Espandi menu
cerca
I segreti di Brokeback Mountain

Regia di Ang Lee vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bufera

bufera

Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 170
  • Post 6
  • Recensioni 895
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su I segreti di Brokeback Mountain

di bufera
10 stelle

Storia, magistralmente diretta e interpretata, di un amore vero e immortale tra due ragazzi che in un ventennio diventeranno uomini,favorita dalla natura di un territorio montano nel Wyoming. Film indimenticabile.

I segreti di Brokeback Mountain (2005): LOCANDINA

I segreti di Brokeback Mountain (2005): locandina originale

 

I segreti di Brokeback Mountain (Brokeback Mountain) è un film del 2005 diretto da Ang Lee, interpretato da Heath Ledger e Jacke  Gyllenhaal che racconta la drammatica passione amorosa tra due cowboy ed è ambientato nelle zone rurali e montuose del Wyoming.

si tratta di un'opera di fantasia basata sul racconto Brockeback  Mountain di Annie Proulx, pubblicato per la prima volta sulla rivista statunitense The New Yorker nel 1997, per poi essere ripubblicato all'interno della raccolta Close Range: Wyoming Stories.Tradotto da Mariapaola Dèttore, esce in italia nel 1999 con il titolo Gente del Wyoming.

 

 

 

Wyoming 1963.Due giovani uomini in cerca di un lavoro stagionale si presentano a un allevatore e vengono ingaggiati per condurre al pascolo un gregge di pecore nella località di Brokeback Mountain durante l'estate. I due hanno un carattere molto diverso: Jack Twist (Gillenhaal) è un ragazzo estroverso e solare, dedito alle gare di rodeo, sperando di farsi notare, mentre Ennis del Mar(Ledger) è una persona di poche parole, chiuso e semplice, abituato ad accettare la vita dura così com'è. Durante questa esperienza in montagna, l'isolamento e la convivenza forzata portano i due protagonisti a cercare un contatto e a scoprire in se stessi un'attrazione fisica e un sentimento reciproco, che sfocia (complice una tempesta che li costringe a stare nella stessa tenda) in un rapporto sessuale. Questo fatto, che Ennis decide di finirla lì, è seguito da un amore tra i due che diventa sempre più forte giorno dopo giorno. Quande il lavoro estivo finisce, però, le loro strade si dividono e i due ragazzi perdono i contatti, dopo essersi azzuffati e picchiati a sangue, segno più che evidente del loro amore e del dispiacere di lasciarsi.

 

 

 

Nei quattro anni successivi entrambi continuano la loro vita in modo convenzionale. Ennis sposa la fidanzata Alma (Michelle Williams), con la quale ha due figlie; Jack partecipa ancora ai rodei e in Texas conosce una ragazza di buona famiglia, Laureen (Anne Hathaway) con cui conclude un matrimonio dal quale hanno un bambino e, nonostante il rapporto conflittuale creatosi con il suocero, quest'unione garantisce al cowboy un buon lavoro nell’impresa di famiglia. Ennis, invece, rimane relegato a lavori stagionali con cui a fatica riesce a mantenere la moglie e le figlie.

 

 

 Un giorno Ennis riceve una cartolina in cui Jakc gli preannuncia una visita. Questa visita riaccende la passione tra i due, che non si era mai spenta nel profondo del loro animo. I due uomini si scambiano un bacio appassionato, senza accorgersi di essere visti da Alma. Jack sarebbe a questo punto disposto a smettere di fingere e vivere con Ennis, ma quest'ultimo ritiene che una relazione omosessuale non può sopravvivere nella realtà in cui vivono. Intanto tra Ennis e la moglie si crea un'irreparabile frattura, che finirà in un divorzio. 

 

 

 

Gli incontri tra Ennis e Jack continuano sporadici, a Brokeback Mountain, luogo del loro amore circondati dalla natura che li ripara e li mette proprio agio, per un ventennio. Ma un novembre, arriva ad Ennis una cartolina inviata a Jack per fissare un appuntamento che    

è stata respinta con il timbro "deceduto." Incredulo, chiama la casa di Jack e parla con la moglie e dal suo racconto vago si convince che sia stato ucciso in una disputa perché ne avrebbero scoperto l'omosessualità. L'ultimo desiderio di Jack è che le sue ceneri siano sparse a Brokeback Mountain.

 

 

Ennis fa una visita ai suoi genitori per offrirsi di farlo, ma il padre preferisce che riposino nel cimitero del paese, mentre la madre di Jack permette a Ennis di prendere un oggetto dalla camera del figlio come ricordo. Ennis scopre così che Jack aveva conservato la camicia inzuppata di sangue nella zuffa di vent'anni prima, appesa in un armadio insieme alla sua e capisce che anche Jack  lo aveva sempre amato.

 

 

Storia di un amore vero e immortale tra due ragazzi che poi diventeranno uomini, favorita dalla natura e da un luogo che li isolava dai pettegolezzi e le meschinitò dei centri abitati. La fotografia, le musiche e la sceneggiatura, scritta dal premio Pulitzer Larry McMurtry e da Diana Ossana e la magnifica regia di Ang Lee fanno emergere il talento recitativo dei due attori, con particolare riguardo a Heath Ledger per l'intensità con cui trasmette allo spettatore i sentimenti profondi ma repressi di Ennis Del Mar. Film indimenticabile che, al di là dei numerosi premi ricevuti, ho voluto ricordare in omaggio a Heath Ledger nella sua migliore interpretazione.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati