Trama

Ciccio è bloccato a letto a seguito della frattura del bacino. Il suo unico scopo è trovare una donna che s'infili nel suo letto. La situazione si complica quando arriva una poliziotta che lo interroga sulla scomparsa della fidanzata e gli comunica che è sospettato di omicidio.

Note

Zarantonello la sa lunga quanto a provocazione e talento: dimostra di conoscere il mestiere e di flirtare goliardicamente con l'ironia (il film è composto da un'inquadratura fissa di un'ottantina di minuti concentrata sul pene di Ciccio). Il suo intento è chiaro: attraverso un punto di vista quanto mai bizzarro, abbassa la cinepresa poco sopra l'altezza Ozu per stigmatizzare sogghignando la fallocentricità del mondo. Divertente, persino venato da una deviazione gialla, la sfida scorre sui binari dei sensi con goduto e compiaciuto piacere. Medaglia al valore per il "protagonista", il pornoattore Franco Trentalance, che s(offre) con stoica generosità.

Commenti (4) vedi tutti

  • Sia in senso letterale che metaforico, è proprio un film del cazzo.

    commento di Utente rimosso (L utente che vis
  • gran cacata questo film.noioso,inverosimile,stiracchiato…poi siamo nel 2007, basta far vedere un pisello e ancora si rimane sconvolti e/o si elogia il coraggio/l'esser controcorrente/la novità di un'operazione simile?MAH

    commento di ed crane
  • Coraggioso tentativo quello di girare un film con un'inquadratura fissa su un pene. Commedia simpatica tinta anche di "giallo". www.lanoifilm.com

    commento di MondoMarcio
  • Commedia simpatica e divertente che nonostante la telecamera sia sempre ehm…sul cazzo non annoia.

    commento di SaintlySinner
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

kubritch di kubritch
4 stelle

L'idea c'è e l'esperimento ha più senso di tutte quelle sit-com a camera fissa che sono solo un'occasione di risparmio: costi zero lauti guadagni. Il protagonista è fotogenico, non c'è che dire. Però, la scenggiatura lascia molto a desiderare ed è troppo sopra le righe. si vede che ci hanno provato, ma dovevano metterci più impegno. Dato il concept, già al quanto stravagante e al limite… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

tobanis di tobanis
6 stelle

Film assurdo, tutto girato con un frontale sui genitali nudi del protagonista. Costui è bloccato a letto da una frattura e cerca in qualche modo di fare qualcosa con qualche amica, ma per una serie di sfighe non combina nulla. In realtà è recitato con la voce e con le mani, e le battute sono spesso simpatiche, così come i commenti del protagonista. Al di là di… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Ecco un film del "cazzo"...ma solo all'anagrafe!!! Con un piano sequenza fisso sul pene di Ciccio (Franco Trentalance) la promessa è che il film fosse noiosissimo. Invece diverte (mitica la sequenza dove il nostro "eroe" cerca di farsi fare una pompa da una sua amica che si è addormentata), non annoia e ha pure un guizzo poliziesco nella trama. leggi tutto

3 recensioni positive

2014
2014
2012
2012

Recensione

ezio di ezio
4 stelle

Anche nel 2000 esistono i film italiani di cinema bis.Ecco l'esempio di una pellicola dove il protagonista rimane solo il pene maschile dove attorno viene costruita un'esile trama.Per curiosita' si puo' vedere una sola volta ,anche se di erotico non ho visto molto,tolto il palpeggiamento continuo dell'arnese da parte del suo protagonista (non si vede mai il volto).

leggi tutto
Recensione

Recensione

kubritch di kubritch
4 stelle

L'idea c'è e l'esperimento ha più senso di tutte quelle sit-com a camera fissa che sono solo un'occasione di risparmio: costi zero lauti guadagni. Il protagonista è fotogenico, non c'è che dire. Però, la scenggiatura lascia molto a desiderare ed è troppo sopra le righe. si vede che ci hanno provato, ma dovevano metterci più impegno. Dato il concept, già al quanto stravagante e al limite…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2010
2010

Italy underground

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75

Lo scopo di questa play "aperta" (cioè nella quale aspetto la vostra segnalazione di titoli nuovi che magari neanche io conosco) è quello di far conoscere ai più i film italiani indipendenti…

leggi tutto

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Ecco un film del "cazzo"...ma solo all'anagrafe!!! Con un piano sequenza fisso sul pene di Ciccio (Franco Trentalance) la promessa è che il film fosse noiosissimo. Invece diverte (mitica la sequenza dove il nostro "eroe" cerca di farsi fare una pompa da una sua amica che si è addormentata), non annoia e ha pure un guizzo poliziesco nella trama.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Le idee non mancano, anche se essenzialmente quella originale è una - e non molto esaltante: inquadrare un pene per ottanta minuti e costruire attorno a lui una storia. Che però ha personaggi e situazioni in quantità sufficiente per non stordire di noia lo spettatore, anche se talvolta inevitabilmente la trama si addormenta un po'. E' un film che non vedremo mai in tv, ma ha…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

kotrab di kotrab
4 stelle

La sperimentazione è una cosa lodevole e stimolante, ma Zarantonello gira un film fintamente provocatorio, raffazzonato, banale nella misera sceneggiatura, che mischia appunto pseudo sperimentalismo, pseudo commedia degli equivoci, pseudo erotico, pseudo poliziesco, pseudo grottesco e pseudo biografico. Mai provato un tal senso di claustrofobia (qui in totale accezione negativa), e il…

leggi tutto
Recensione

Recensione

tobanis di tobanis
6 stelle

Film assurdo, tutto girato con un frontale sui genitali nudi del protagonista. Costui è bloccato a letto da una frattura e cerca in qualche modo di fare qualcosa con qualche amica, ma per una serie di sfighe non combina nulla. In realtà è recitato con la voce e con le mani, e le battute sono spesso simpatiche, così come i commenti del protagonista. Al di là di…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

valerioexist di valerioexist
4 stelle

Ecco uno di quei film stupidi che se dici che sono stupidi ti prendi epiteti come bigotto e bacchettone dandola vinta a chi li ha creati. Mi esimerò dal fare la battuta che tutti fanno nel parlare di questo film, eviterò quindi durante questa recensione di dire che “UncuT – Member Only” di Gionata Zartorello è un film del cazzo. Il film infatti consiste in quasi 80 minuti di primo piano…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

per tutti i "MEMBRI"

france di france

in realtà sono rimasto per un bel po a pensare come potevo chiamarlo...si lui...Gino...Pino...Pipi...insomma avete capito, di nomi LUI ne ha tanti e tutti ne parlano sempre e continuamente...e soprattutto TUTTI LO…

leggi tutto
Playlist
2006
2006

Recensione

columbiatristar di columbiatristar
8 stelle

Coraggiosissima pellicola che ha per protagonista l'immostrabile! insieme alla pellicola sicuramente molto coraggioso il suo regista! pellicola veloce e divertente, con un tocco di thriller. Il palermitano Franco Trentalance non fatica sicuramente a lavorare con i suoi attributi. aspettiamo allora UNCUT 2 che dal trailer sembra essersi spostato su altri orizzonti dai risvolti imprevedibile…

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Ogni tanto accade che qualche cineasta italiano osi andare in territori poco frequentati. Qui, addirittura, siamo nella metafisica del porno, con un’inquadratura fissa di un’ottantina di minuti concentrata sul pene di Ciccio, bloccato a letto per una ventina di giorni causa frattura del bacino. Per combattere la noia, l’uomo comincia a telefonare, a giochicchiare col proprio membro, a…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 23 maggio 2005
2002
2002
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito