Trama

8 storie di emarginati compongono il ritratto decadente della società giapponese dai bassifondi della miseria umana.

Commenti (2) vedi tutti

  • Non avevo dubbi che aprendo la scheda di questo film avrei visto un voto molto alto. Non sono d'accordo. E nessuna delle recensioni è riuscita a farmi cambiere idea. Nonostante ami questo regista, detesto questi lavori 'sperimentali' che vorrebbero divenire simbolici a tutti i costi, ma che generano solo una gran noia.

    commento di Brady
  • un capolavoro doloroso e sincero

    commento di bocchan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
7 stelle

Pur essendo un ammiratore incondizionato dell'opera di Akira Kurosawa, non ho difficoltà a riconoscere qualche suo film minore come questo "Do des ka den". Il film è un ampio affresco delle classi disagiate paragonabile a certi film di Pasolini o Ettore Scola, ma nella struttura corale è girato come un film di Robert Altman tipo "Nashville" o "America oggi". Kurosawa volle… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ethan di ethan
6 stelle

Non tra i capolavori del maestro giapponese ma comunque, trattandosi di un gigante della settima arte, un film da vedere: bello l'uso del colore in chiave simbolica, alcuni personaggi - il barbone ed il figlio ad esempio - sono più azzeccati di altri, al limite della caricatura, la recitazione è un pò teatrale e la macchina da presa, contariamente al solito, è quasi sempre fissa. Il film è… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Il meglio del 2017
2017

Cinema & Pittura

petepec di petepec

Questa  è una playlist  basata su  opere che, più o meno indirettamente, hanno ispirato  scenografia , fotografia ed atmosfera di grandi film.   Se volete…

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
7 stelle

Pur essendo un ammiratore incondizionato dell'opera di Akira Kurosawa, non ho difficoltà a riconoscere qualche suo film minore come questo "Do des ka den". Il film è un ampio affresco delle classi disagiate paragonabile a certi film di Pasolini o Ettore Scola, ma nella struttura corale è girato come un film di Robert Altman tipo "Nashville" o "America oggi". Kurosawa volle…

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 5 dicembre 2012 in Dvd a 5,99€
Acquista

Padri e figli (maschi)

Redazione di Redazione

Relazione primaria, assoluta: parlare del rapporto, nel cinema come ovunque, tra il padre e il figlio maschio (o i figli se più di uno) significa aprire un elenco sterminato. Abbiamo atteso a lungo prima di affrontare…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2011
2011

Le donne di Kurosawa

yume di yume

Un film postumo, Ame Agaru, è stato girato da Takashi Koizumi, suo collaboratore per venti anni. Koizumi ha raccolto la sua sceneggiatura e l’ha girato, rispettoso delle consegne, come avrebbe fatto il…

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

E pensare che questo fu il film a causa del quale (o comunque dopo il quale) Kurosawa tentò il suicidio... Qui si può citare subito qualche titolo che, per temi e struttura narrativa, sono accostabili a questo film dell'Imperatore: sul primo piano, anche perché vicini a noi, non si può non pensare a "Miracolo a Milano" (1951), ad "Accattone" (1961) e a "Brutti, sporchi e cattivi" (1976),…

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito