Espandi menu
cerca
Quando sei nato non puoi più nasconderti

Regia di Marco Tullio Giordana vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 132
  • Post 16
  • Recensioni 8989
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Quando sei nato non puoi più nasconderti

di mm40
4 stelle

La storia da cui parte il film è buona, le riflessioni che vorrebbe ispirare sono alte e onorevoli, ma ciò che non va in questo Quando sei nato... è proprio la sostanza concreta del film stesso: attori canini (il ragazzino protagonista è addirittura inguardabile, totalmente incapace ed irritante) e personaggi scritti davvero male, con superficialità, costituiscono i limiti principali dell'opera. Che però si propone di lanciare uno sguardo assolutamente non banale sulla realtà degli immigrati clandestini, solidarizzando senza scadere nel buonismo e descrivendone le problematiche senza trascendere nel qualunquismo razzista. Peccato, sarebbe stato davvero un ottimo lavoro, poichè si partiva da uno spunto interessantissimo, eppure - cosa inaspettata da Giordana - si è andati incontro ad un'approssimazione e ad una mancanza di concretezza spaventosi (es. il padre che, per ringraziare il ragazzino rumeno, su due piedi gli regala il suo cellulare, senza neppure controllare la rubrica o gli sms: come fa una persona sana di mente a immaginare una scena simile?).

Sulla trama

Un ragazzino benestante finisce per sbaglio in mare durante una gita in barca con la famiglia. Viene recuperato da un gruppetto di disperati dell'est Europa ed insieme a loro finisce nelle mani della polizia italiana; riconosciuto, i genitori se lo riprendono. Ma lui intanto ha profondamente legato con alcuni suoi coetanei, fra cui il rumeno che l'ha salvato. Sarà un'amicizia difficile, che i genitori del ragazzino non capiscono.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati