, comunque anch'essa debitrice (almeno come ispirazione) ad alcuni mostri sacri del cinema soprattutto western (ispirati, forse, almeno come incipit, a Dino Buzzati ?), si può dire che si tratta di un buono e robusto prodotto di genere. La storia di questo Distretto di Polizia e dei suoi (pochi)…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Utente rimosso (Pissio69) di Utente rimosso (Pissio69)
6 stelle

Discreto film poliziesco, avente inoltre, come protagonista, Lawrence Fishburne, uno dei miei attori preferiti. Mi sono piaciute molto le scene di sparatorie e di inseguimenti, ed essendo un grande amante del genere posso dire che sono girate molto bene, sebbene l'ambientazione notturna non permetta la percezione di alcuni particolari sulle armi da fuoco. Comunque, la pellicola è…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

da grande fan di carpenter devo subito fare un enorme MEA CULPA e dichiarare che non ho visto il film originale...e me ne vergogno. detto questo analizzerò questo film come un film a se senza paragoni e forse un giorno tornerò su questa opinione completandola. innanzitutto bisogna chiarire una cosa:questo è un film basato sull'azione,si spara,ci si pestta,si scappa... detto…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Polar 2004-2005

joseba di joseba

La riterritorializzazione del genere iniziata nel biennio 2002-2003 prosegue e giunge a pieno compimento tra il 2004 e il 2005. Il cuore degli anni 2000 vede la definitiva rivincita della sensibilità francese…

leggi tutto
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

La paura mi ha sempre assalito ogni volta che ho preso tra le mani il Dvd di questo remake firmato dal talentuoso Richet.Paura che uno dei film fondamentali di Carpenter di cui conservo gelosamente una videocassetta fosse stato in qualche modo deturpato da un remake.E ogni volta rimettevo il DVD a posto nel mare magnum della mia collezione se possibile nascondendolo un po' più in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
4 stelle

Inutile come tutti i remake dei capolavori contemporanei, questo però risulta anche ridicolo a causa di attori non all'altezza a cui è affidato l'ingrato compito di interpretare personaggi involontariamente comici. Peccato vedere Attori come Fishburne prestarsi a simile immondizia.

leggi tutto
Recensione

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Assault on Precinct 13" diretto nel 2005 da Jean-François Richet, devo dire che non mi è dispiaciuto. La storia si svolge alla notte di capodanno dove il Sergente Jake Roenick,con in compagnia di alcuni amici vuole passarla divertendosi al vecchio distretto 13. Ma quando gli portano dei detenuti tra cui il Gangsters Bishop deve fronteggiare una dura battaglia con uno squadrone…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

emil di emil
8 stelle

grande prova di Richet che realizza un film teso come una corda di violino, con una messa in scena potente e due buone prime donne (specie Fishbourne). Ritmo serrato e discreta introspezione dei caratteri ne fanno un piccolo gioiellino dell'action thriller degli ultimi anni

leggi tutto
Recensione

Sotto assedio

joseba di joseba

Scelte più o meno a casaccio e con esclusioni arbitrarie, ecco sette pellicole che declinano variamente la situazione dell’assedio: punti di vista rigorosamente interni, ma con spostamenti di accento. Apprensione,…

leggi tutto
2007
2007

Recensione

howl di howl
4 stelle

Remake dell'inarrivabile kapolavoro di Carpenter,il film risulta essere scevro da tutte le kontaminazioni politiko-sociali presenti nell'opera originale;punti di forza sono alkune sequenze ben girate e il generale affiatamento tra gli attori. Richet purtroppo però non offre al pubbliko grandi spunti registici o sequenze memorabili.

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

columbiatristar di columbiatristar
8 stelle

Qualche regista si è fatto il remake non uffiale di qualche suo piccolo ed artigianale (già capolavoro) film.. così.. probabilmente solo per passarsi un piacere.. ma parliamo di tanto tempo fà.. i remake veri e propri effettivamente erano molto sporadici.. oggi sono una persecuzione.. un incubo se vanno a rifare una pellicola che di suo era ed è più che perfetta! ma è un discorso molto…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito