Tutti i battiti del mio cuore

Regia di Jacques Audiard

Con Romain Duris, Niels Arestrup, Emmanuelle Devos, Jonathan Zaccaï Vedi cast completo

In streaming
  • Wuaki
  • Chili
  • Wuaki
  • Chili
In STREAMING

Trama

Thomas, 28 anni, sembra aver seguito le orme del padre nel lavoro: si occupa di compravendite immobiliari, ricorrendo a metodi poco ortodossi per sgomberare le palazzine occupate dagli immigrati. L'incontro casuale con il suo vecchio maestro di pianoforte, lo spinge però a credere che potrebbe ancora diventare un pianista di talento. Per questo inizia a prepararsi seriamente al provino...

Note

Audiard sceglie il punto di vista più sgradevole, quello di Thomas, e costringe lo spettatore a seguire il suo doloroso percorso. Inutile cercare redenzione, perché anche di fronte alla bellezza si è immobili e sporchi di sangue, come Thomas nel finale. Remake di _Rapsodia per un killer_.

Commenti (9) vedi tutti

  • Ipnotico remake di “Rapsodia per un killer” di James Toback. Audiard non fa sconti a nessuno e rende alla perfezione i dubbi e le angoscie di un uomo rimasto a metà del guado tra la sua vita materialista e violenta e la sua vera passione. Da vedere.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • giacché si parla di musica, mettiamoci una croce sopra, come fece Schumann, recensendo "Il crociato" di Meyerbeer

    commento di kahlzer
  • Film piuttosto teso, segnato dal sangue, sopra o sotto pelle che sia, ma anche piuttosto noioso, che si trascina in giro sulle spalle di un bravissimo Romain Duris. Poco altro. Non mi ha appassionato più di tanto. Peccato.

    commento di Mulligan71
  • VOTO 7 AMBIGUO Ci sono momenti veramente intensi alternati ad altri decisamente banali. Forse troppo ambizioso ma in fin dei conti decisamente meritevole.

    commento di luca826
  • Si tratta sicuramente di un buon film,però a tratti mi è parso un pò troppo noioso. Voto 6,5

    commento di jeffwine
  • Bello! Ve lo consiglio

    commento di fabiob
  • VOTO : 6++ Film interessante, atipico e spiazzante che comunque non riesce a colpire il bersaglio grosso.

    commento di supadany
  • Bellissimo.. impetuoso e travolgente in alcuni suoi momenti.. triste ed irritanti in altri.. a volte anche tenero e tranquillo. una pellicola davvero particolare da godere fino all'ultima nota…

    commento di columbiatristar
  • Film poco consolatorio sulla violenza e l'irrequietezza giovanile, che solo la musica sembra essere in grado di placare in qualche maniera.

    commento di scream
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Thomas (Romain Duris) è un ragazzo di 28 anni che continua l'attività del padre (Niels Arestrup) nel campo delle compra-vendite immobiliari secondo procedure non sempre legali e metodi non proprio ortodossi (come lo sgombero violento dei palazzi occupati dagl'immigrati), ma vorrebbe tanto assecondare la passione per il piano trasmessagli dalla madre che non c'è più.… leggi tutto

25 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Thomas conduce un’esistenza sordida e priva di orizzonti: fare affari loschi in campo immobiliare, amoreggiare con la moglie di un amico fedifrago, tirare suo padre fuori dai guai in cui si caccia regolarmente. Le cose per lui potrebbero cambiare quando un impresario musicale, che era amico di sua madre, gli prospetta la possibilità di un’audizione: da ragazzo era stato una promessa, ora è… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni
2018
2018

Musica e musicisti

diapason di diapason

Film che hanno come argomento la storia di musicisti classici o vicende che abbiano un legale profondo con la musica classica in senso stretto  

leggi tutto
Playlist
2016
2016
2015
2015

Recensione

alexio350 di alexio350
9 stelle

Insieme a un paio di amici-colleghi, Thomas sfolla stabili occupati abusivamente  e conclude losche trattative immobiliari. Un giorno, tuttavia, per caso incontra un vecchio amico della madre musicista, che gli propone un'audizione, ricordandosi che anche Thomas come la mamma deceduta suona il pianoforte.   Tutto il film di Audiard si basa sulla rappresentazione del personaggio di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Remake francese di “Rapsodia per un killer” di James Toback. È questa già una peculiarità non da poco, visto che di solito sono quelli di Hollywood a comprare sceneggiature europee e produrne poi remakes con volti famosi, e non il contrario. In ogni caso, e premettendo di non aver visto l'originale americano, il film di Jacques Audiard rende secondo me alla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2013
2013
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Ve ne dovete fare una ragione,Audiard e' in assoluto uno dei maggiori registi di valore che ha prodotto il cinema in questi ultimi anni.Semplicemente perche' sa raccontare in un modo che altri suoi colleghi si sognano.Le sue storie tengono incollati allo schermo fino alla fine.Poi quando dirige attori come Duris e lo segue in tutto il suo percorso di vita,sempre sul filo del dramma in una trama…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Thomas conduce un’esistenza sordida e priva di orizzonti: fare affari loschi in campo immobiliare, amoreggiare con la moglie di un amico fedifrago, tirare suo padre fuori dai guai in cui si caccia regolarmente. Le cose per lui potrebbero cambiare quando un impresario musicale, che era amico di sua madre, gli prospetta la possibilità di un’audizione: da ragazzo era stato una promessa, ora è…

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

E' un film dallo stile nervoso con un protagonista nervoso. Un elemento abbastanza evidente del suo carattere e della sua interiorità è proprio la mancanza di pace, una certa insofferenza generica, una rabbia latente, forse anche rancore. Le ragioni si possono trovare secondo me sia nel suo passato che nel suo presente. C'è un'assenza che pesa, quella cioè della madre morta, che forse già…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2011
2011

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Ennesimo film, a maggior ragione visto che trattasi di remake, sull'opera di redenzione della musica. Ovviamente il soggetto da redimere non può che essere un teppistello, un ribelle e se in più ci mettiamo l'amore, il mix sarà sicuramente vincente. Il lavoro di Thomas è forse l'unico diversivo tensivo del film, dandogli occasione per effettuare dei veri e propri rastrellamenti per sloggiare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito