Trama

Un gruppo di americani in gita a Barcellona si trova improvvisamente coinvolto in una serie di efferati delitti. Un ignoto assassino uccide a coltellate giovani donne cui strappa poi l'occhio destro. La polizia sospetta, dopo avere a lungo brancolato nel buio, che l'omicida sia il pubblicitario Marc Burton, amante della signorina Paulette Stone. L'uomo, dal canto suo ritiene che responsabile degli omicidi sia sua moglie Alma, malata di nervi.

Note

Terrificante, ma non per via della (inesistente) suspense. Ma dove saranno mai i gatti e i labirinti?

Commenti (2) vedi tutti

  • Il più argentiano dei gialli diretti, con mestiere e padronanza di genere, da Umberto Lenzi. Primo esemplare nostrano a trattare esplicitamente (e crudamente) di eye-violence.

    leggi la recensione completa di undying
  • thriller ben fatto e abbastanza pauroso

    commento di chen kuan tai
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

undying di undying
7 stelle

Un gruppo di turisti americani, in visita a Barcellona, è testimone di un efferato delitto: il primo di una serie che si sviluppa poi tra i componenti del viaggio. Le vittime sono donne ed ogni omicidio è caratterizzato dal fatto che ai cadaveri viene rimosso l'occhio sinistro, seguendo il rituale di un fatto di cronaca avvenuto l'anno precedente. Il commissario Tudela… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

superficie 213 di superficie 213
6 stelle

SOTTOVALUTATO THRILLER DI LENZI CHE NONOSTANTE ABBIA QUALCHE "VORAGINE" DI SCENEGGIATURA RIESCE A SPAVENTARE ED A MANTENERE UNA DISCRETA TENSIONE.LA REGIA E' SOLIDA E LE LOCATION AIUTANO.UNA CURIOSITA' IL TITOLO DERIVA DAI PROTAGONISTI SULL'AUTOBUS CHE SONO VESTITI CON L'IMPERMEABILE ROSSO,DIETRO I VETRI.INTEESSANTE ANCHE SE VERAMENTE POVERO DI MEZZI. leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

will kane di will kane
3 stelle

Titolo tra i più citati nella "Exploitation" all'italiana,anche per la particolarità,appunto,di come sia stato intitolato,pur con rivali notevoli ("Il tuo vizio è una stanza chiusa....","I corpi presentano tracce di violenza carnale","Un tizio con la faccia strana ti cerca per ucciderti"),è una coproduzione italo-spagnola,girata tra Barcellona e la località… leggi tutto

4 recensioni negative

2018
2018

Recensione

undying di undying
7 stelle

Un gruppo di turisti americani, in visita a Barcellona, è testimone di un efferato delitto: il primo di una serie che si sviluppa poi tra i componenti del viaggio. Le vittime sono donne ed ogni omicidio è caratterizzato dal fatto che ai cadaveri viene rimosso l'occhio sinistro, seguendo il rituale di un fatto di cronaca avvenuto l'anno precedente. Il commissario Tudela…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

movieman di movieman
3 stelle

Una comitiva di turisti americani in visita a Barcellona viene decimata da un killer armato di coltello che ha una speciale predilezione per i bulbi oculari. Robetta se non che il finale lo rende robaccia e il movente dei crimini è quanto mai ridicolo.

leggi tutto
Recensione

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Barcellona. Un serial killer si aggira per la città; le sue vittime sono sempre donne a cui l'assassino toglie l'occhio destro. La polizia brancola nel buio fino a che una ragazza di colore, prossima nella lista degli obiettivi dell'omicida, dà una svolta risolutiva ale indagini.   Dopo un decennio di apprendistato a suon di pellicole d'avventura da due soldi, Lenzi, dalla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014

Recensione

will kane di will kane
3 stelle

Titolo tra i più citati nella "Exploitation" all'italiana,anche per la particolarità,appunto,di come sia stato intitolato,pur con rivali notevoli ("Il tuo vizio è una stanza chiusa....","I corpi presentano tracce di violenza carnale","Un tizio con la faccia strana ti cerca per ucciderti"),è una coproduzione italo-spagnola,girata tra Barcellona e la località…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2012
2012

Recensione

Loungeboy di Loungeboy
8 stelle

Uno dei migliori thriller del genere!Visivamente affascinante,trama avvincente e colonna sonora favolosa. Inusuale ma azzeccata l'ambientazione a Barcellona..

leggi tutto
Recensione
2011
2011
2010
2010

Recensione

wang yu di wang yu
8 stelle

Thriller interessante perchè il regista riesce a creare atmosfere affascinanti e nella prima mezz'ora confonde le idee dello spettatore facendo sospettare di tutti,poi dopo il cerchio si incomincia a stringere,ma fino alla fine l'identità dell'assassino rimane incerta,il film è accompagnato anche da una gradevole colonna sonora.v m 14 anni per la ferocia dei delitti e le…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

nicola81 di nicola81
6 stelle

Scritto da Felix Tusell e dal regista, è un giallo abbastanza coinvolgente anche se un po’ troppo macchinoso e con una soluzione del mistero che suscita qualche perplessità. Non mancano delitti efferati e almeno la sequenza del luna-park è di quelle che regalano emozioni forti, ma la cosa migliore è nella capacità di indurre lo spettatore a sospettare di tutti i personaggi coinvolti. Gli…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

giurista81 di giurista81
8 stelle

Spaghetti thriller che fa dell’intreccio il suo punto di forza, portando lo spettatore a sospettare di quasi tutti i personaggi coinvolti. L’opera parte in maniera molto lenta, ma cresce alla distanza. Lo script è sopra la media con pochi vuoti narrativi (resta oscuro il riferimento alla moglie del protagonista svenuta nel parco della sua villa) e un movente del killer più credibile del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2007
2007

Recensione

gattopongo di gattopongo
4 stelle

Direi che a date ci si avvicina, ma il film è del 75, è girato in Spagna con pochi soldi e il risultato è proporzionato al budget, ovvero un thriller da due soldi : pieno di effettacci "oculari" e con una rivelazione finale che, al solo pensiero, fa spanciare dalle risate;al trash siamo molto vicini e la frase culto: "Quello che ho visto era come un gatto rosso che mi passava davanti e…

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Il profumo delle orchidee

pimpi di pimpi

Titoli suggestivi come non si usa più da diversi anni. A volte è sufficiente un po’ d’ispirazione e l’indecisione su che film scegliere scompare, travolta dall’emozioni suscitate da un titolo bizzarro e fuori…

leggi tutto
Playlist
2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
6 stelle

SOTTOVALUTATO THRILLER DI LENZI CHE NONOSTANTE ABBIA QUALCHE "VORAGINE" DI SCENEGGIATURA RIESCE A SPAVENTARE ED A MANTENERE UNA DISCRETA TENSIONE.LA REGIA E' SOLIDA E LE LOCATION AIUTANO.UNA CURIOSITA' IL TITOLO DERIVA DAI PROTAGONISTI SULL'AUTOBUS CHE SONO VESTITI CON L'IMPERMEABILE ROSSO,DIETRO I VETRI.INTEESSANTE ANCHE SE VERAMENTE POVERO DI MEZZI.

leggi tutto
Recensione
2002
2002

Recensione

kineo di kineo
6 stelle

Un giallo girato con quattro soldi in Spagna da umberto Lenzi. il film e' poco amato dal regista che oggi ne parla come un sottoprodotto mediocre, in realta' non e' cosi' malvagio tutto sommato ha dei bei momenti se vogliamo di tensione, quindi si guarda volentieri. Ha un suo vasto pubblico di cultologi del genere giallo italiano che lo considerano un buon film. Faccio notare che il database…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito