Espandi menu
cerca
Il generale Della Rovere

Regia di Roberto Rossellini vedi scheda film

Recensioni

L'autore

will kane

will kane

Iscritto dal 24 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 80
  • Post 6
  • Recensioni 4131
  • Playlist 23
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Il generale Della Rovere

di will kane
8 stelle

Da un racconto di un intellettuale di destra come Indro Montanelli, Roberto Rossellini trasse un film che si affermò a Venezia , e dette l'occasione a Vittorio DeSica di fornire un'interpretazione rimasta proverbiale: scatenatrice di diverse polemiche alla sua uscita, per una rappresentazione non entusiastica della Resistenza( ma visto il discorso in prefinale sulla colpevolezza passiva di chi "non" ha agito riconsidererei le cose), l'opera di Rossellini curiosamente si conclude in modo analogo all'altro vincitore ex-aequo del Leone d'Oro. Infatti, come i due soldati Gassman e Sordi muoiono con un sussulto di orgoglio (più il primo del secondo),anche per l'imbroglione impersonato da DeSica il finale inverte le prospettive, e tramuta un cialtrone in un uomo che sceglie a quale destino andare incontro. E la prova di DeSica è piena di trasporto,coinvolta, pregna di umanità sia nel mostrare le pecche del protagonista, sia nel descriverne la carica emotiva. E può darsi che a furia di interpretare un ruolo, il truffaldino entri così nella parte dell'eroe della Resistenza da andare incontro al plotone d'esecuzione con la determinazione che non gli sarebbe stata propria, ma anche il personaggio dell'ufficiale tedesco che investe il protagonista di un camuffamento-esca per far cadere in trappola il capo partigiano presente nel carcere è reso con sfaccettature tali da evidenziarne la complessità. A tutt'oggi un film comunque intenso e ben riuscito.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati