Espandi menu
cerca
Il gabinetto del dottor Caligari

Regia di Robert Wiene vedi scheda film

Recensioni

L'autore

OGM

OGM

Iscritto dal 7 maggio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 200
  • Post 123
  • Recensioni 3120
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il gabinetto del dottor Caligari

di OGM
10 stelle

Un geniale esempio di teatro nel cinema, o cinema nel teatro, che è l'ideale rappresentazione del mondo onirico, in cui gli scenari – in questo caso, ambienti geometrici alla Kandinsky – sono falsi, mentre i personaggi sono reali. Ispirata al sogno è anche la struttura frammentata del racconto, diviso in brevi sequenze, tra le quali la cinepresa, accentuando l'effetto di dissolvenza tipico del cinema muto, si apre e chiude come un occhio. La notte fa da sfondo alla storia come il regno del terrore e del mistero, mentre il sonno è una via intermedia tra la morte e l'ipnosi, e, in quanto tale, è un canale verso l'aldilà, una fase di sospensione vitale che permette di guardare oltre i consueti limiti spazio-temporali ed agire al di sotto della soglia della coscienza. Questo film è un horror psichiatrico, in cui la normalità che va in frantumi è una sinistra celebrazione della follia come l'unica, vera forza della mente; al suo confronto, il pensiero razionale è debole, e la realtà, vigliaccamente, se la dà a gambe.

Sulla trama

Un polittico moderno che traccia i contorni degli incubi novecenteschi.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati