Espandi menu
cerca

Trama

Commenti (2) vedi tutti

  • Stravagante co-produzione tra Italia e USA, che ha poi dato origine a due distinte versioni: quella inglese attribuita a Steve Carter e quella italiana assegnata a Michael Wotruba (Aristide Massaccesi). Belle presenze sul set, per un peplum modesto nel ritmo e nullo nell'intreccio narrativo, tanto che non convince.

    leggi la recensione completa di undying
  • Un divertente avventuroso che merita di essere visto solo per ammirare le grazie (tirate con l'elastico)della bella Pamela Grier.

    commento di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

undying di undying
4 stelle

    I° secolo a.c. Soldati romani catturano alcune donne in Britannia, Irlanda e Nubia. Bodicia (Margaret Markov), Mamawi (Pam Grier), Deidra (Lucretia Love) e Livia (quest'ultima romana, figlia di un senatore ribelle) vengono poi vendute a un mercato di schiave. Qui, il mezzano Priscium (Silvio Laurenzi), le acquista per il padrone Timarco (Daniele Vargas). Le donne vengono… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

giurista81 di giurista81
5 stelle

  Pellicola culto per la presenza di svariati soggetti che hanno fatto la storia del cinema di genere italiano e americano. Il progetto, distribuito in America col titolo The Arena, nasce per volontà del grande Roger Corman, intenzionato a fare un film di ambientazione romanica con le gladiatrici protagoniste. Informato sui propositi del gran maestro dei B-Movie hollywoodiani,… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Alcune ragazze sono catturate e vendute come schiave ai romani durante una campagna di Bretannia. Prima sollazzeranno i gladiatori, poi diventeranno loro stesse gladiatrici  finchè una rivolta...Sorta di SPARTACUS in gonnella (romana!) con un bel pò di nudi e un pò di sangue che all'epoca fecero avere alla pellicola un divieto ai minori di 18 anni. Divertente e ben… leggi tutto

1 recensioni positive

2022
2022

Recensione

undying di undying
4 stelle

    I° secolo a.c. Soldati romani catturano alcune donne in Britannia, Irlanda e Nubia. Bodicia (Margaret Markov), Mamawi (Pam Grier), Deidra (Lucretia Love) e Livia (quest'ultima romana, figlia di un senatore ribelle) vengono poi vendute a un mercato di schiave. Qui, il mezzano Priscium (Silvio Laurenzi), le acquista per il padrone Timarco (Daniele Vargas). Le donne vengono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Trasmesso il 22 aprile 2022 su Cine34
2020
2020

Recensione

giurista81 di giurista81
5 stelle

  Pellicola culto per la presenza di svariati soggetti che hanno fatto la storia del cinema di genere italiano e americano. Il progetto, distribuito in America col titolo The Arena, nasce per volontà del grande Roger Corman, intenzionato a fare un film di ambientazione romanica con le gladiatrici protagoniste. Informato sui propositi del gran maestro dei B-Movie hollywoodiani,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Produzione italo-americana che vede collaborare Joe D'Amato (che si firma con lo pseudonimo alternativo di Michael Wotruba) e lo statunitense Steve Carver, questo film è stato rimaneggiato in più occasioni e ha dato vita a una serie di titoli e montaggi alternativi. Il succo è comunque lo stesso: un peplum fuori tempo massimo di oltre un decennio, dal retrogusto femminista completamente…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Alcune ragazze sono catturate e vendute come schiave ai romani durante una campagna di Bretannia. Prima sollazzeranno i gladiatori, poi diventeranno loro stesse gladiatrici  finchè una rivolta...Sorta di SPARTACUS in gonnella (romana!) con un bel pò di nudi e un pò di sangue che all'epoca fecero avere alla pellicola un divieto ai minori di 18 anni. Divertente e ben…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Recensione

mmciak di mmciak
6 stelle

"La rivolta delle gladiatrici" diretto nel 1973 da Steve Carter in collaborazione con Aristide Massaccesi (Joe D'amato), devo dire che non mi è dispiaciuto. la storia racconta di 4 ragazze che vengono fatte schiave nella Britannia nel primo secolo avanti cristo e il loro destino sembra segnato. Però vengono comprate dai Romani che le useranno per far passare ore liete a i…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito