Espandi menu
cerca

Trama

Un amuleto che rende padrone del mondo il suo possessore è l'oggetto che Franz cerca nel castello di Dracula. Finisce però per diventare vampiro anche lui, mentre il suo fratello gemello Karl continua le ricerche per altre vie.

Commenti (1) vedi tutti

  • Tardivo gotico italiano dal suggestivo impatto visivo, frutto anche del buon apporto di Massaccesi (Joe D'Amato), coinvolto come direttore della fotografia, operatore alla macchina e persino alla regia. Meno interessanti invece le scarse interpretazioni e una sceneggiatura d'impianto troppo surreale.

    leggi la recensione completa di undying
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

undying di undying
5 stelle

    Franz Schiller (Mark Damon) si reca in Transilvania, nel castello del Conte Dracula, alla ricerca del misterioso e magnetico (nonché potentissimo) "anello dei Nibelunghi", in grado di conferire potere al proprietario e attualmente nelle mani della Contessa Dolingen de Vries (Rosalba Neri). In realtà la donna è una vampira, che sta pianificando il sacrificio… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

Luigi Batzella, già (non molto) noto come Paul Hamus regista di qualche scadente spaghetti western alla fine dei '60, si ricicla nei primi '70 come Paolo Solvay e gira una manciata di horror a sfondo erotico del calibro di questo Il plenilunio delle vergini: basso - ma non infimo - budget, cast di second'ordine (Rosalba Neri e Mark Damon, che vissero sempre all'ombra del cinema di serie… leggi tutto

3 recensioni negative

2021
2021

Recensione

undying di undying
5 stelle

    Franz Schiller (Mark Damon) si reca in Transilvania, nel castello del Conte Dracula, alla ricerca del misterioso e magnetico (nonché potentissimo) "anello dei Nibelunghi", in grado di conferire potere al proprietario e attualmente nelle mani della Contessa Dolingen de Vries (Rosalba Neri). In realtà la donna è una vampira, che sta pianificando il sacrificio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
Trasmesso il 19 maggio 2021 su Rete 4
Trasmesso il 27 aprile 2021 su Cine34
2017
2017
2014
2014
2013
2013
2012
2012
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Luigi Batzella, già (non molto) noto come Paul Hamus regista di qualche scadente spaghetti western alla fine dei '60, si ricicla nei primi '70 come Paolo Solvay e gira una manciata di horror a sfondo erotico del calibro di questo Il plenilunio delle vergini: basso - ma non infimo - budget, cast di second'ordine (Rosalba Neri e Mark Damon, che vissero sempre all'ombra del cinema di serie…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

turisalvo di turisalvo
4 stelle

Il plenilunio delle vergini è un film horror italiano diretto da Paolo Solvay. La pellicola, facente parte dei film di vampiri, risulta una pellicola piuttosto noiosa che anche trattando una tematica piuttosto interessante non riesce a  decollare per via della trama che è piuttosto incoerente e in alcuni punti fin troppo confusionaria e noiosa infatti il film unisce scene non…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

mmciak di mmciak
4 stelle

"Il plenilunio delle vergini" diretto nel 1973 da Paolo Solvay,devo dire che non mi è piaciuto. La storia racconta che Franz Schiller,munito di un amuleto che lo preserva dai guai,si reca in Transilvania nel castello di Dracula per impossessarsi dell'anello magico dei Nibelunghi che chi lo ha possiede un grande potere come il dominio sul mondo a patto si rinunzi all'amore, come hanno…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito