Espandi menu
cerca
Million Dollar Baby

Regia di Clint Eastwood vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 96
  • Post 16
  • Recensioni 2100
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Million Dollar Baby

di alfatocoferolo
4 stelle

Un film meraviglioso che parte dalla premessa di far vedere e capire cosa è la vera boxe. Quella del ring, quella del sudore, quella dei sacrifici e dei sogni... E poi però mostra degli incontri di wrestling ed una protagonista che vince dopo due pugni come nemmeno Tyson ai tempi d'oro degli incontri truccati di fine carriera. Testate, gomitate, spinte e altro ancora che non potrete MAI vedere in un ring perché la boxe, a differenza di quanto emerge da questa pellicola, è uno sport corretto e di solito all'angolo non c'è un Eastwood a fare il Don King denoantri suggerendo alla sua pupilla di massacrare a pugni l'osso sacro dell'avversaria, frapponendosi tra lei e l'arbitro per non farsi sgamare. I giudici a bordo ring nel frattempo sarebbero andati a prendere un paio di caffè. Il finale poi, un inno all'eutanasia che invero si può apprezzare e rispettare, se non fosse che Eastwood se la porta con le sue inquadrature cupe, i suoi silenzi e quei dialoghi che non si capisce nulla perché la protagonista biascica e sputazza frasi in esperanto. Un vero idillio per gli amanti della settima arte. La tecnica è discreta, gli attori non si discutono (bravissima la protagonista, una meraviglia per gli occhi), è la storia che manca e siccome Eastwood è prima di tutto un narratore, stiamo praticamente giudicando il nulla.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati