Trama

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

AtTheActionPark di AtTheActionPark
10 stelle

Non lasciamoci fuorviare dal titolo: A Brighter Summer Day è,  come scrive Dario Tomasi, «un film immerso nell'oscurità». Un'oscurità che, però, non si limita a semplici (ma fondamentali) scelte illuministiche. Il film più discusso e ambizioso di Edward Yang è "oscuro" perché racconta il passato di un paese dai connotati incerti, confusi: perlappunto, «oscuri». A differenza della… leggi tutto

3 recensioni positive

2019
2019

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Edward Yang fa parte della New Wave che tra la fine degli anni 80' e l'inizio degli anni 90' fece del cinema di Taiwan tra quelli più importanti ed interessanti del mondo. A Brighter Summer Day (1991), nella sua durata fluviale di ben 4 ore nella Taipei del 1960, viene considerato il suo miglior film stando ai giudizi della critica cinese e quella americana; purtroppo qui da noi il suo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2018
2018
2016
2016
locandina
Foto

I migliori film degli anni '90

Isin89 di Isin89

Gli anni '90 sono stati un decennio proficuo per quanto riguarda il cinema, molti dei migliori registi di oggi hanno visto la luce proprio in quel periodo e molti altri, già all'attivo da parecchio tempo, hanno…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

Voto 10/10 Probabilmente il capolavoro di Edward Yang, ottimo regista taiwanese purtroppo pochissimo noto in Italia (da noi l’unico suo film distribuito nelle sale resta “Yi yi- e uno e due”, che fra l’altro è anche l’ultimo film diretto da Yang prima della sua morte avvenuta nel 2007). Questo “A brighter summer day” cita nel titolo un verso della…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

AtTheActionPark di AtTheActionPark
10 stelle

Non lasciamoci fuorviare dal titolo: A Brighter Summer Day è,  come scrive Dario Tomasi, «un film immerso nell'oscurità». Un'oscurità che, però, non si limita a semplici (ma fondamentali) scelte illuministiche. Il film più discusso e ambizioso di Edward Yang è "oscuro" perché racconta il passato di un paese dai connotati incerti, confusi: perlappunto, «oscuri». A differenza della…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito