Espandi menu
cerca

Trama

Commenti (3) vedi tutti

  • Davvero pregevolissima la lettura che Welles ci regala e che nonostante i risicati fondi a sua disposizione riesce bene a mantenere attiva la grandiosità dei versi di un testo che sembra scritto ai giorni nostri. Il regista disegna a tutto tondo la corposa figura del protagonista segnato da una malinconia senile davvero di struggente rilevanza

    leggi la recensione completa di spopola
  • Come sono ancora attuali le tecniche registiche di Welles: tantissime inquadrature; repentini cambi di ottiche; angolazioni al limite dell'impossibile (famose le sue esagerate inquadrature dal basso); carrellate, primi piani e piani sequenza, campi e controcampi. Il montaggio ritmico enfatizza storia e recitazione e usato in modo creativo...

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Raro e imperdibile per gli appassionati di Shakespeare e di Welles. In TV non lo fanno mai. Finalmente (gennaio 2011) esce su DVD.

    commento di Diego_F
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
10 stelle

Falstaff… ovvero il teatro della vita: un film magnifico che fra i suoi tanti pregi ha anche la scena memorabile (che da sola basterebbe a definire l’opera un capolavoro assoluto della settima arte) di una battaglia girata dal regista sotto una pioggia torrenziale e su un terreno in cui il fango impediva ogni movimento, ma talmente potente e necessaria per l’economia… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Uno dei pochi film che Orson Welles è riuscito a portare a termine e come sempre - per le sue opere - un progetto nato con mille idee ed altrettante difficoltà, realizzato fra inghippi di vario tipo, soprattutto economici (Falstaff è figlio di una piuttosto inedita prodzione svizzero-spagnola). Il regista si ritaglia la parte del protagonista, ma non è solo un vezzo… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2021
2021

Draghi,Sindaco?Magari!!

videodrim72 di videodrim72

Osservando,con tristezza,lo sfacelo della città di Roma, mi sono chiesto perché non candidare proprio Mario Draghi come Sindaco? Già perché i mali che affliggono la Capitale, non riguardano…

leggi tutto

Recensione

spopola di spopola
10 stelle

Falstaff… ovvero il teatro della vita: un film magnifico che fra i suoi tanti pregi ha anche la scena memorabile (che da sola basterebbe a definire l’opera un capolavoro assoluto della settima arte) di una battaglia girata dal regista sotto una pioggia torrenziale e su un terreno in cui il fango impediva ogni movimento, ma talmente potente e necessaria per l’economia…

leggi tutto
2020
2020

Uomini e Tempo

_Kim_ di _Kim_

Ho l’età in cui le cose si osservano con più calma, ma con l’intento di continuare a crescere. Ho gli anni in cui si cominciano ad accarezzare i sogni con le dita e le illusioni diventano…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Altri 4 anni passano per far si che Orson Welles dopo il Processo (1962) potesse girare un altro film e nuovamente si ripresentano problemi in fase di produzione nel girare Falstaff (1966), finanziato con capitali svizzeri e spagnoli, con delle riprese lunghe ben 8 mesi, con interruzioni prolungate nel mezzo per consentire al regista di poter reperire i fondi necessari alla prosecuzione,…

leggi tutto
2019
2019

Recensione

Malpaso di Malpaso
8 stelle

Summa del percorso shakespeariano di Welles, preceduto da Macbeth e Othello, questo Falstaff non è la trasposizione diretta di un'opera del drammaturgo inglese: il regista statunitense ha infatti scritto la sceneggiatura traendo gli spunti necessari da Enrico IV, Enrico V, Le allegre comari di Windsor e Riccardo II. Figura attorno alla quale ruota la vicenda…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2018
2018
2017
2017

Recensione

Gundawane di Gundawane
10 stelle

Welles in questo capolavoro non si limita alla trasposizione di Shakespeare ma,crea secoli dopo il bardo un'altra tragedia Shekspiriana. Welles prende uno dei personaggi minori scritti dal Bardo,Falstaff appunto,e costruisce intorno alla sua figura una commedia-drammatica non inferiore ai livelli raggiunti da Shakespeare stesso. Personaggio,quello del Falstaff,che anche se minore doveva essere…

leggi tutto

Shakespeare al cinema

Gundawane di Gundawane

William Shakespeare è il più conosciuto scrittore teatrale che sia mai esistito. Le sue opere sono probabilmente il punto più alto che l'arte (non solo la letteratura)abbia mai raggiunto. Anche…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
2015
2015

Antieroi

coroner di coroner

Eroi dall'anima sporca, criminali dal cuore tenero, perdenti nati, pessimi soggetti e tutti coloro che si distinguono dall'eroe classico, puro, virtuoso e pieno di qualità.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito