Espandi menu
cerca
Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Strana famiglia quella dei Katakuri: gestiscono una pensioncina di nessuna pretesa in mezzo alle montagne, comprata e sistemata con i sudori della fronte di una vita e poi aperta al pubblico. Ma i clienti scarseggiano e se poi si aggiunge che il primo che arriva ha la brillante idea di ficcarsi un coltellaccio nel collo per suicidarsi.... Niente paura: la famigliola per non rovinare gli affari… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni
2020
2020
2019
2019

Recensione

AndreaVenuti di AndreaVenuti
8 stelle

The Hapiness of the Katakuris è un film giapponese del 2001, diretto da Takashi Miike. L'opera si è aggiudicata il premio della giuria al Fantastic' Arts di Gerardmer (2004).   Sinossi: La famiglia Katakuri con i pochi risparmi ha acquistato una piccola pensione ai piedi di un vulcano, luogo isolato ed ideale per trascorere tranquillissimi weekend; almeno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti

Recensione

Tiaz gasolio di Tiaz gasolio
9 stelle

The Happiness of the Katakuri - La Recessione Ci sono registi che lo staff della Recessione considera dei maestri. Ovviamente non stiamo parlando di Fellini, Kubrick o Hitchcock, ma del grandissimo regista giapponese Takashi Miike! Un regista veramente prolifico, uno dei pochi che è stato capace di girare anche tre film nello stesso anno. Con questo film, però, non ci racconta…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

Utente rimosso (PoorYorick) di Utente rimosso (PoorYorick)
7 stelle

the happiness of Katakuris è una commedia grottesca, nerissima del grandissimo Takashi Miike. Rispetto all’originale la commedia di Miike calca più i toni sul grottesco, sul surreale, inserendo anche siparietti musicali davvero spassosi (e orrendi). Da sottolineare che anche questo capolavoro non è mai stato distribuito in Italia. Happiness of the Katakuris narra…

leggi tutto
2016
2016
locandina
Foto
2013
2013

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Non sono un amante dei musical, eppure ogni tanto una perla del genere la incontro e me ne innamoro. Sono di solito prodotti che escono dal 'seminato', dal musical nel senso classico del genere; “Dancer in the Dark” di Von Trier, per esempio, o questo “The Happiness of the Katakuris” appunto, del prolifico regista Takashi Miike. È una storia ben scritta, ma soprattutto resa esilarante,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Strana famiglia quella dei Katakuri: gestiscono una pensioncina di nessuna pretesa in mezzo alle montagne, comprata e sistemata con i sudori della fronte di una vita e poi aperta al pubblico. Ma i clienti scarseggiano e se poi si aggiunge che il primo che arriva ha la brillante idea di ficcarsi un coltellaccio nel collo per suicidarsi.... Niente paura: la famigliola per non rovinare gli affari…

leggi tutto
2008
2008
2007
2007

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

I Katakuri sono una famiglia caratterizzata da quattro generazioni di fallimenti (nonno, padre e madre, figli e nipoti che raccontano il film) che decide di utilizzare l'indennità di licenziamento del padre per comprare un piccolo albergo in campagna. Per qualche motivo, ogni loro cliente finisce per morire, chi per suicidio, chi per incidente, chi per omicidio. La famigliola decide di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2006
2006

Recensione

wakeup-neo di wakeup-neo
6 stelle

minestrone delirante con tutti i pregi e difetti del cinema di Miike: fantasia, libertà, radicalità ma anche ruffianeria, fragilità, morbosità. Noioso quando moraleggia, meraviglioso quando si abbandona al kitsch più sfrenato. Miike ha un gran talento, meglio espresso in altre occasioni. Solo per aficionados.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito