L'enfant. Una storia d'amore

Regia di Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne

Con Jérémie Rénier, Déborah François, Jérémie Segard, Fabrizio Rongione Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Il ventenne Bruno e la diciottenne Sonia vivono grazie al sussidio di lei e ai furti commessi dal ragazzo e dalla sua banda. Ma quando Sonia dà alla luce Jimmy, Bruno - che fino ad allora si era preoccupato solo di se stesso - deve imparare a fare il padre...

Note

I fratelli belgi non fanno dell'umanesimo astratto. Non che non ci sia una tesi, non che non si parli di argomenti alti (perdita dei valori, soffocamento dell'etica): ma sono il senso laico (non laicista) della società e delle sue responsabilità, e il senso religioso (non vaticanista) della vita e della sua sacralità, a rendere magnifici l'equilibrio e la trasparenza del film. Palma d'oro a Cannes.

Commenti (7) vedi tutti

  • Un padre che vende il figlio maschio non può avere amore per nessuno, nemmeno e soprattutto per se stesso. Un film che disarciona lo spettatore già traumatizzato dai lunghi tempi morti... Voto sotto zero. Comunque davvero molto bravi gli interpreti!!!

    commento di Brady
  • 5,5 Mah.. altro che storia d'amore. Indisponente. Ostentata ed eccessiva ricerca del disagio

    commento di GanaJuza
  • Voto 7. [26.05.2012]

    commento di PP
  • 3 - che merda

    commento di arcarsenal
  • VOTO : 7 Un film essenziale e raccontato con uno stile asciutto ma vitale oggi ormai dimenticato dai registi. Il bello è che nonstante l'essenzialità del racconto le emozioni non mancano. Palma d'oro meritata.

    commento di supadany
  • Duro e senza compromessi. 8

    commento di kotrab
  • Un padre inconsapevole del proprio figlio e delle proprie responsabilità. I Dardenne replicano "Rosetta" con grande maestria, salvando con un gesto lucido e dettato dall'amore i tre protagonisti di questa storia d'amore.

    commento di mapobo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lorenzodg di lorenzodg
10 stelle

Aspettando da Cannes "Le Gamin au vélo" (Il ragazzo con la bicicletta), dei Dardenne, uno sguardo (e più) su "L'enfant, Una storia d'amore" del 2005, gia premiato sulla Croisette. I fratelli cineasti sono abitudinari a temi e storie minime, sottili e centellinate (una goccia tira l'altra); ne è la prova questo film spento e interiormente dimesso. Sonia e Bruno due raggazzi… leggi tutto

36 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Una coppia di balordi, che vivono di furtarelli ed elemosine, mette al mondo un bambino; ma lui lo vende all’insaputa di lei, che lo denuncia. Guardo sempre poco volentieri i film dei Dardenne: un po’ perché mi provocano un senso di malessere e un po’ perché, tutto sommato, mi sembrano solo un onesto aggiornamento del neorealismo all’estetica e alle nuove povertà del 2000. Come già… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Theophilus di Theophilus
4 stelle

L’ENFANT   Per chi avesse preliminarmente visto al cinematografo il breve trailer di L’enfant, sarebbe poi quasi superfluo andarsi a vedere l’intero film, vincitore della Palma d’oro a Cannes 2005. La storia si sintetizza, infatti, in pochi punti salienti e non si presta ad approfondite analisi come, invece, era accaduto per precedenti pellicole dei fratelli… leggi tutto

6 recensioni negative

2018
2018
2017
2017

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Bruno (Renier) e Sonia (François) sono una coppia di ventenni sbandati: lui vive di espedienti, furtarelli e scippi, lei è disoccupata ma almeno ha una casa. Hanno avuto un bambino da appena nove giorni quando Bruno, all'insaputa di Sonia, pensa che anche il piccolo possa rientrare tra i suoi espedienti. Decide di venderlo a una coppia sterile ("tanto ne facciamo un altro", si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2016
2016
2015
2015

Recensione

Utente rimosso (LGiulia) di Utente rimosso (LGiulia)
9 stelle

"L'enfant" è un film che tocca profondamente. Non per effetti speciali, musiche o scene incredibili: tocca per i sentimenti che smuove nello spettatore. I fratelli Dardenne hanno preso e spezzato un blocco della vita di due giovani allo sbando, Bruno e Sonia, Messi alle strette dalla nascita di Jimmy. Alle strette dall'amore, che forse prima vivevano ancora in maniera individualista e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

UgoCatone di UgoCatone
7 stelle

Finalmente un film senza musica di fondo ossessionante e fastidiosa ma soltanto i rumori di vita quotidiana. Bravi gli attori che sanno esprimere in tutta la drammaticità una adolescenza disastrata, maturata in contesti famigliari miserabili e anaffettivi con il risultato di vite giovani già compromesse e con un futuro certamente pieno di difficoltà. Stringe il cuore!…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Theophilus di Theophilus
4 stelle

L’ENFANT   Per chi avesse preliminarmente visto al cinematografo il breve trailer di L’enfant, sarebbe poi quasi superfluo andarsi a vedere l’intero film, vincitore della Palma d’oro a Cannes 2005. La storia si sintetizza, infatti, in pochi punti salienti e non si presta ad approfondite analisi come, invece, era accaduto per precedenti pellicole dei fratelli…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2013
2013
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012

Padri e figli (maschi)

Redazione di Redazione

Relazione primaria, assoluta: parlare del rapporto, nel cinema come ovunque, tra il padre e il figlio maschio (o i figli se più di uno) significa aprire un elenco sterminato. Abbiamo atteso a lungo prima di affrontare…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Una coppia di balordi, che vivono di furtarelli ed elemosine, mette al mondo un bambino; ma lui lo vende all’insaputa di lei, che lo denuncia. Guardo sempre poco volentieri i film dei Dardenne: un po’ perché mi provocano un senso di malessere e un po’ perché, tutto sommato, mi sembrano solo un onesto aggiornamento del neorealismo all’estetica e alle nuove povertà del 2000. Come già…

leggi tutto
Trasmesso il 6 febbraio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 1 febbraio 2012 su Rai Movie
2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Raccontare la vita non significa necessariamente riuscire a fare buoni film. Ma qui, come nella maggior parte dei film dei Dardenne, le due cose miracolosamente coincidono. I due fratelli belgi tornano a girare film negli ambienti a loro più congeniali, in un mondo di maginalità, in cui è al centro di tutto il rapporto tra genitori e figli. Anche qui i registi stanno addosso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

lorenzodg di lorenzodg
10 stelle

Aspettando da Cannes "Le Gamin au vélo" (Il ragazzo con la bicicletta), dei Dardenne, uno sguardo (e più) su "L'enfant, Una storia d'amore" del 2005, gia premiato sulla Croisette. I fratelli cineasti sono abitudinari a temi e storie minime, sottili e centellinate (una goccia tira l'altra); ne è la prova questo film spento e interiormente dimesso. Sonia e Bruno due raggazzi…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

leporello di leporello
8 stelle

Se la visione al cinema al tempo della sua uscita non mi aveva convinto molto, la re-visione domestica versione avaro-DVD, forse grazie anche alla consueta opportunità in più data dalla lingua originale, mi ha fatto molto apprezzare questa palma d'oro targata Belgio/Dardenne Bros.  Scarno ed essenziale, la regia segue da vicino i due protagonisti, a loro modo graziosi, che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito