Espandi menu
cerca
Follia d'amore

Regia di Robert Altman vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 161
  • Post -
  • Recensioni 2472
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Follia d'amore

di jonas
6 stelle

In un motel isolato ai margini del deserto, una donna in attesa del suo timido corteggiatore viene raggiunta da un uomo con cui ha avuto una lunga e complicata relazione; intanto un vecchietto silenzioso e mezzo ubriaco osserva la scena. L’opinione abbastanza diffusa che questo sia il peggior Altman di sempre va forse ridimensionata, pur senza arrivare a proporre improbabili rivalutazioni; semmai bisogna dire che (tecnica registica a parte) non sembra un film di Altman, con così pochi personaggi. L’impianto teatrale deriva dal dramma di Sam Shepard: c’è un’unica ambientazione (dalle atmosfere che ricordano Edward Hopper) e tutto si svolge nel giro di una sera. La prima parte è ripetitiva: Kim Basinger si veste e sveste allo specchio, Shepard la maltratta e distrugge mobili. Si vivacizza nel finale, piazzando due flashback dove non si capisce quanto ci sia di vero: Harry Dean Stanton, che ha l’aria sorniona di chi è sempre stato abituato a fare il comprimario e neanche gli importa più di diventare protagonista, non aiuta a fare chiarezza e anzi confonde le acque.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati