Espandi menu
cerca
Fuga per la vittoria

Regia di John Huston vedi scheda film

Recensioni

L'autore

luisasalvi

luisasalvi

Iscritto dal 26 dicembre 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 14
  • Post 16
  • Recensioni 819
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Fuga per la vittoria

di luisasalvi
6 stelle

La cosa più interessante e divertente del film è forse il fatto di averlo fatto, ed è ciò su cui batte la critica: Huston ha trasformato attori in calciatori e calciatori in attori, ha giocato sulle differenze fra il calcio europeo e quello americano, senza banalizzare troppo sulle differenze topiche tra inglesi e americani di fronte alla guerra, alla vita, alla morale; sa sempre raccontare bene, e mettere in crisi i sogni e le passioni dei singoli, per far scoprire ad ognuno valori diversi da quelli su cui contava (la fuga o la vittoria sportiva?), e che forse si realizzano proprio rinunciandovi (alla fine, confusi tra la folla, si suppone che i giocatori riescano a fuggire e che l'americano si riunisca alla bella francesina che già lo aveva ospitato); forse sempre una battaglia contro ogni forma di fondamentalismo; ma resta un filmetto, un …artificioso fuoco d'artificio, di bravure e di fallacci calcistici, di esercizi preparatori, di arbitri e cronisti venduti, con un occhio fisso al botteghino e con una certa faciloneria. Non si capisce come possa alternare film ottimi ad altri tanto modesti.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati