Hostage

Regia di Florent-Emilio Siri

Con Bruce Willis, Kevin Pollak, Jimmy Bennett, Michelle Horn, Ben Foster, Jonathan Tucker Vedi cast completo

  • In TV
  • 20
  • canale 20
  • Ore 21:00
altre VISIONI

Trama

Per lungo tempo Jeff Talley è stato negoziatore per la polizia di Los Angeles. Dopo che un rapimento finisce in un massacro decide di ritirarsi in una cittadina di provincia. Ma il destino lo insegue anche lì costringendolo a mettersi nella posizione del negoziatore un'altra volta.

Note

Le incongruenze e gli errori vanificano lo sforzo (o è solo confusione nella fase di varo del progetto?) di un intreccio in cui si volevano shakerare ingredienti eterogenei. Il mix non riesce anche perché tutti i personaggi sono sagome di carta dalla lacrima facile o troppo grezze. Bruce Willis dovrebbe congedarsi dalla sua icona o impegnarsi con copioni più sofisticati.

Commenti (18) vedi tutti

  • un buon thriller con alcune lungaggini (sequestro) e alcuni indugi sentimentali; willis non fa l'eroe scontato

    commento di albycomp
  • Un mediatore di ostaggi cambia mestiere ma trova il passato ad aspettarlo, deve trattare con dei sequestratori pur di salvare la sua famiglia. Thriller discreto che merita una visione.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Non risulta ignobile grazie ad alcune sequenze emozionanti e non prive di suspense.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un film nella media di Bruce Willis,con alcune parti molto noiose ed altre che si lasciano guardare anche per via dei numerosi colpi di scena…niente di nuovo,comunque, all'orizzonte..voto 5.5/6

    commento di gene55
  • Un thriller poco coinvolgente che mostra più la violenza che l'azione e la storia. Tensione senza grandi picchi e sequenze da deja vu. Bruce Willis sembra un cadavere

    commento di XANDER
  • Un thriller d'azione che delude un po ma che lascia intravedere qualche sprazzio di buona azione. bruce Willis meno ironico funziona di meno.

    commento di IGLI
  • Buon thriller d'azione con molta suspance e colpi di scena.Visti tutti i commenti negativi tengo a precisare che si,il film non è un capolavoro,ma è fatto bene e ha dei bei momenti.

    commento di SaintlySinner
  • Mediocre thriller che non si discosta di molto dai vari interpretati da Willis,che qui sembra in perenne stato catatonico.Sprecato Pollak,pessimi gli altri.Da evitare.

    commento di spicerLOVEJOY
  • :(

    commento di Natalie
  • se mi capita di vederlo lo vedro

    commento di eros73pa
  • un mezzo pasticcio in cui tutto appare esagerato. willis ha stufato,gli altri attori sono abbastanza ridicoli e l'intreccio appesantito finisce col peggiorare le cose.

    commento di carpa
  • VOTO 5 assolutamente evitabile

    commento di arcarsenal
  • film pessimo, del quale - questo sì, è necessario ammettere - si può ricordare solo la gran confusione e la noia che provoca. Willis, ma perché l'hai fatto? Sigh, sob…

    commento di okkio
  • molto bello… un film che vi terrà attaccati alla poltrona! da vedere!

    commento di marinobg
  • 5. non raggiunge la sufficenza,Willis non ingrana davvero,ed in effetti lo screenplay è piuttosto prevedibile, anche se non ci sono "americanate" vere e proprie alle quali tra l'altro il protagonista ci aveva abituato in passato.

    commento di emil
  • VOTO : 6+ Discreto thriller… niente di originale ma alla fine la storia funziona abbastanza bene.

    commento di supadany
  • piu che un film e' la sagra del cartongesso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!sceneggiatura vista e rivista…willis che recita con le grinze del viso!!!!!!!!!!basta fai qualche commedia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    commento di willow77
  • Un Willis in tono minore, ok non è die Hard, ma quando Bruce fa il poliziotto finisce sempre tutto con qualche bella esplosione, toni un po cupi.

    commento di allmaster
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Paul Hackett di Paul Hackett
2 stelle

Jeff Talley, capo della polizia della cittadina di Bristo Camino con un passato di negoziatore di ostaggi, convive con il terribile senso di colpa di non essere riuscito a salvare la vita di un bambino e, quando la famiglia Smith viene sequestrata da tre balordi, il poliziotto si vede costretto a confontarsi con i suoi personali demoni. A complicare ulteriormente la situazione, giungerà una… leggi tutto

13 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ultrapaz di ultrapaz
6 stelle

Questo "Hostage" è il tipico film d'azione americano, tutto fumo e niente arrosto, che, però, ha a suo favore un'ottima regia di Florent Siri, una fotografia ben realizzata (tenendo conto di che genere di film si tratta non è poco), un ritmo frizzante e teso (a parte qualche momento piatto) e una buona dose di cattiveria inserita in alcune scene di notevole spessore. Molto belli anche i… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

tobanis di tobanis
7 stelle

Malgrado la bocciatura della critica e il flop commerciale, non mi è parso malvagio questo thriller. Bruce Willis è un negoziatore, il poliziotto che conduce le trattative con i sequestratori. Nel solito antefatto, secondo uno schema che è un clichè di molte produzioni, viene mostrato qualcosa: il suo lavoro e un fatto importante. Cambio scena, inizia il film, e il nostro, finito in un… leggi tutto

9 recensioni positive

2019
2019
Trasmesso il 12 giugno 2019 su Rete 4
2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
7 stelle

Non capisco le recensioni tanto negative, è un thriller come altri e più di altri. Un film furbo, confezionato per circuire lo spettatore, siamo d'accordo, ma la tensione c'è, i protagonisti sono bravi (Willis mostra di saper piangere e bene, Ben Foster è un cattivo straordinario), la storia regge malgrado qualche buchetta della sceneggiatura, ma si è…

leggi tutto
Recensione

Film Home invasion

boychick di boychick

  Con Home invasion, ci riferiamo a quel sottogenere, nel quale (come si intuisce dal nome) a far da padrone, sono le scene che prevedono i tentativi di irruzione e le prese di ostaggi, in abitazioni occupate dai…

leggi tutto

Recensione

movieman di movieman
5 stelle

Non una, ma due situazioni con ostaggi da sbrigare per l'agente Jeff Talley della polizia di Bristo Camino, California, e una riguarda la sua famiglia. Film che vuole strafare, con una gestione della storia prevedibilmente approssimativa che finisce per scivolare di mano.

leggi tutto
Recensione
2015
2015
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 luglio 2015 su Italia 1
2014
2014
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Mr Andrew di Mr Andrew
4 stelle

Un agente di polizia (Bruce Willis) si sente in colpa per non aver difeso un bambino da un ostaggio. A questo punto il suo compito di negoziatore viene sospeso ma riaccadrà nuovamente una vicenda del genere dovrà superare il rimorso e cercare di negoziare il prossimo ostaggio. Lo schema del film è banale: ostaggio-sospensione-ostaggio. Direi che è abbastanza sprecato…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 10 luglio 2014 su Rete 4

Recensione

tobanis di tobanis
7 stelle

Malgrado la bocciatura della critica e il flop commerciale, non mi è parso malvagio questo thriller. Bruce Willis è un negoziatore, il poliziotto che conduce le trattative con i sequestratori. Nel solito antefatto, secondo uno schema che è un clichè di molte produzioni, viene mostrato qualcosa: il suo lavoro e un fatto importante. Cambio scena, inizia il film, e il nostro, finito in un…

leggi tutto
2013
2013
Trasmesso il 23 aprile 2013 su Rete 4

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

Willis è il classico poliziotto figo negoziatore di ostaggi tormentato dai sensi di colpa perché tempo addietro una famiglia è morta per una sua negligenza... Ha l'occasione di rifarsi ma rischia di perdere la sua famiglia. Stereotipato e senza originalità alcuna. Tuttavia non risulta ignobile grazie ad alcune sequenze emozionanti e non prive di suspense, che lo…

leggi tutto
Recensione
2012
2012

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
2 stelle

Jeff Talley, capo della polizia della cittadina di Bristo Camino con un passato di negoziatore di ostaggi, convive con il terribile senso di colpa di non essere riuscito a salvare la vita di un bambino e, quando la famiglia Smith viene sequestrata da tre balordi, il poliziotto si vede costretto a confontarsi con i suoi personali demoni. A complicare ulteriormente la situazione, giungerà una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 4 maggio 2012 su Italia 1

Recensione

chiesaman di chiesaman
2 stelle

Mediocre veramente. Peccato perchè l'ambientazione funzionava e Bruce Willis sta diventando un attore decente. Alla fine lui e l'ex ostaggio ammazzano tutti senza troppi perchè. Ce n'era bisogno? Boh. Probabilmente il romanzo da cui è tratto il film era una schifezza. Bellissimi i titoli di testa, poi il tutto va degradando senza freni.

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

degoffro di degoffro
2 stelle

Con il suo secondo film, “Nido di vespe”, il regista Florent Emilio Siri aveva ottenuto un certo successo di pubblico e, ai miei occhi, un incomprensibile riscontro critico. Ritengo infatti che “Nido di vespe” sia fracassone, confusionario, stereotipato e derivativo, degno del peggior action movie statunitense. Mi sembra che questi difetti, nel suo esordio sul mercato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

LAMPUR di LAMPUR
4 stelle

"Hostage" della pubblicità di Retequattro, c'ho messo tre ore l'altra sera per riuscire a portare a termine la visione dell'omonimo film...e, pur sull'onda degli stracollaudatissimi clichè brucewillisiani, la visione partIirebbe pure col giusto brio ed un azzeccato cipiglio, ma sono le bastardissime strategie mediaset a fregarti: ti passano la prima mezz'ora senza…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 14 settembre 2009 su Italia 1
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito