Trama

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Due pirati della strada investono uccidendo il piccolo Michel. Il padre, CharlesThenier (Michel Duchaussoy) un famoso scrittore di libri per ragazzi, promette a se stesso che non si darà pace finchè non li avrà trovati. Aiuta la polizia a formulare ipotesi sul come e dove rintracciare l'auto "assassina" ma, come gli ripete un agente, è più difficile che trovare… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ezio di ezio
6 stelle

Charles Thenier (Duchaussoy) vuole vendicare la morte del figlio ,travolto da un pirata della strada (sconosciuto) dopo un piano preparato nei minimi particolari,riesce a conoscere l'omicida ( Yanne) ma di non essere il solo a desiderarne la morte.Da un romanzo di Nicholas Blake,un thriller teso,profondo,che esplora i sensi di colpa,perdono-vendetta,senso di giustizia.Un finale,tra i piu'… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Un'auto investe un bambino, uccidendolo, e scappa. Il padre del piccolo, scrittore vedovo, decide di vendicare con la morte il sangue del figlio. Si mette così sulle tracce dell'assassino e riesce ad avvicinarlo, scoprendo di non essere l'unico a odiarlo a quel modo.   Giallo e nero si fondono in una prospettiva di caccia all'uomo psicologica, focalizzata sulle intenzioni e sui… leggi tutto

1 recensioni negative

2016
2016

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Un'auto investe un bambino, uccidendolo, e scappa. Il padre del piccolo, scrittore vedovo, decide di vendicare con la morte il sangue del figlio. Si mette così sulle tracce dell'assassino e riesce ad avvicinarlo, scoprendo di non essere l'unico a odiarlo a quel modo.   Giallo e nero si fondono in una prospettiva di caccia all'uomo psicologica, focalizzata sulle intenzioni e sui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

Charles Thenier (Duchaussoy) vuole vendicare la morte del figlio ,travolto da un pirata della strada (sconosciuto) dopo un piano preparato nei minimi particolari,riesce a conoscere l'omicida ( Yanne) ma di non essere il solo a desiderarne la morte.Da un romanzo di Nicholas Blake,un thriller teso,profondo,che esplora i sensi di colpa,perdono-vendetta,senso di giustizia.Un finale,tra i piu'…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

millertropico di millertropico
8 stelle

Tratto dal romanzo "Que la bete meure" di Nickolas Blake,  questo è probabilmente il film in cui Chabrol ha portato all'estremo limite la descrizione di una società che in cuor suo deve aver considerare davvero abietta. E' insomma forse il suo film  più estremo (narrativamente  e stilisticamente parlando) che ha comunque come sempre al centro la borghesia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Due pirati della strada investono uccidendo il piccolo Michel. Il padre, CharlesThenier (Michel Duchaussoy) un famoso scrittore di libri per ragazzi, promette a se stesso che non si darà pace finchè non li avrà trovati. Aiuta la polizia a formulare ipotesi sul come e dove rintracciare l'auto "assassina" ma, come gli ripete un agente, è più difficile che trovare…

leggi tutto
2010
2010

E' morto Claude Chabrol

steno79 di steno79

(ANSA) - PARIGI, 12 SET - E' morto questa mattina a Parigi Claude Chabrol, protagonista della Novelle Vague con Truffaut e Godard. Chabrol, che aveva compiuto 80 anni il 24 giugno e realizzato oltre 60 film per il…

leggi tutto

Recensione

hupp2000 di hupp2000
10 stelle

Uno dei migliori film di Chabrol. Bretagna. Un uomo, il cui figlio è stato ucciso da un pirata della strada, decide di vendicarsi, come recita per una volta adeguatamente il titolo italiano. Vengono in mente “La sposa in nero” di François Truffaut e “Un borghese piccolo piccolo” di Mario Monicelli. Ecco dunque un terzo capolavoro sul tema della vendetta…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2007
2007

Recensione

sergio75 di sergio75
8 stelle

Un film bellissimo. Il miglior Chabrol anni '60. il plot narrativo è quello di un uomo che decide di vendicarsi verso colui che si è reso responsabile della morte del figlioletto. Come in altri film del regista dello stesso periodo, la storia è semplicemente un pretesto per descrivere la psicologia dei personaggi. Tre le principali figure: Charles, l'uomo che brama la vendetta ma non vi…

leggi tutto
Recensione
2005
2005
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito