Espandi menu
cerca
La nera di...,

Regia di Ousmane Sembene vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Gundawane

Gundawane

Iscritto dal 7 gennaio 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 18
  • Post 2
  • Recensioni 106
  • Playlist 13
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La nera di...,

di Gundawane
8 stelle

Negli anni che hanno rivoluzionato il cinema mondiale,dove la nouvelle vague aveva fatto scuola e dove giovani ed intraprendenti registi stanno per cambiare il cinema ad Hollywood,si pone questo film che rappresenta l'ingresso dell'Africa e del suo cinema nella storia cinematografica.

La nera di... è un film di 55 minuti del 1966 scritto e diretto dal regista Senegalese Ousmane Sembene noto anche come scrittore (La nera di...sarà anche una sua raccolta di racconti).

Anche se è il primo film africano che si ricordi deve molto alla Francia sia come tecniche che per l'importanza che ha la Francia nella trama e sopratutto perche la produzione è per gran parte francese.

I temi di questo film diventeranno i temi classici dei film africani:vale a dire il periodo post-coloniale e il ritorno alla libertà appena acquisito.

La protagonista rappresenta perfettamente i sentimenti degli uomini africani appena liberati dal colonialismo e questo film è probabilmente il film che meglio riesce a descrivere quel particolare evento storico.

Il film si divide tra la Costa Azzurra e Dakar senza che la trama rispetti una linearilità di tempo e spazio ma risulta il film lineare per il ruolo della governante che è la protagonista del film.

I momenti più rappresentativi del film ruotano intorno all'utilizzo della maschera che è assolutamente centrale ed indispensabile per la trama e che è una perfetta parabola del colonialismo.

Il film ebbe un buon successo tanto da essere scelto come film in concorso dell'edizione di quell'anno a Cannes.

VOTO:8/10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati