Espandi menu
cerca
Fuga dal Natale

Regia di Joe Roth vedi scheda film

Recensioni

L'autore

scandoniano

scandoniano

Iscritto dal 27 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 74
  • Post 18
  • Recensioni 1430
  • Playlist 32
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Fuga dal Natale

di scandoniano
3 stelle

Tentativo di creare a tavolino un classico-moderno. Tentativo fallito per sceneggiatura e regia decisamente anonime.

Locandina-

Fuga dal Natale (2004): Locandina-

Accompagnata la figlia all’aeroporto e destinati a trascorrere le feste da soli, i coniugi Krank decidono di trascorrere un Natale alternativo: negando le normali ritualità (anche collettive) e preparandosi per una crociera romantica. Lo spirito del Natale, però, non sembra essere d’accordo e la scelta dei Krank viene lungamente osteggiata.

 

Tim Allen e Jamie Lee Curtis in una trasposizione di “Skipping Christmas” di John Grisham, per una favola moderna che prova a rendere l’essenza del Natale (consumistico) oggi.

Una storia flebile trattata in maniera ancora più leggera, con interpreti esperti del settore, per una commediola che, se mirava all’istituzione di un nuovo classico-moderno del Natale (sull’esempio di “Una poltrona per due”), fallisce negli intenti. Tutto molto piatto e scontato. Compresa la regia di Joe Roth. Un film evitabile.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati