Trama

Il regista "erotomane" Tinto Brass, insieme alla sua segretaria Cinzia Roccaforte, che non porta le mutandine, passa in rassegna le lettere a luci rosse che da tutta Italia gli spediscono. Naturalmente i mittenti sono prevalentemente donne. Belle, formose, vogliose...

Note

La conferma che il Tinto nazionale prosegue, nello spirito, la morale della nostra commedia sexy, "fotografia" farsesca dei costumi sessuali di un Paese guardone più che effettivamente "focoso". Protesi finte come se piovesse, perché Brass parla parla ma poi non ha neppure il coraggio di affrontare i corpi veri. Un film in fondo frustrante.

Commenti (8) vedi tutti

  • Da Tinto Brass che si pretende una trama comica, commovente, un film d'essai. Ci fa vedere delle belle donne senza essere un film pornografico da quattro soldi ma un bel film erotico che non ha bisogno ne di oscar ne di critici eccellenti.

    commento di abcd1234
  • Niente di nuovo, classsifico film di Tinto Brass. Belle donne, ma la trama lscia molto a desiderare. Mi è piaciuta molto Cinzia Roccaforte, un po' diversa dalle solite attrici di Brass.

    commento di mauriziopitt
  • VOTO : 4,5.Deludente sotto tutti i punti vista.Inutile.

    commento di supadany
  • Veramente un filmaccio. Uno dei peggiori di Tinto Brass.

    commento di IGLI
  • Uno dei peggiori film di Tinto Brass. non c'è niente di entusiasmante, neanche le scene del sesso.

    commento di plaku81
  • Uno dei migliori Brass di sempre.

    commento di Dalton
  • Filmetto ridicolo!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Il solito erotismo triste e penoso di Tinto Brass. Anziché eccitare mette solo tristezza. Tinto Brass, come tutte le sue attrici e i suoi attori. recita da cane. Voto 0.

    commento di sasso67
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
4 stelle

Fondamentalmente è questo il film di tutti i film (dell'ultima produzione) di Brass: al di là delle storie vere e proprie, al di là dei protagonisti e delle situazioni, questo è il vero cinema erotico amatoriale voyeuristico del regista veneto (d'adozione): episodi ordinari di quotidiana perversione, messi in scena con lo stratagemma del 'fermo posta'. La morale è sempre la stessa: meglio… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mmciak di mmciak
6 stelle

"Fermo posta Tinto Brass" diretto da Tinto Brass nel 1995,devo dire che non mi è dispiaciuto. La storia racconta che Tinto Brass,con la sua segretaria Cinzia Roccaforte,legge una dietro l'altra le lettere a luci rosse che da tutta Italia di belle donne gli spediscono. Questa volta Zio Tinto (come lo chiamo io), realizza un Film che sembra "amatoriale" per l'idea in è… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni
2016
2016
2014
2014
2011
2011

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

Tinto Brass interpreta sè stesso in questa specie di Mondo Movies anni '90 parente delle operazioni analoghe che andavano di moda 20-30 anni prima ispirate alle rubriche delle riviste (REALTA' ROMANZESCA, LE ITALIANE E L'AMORE, etc...). Insieme alla sua segretaria (interpretata dalla splendida Cinzia Roccaforte) legge le lettere delle sue ammiratrici che gli parlano della loro vita sentimentale…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Fondamentalmente è questo il film di tutti i film (dell'ultima produzione) di Brass: al di là delle storie vere e proprie, al di là dei protagonisti e delle situazioni, questo è il vero cinema erotico amatoriale voyeuristico del regista veneto (d'adozione): episodi ordinari di quotidiana perversione, messi in scena con lo stratagemma del 'fermo posta'. La morale è sempre la stessa: meglio…

leggi tutto

Recensione

will kane di will kane
4 stelle

Negli anni Novanta, Tinto Brass ebbe un periodo di successo che trovò in "Paprika" il suo culmine: qui addirittura pose nel titolo, credo caso quasi unico in Italia, il proprio nome a suggello di garanzia per i fans, e, non contento, realizzò un trailer che lo vedeva sbavante e bramoso di fronte a tette, culi e altre beltà femminili. Il film è un collage di episodi corti che , a sentire il…

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

mmciak di mmciak
6 stelle

"Fermo posta Tinto Brass" diretto da Tinto Brass nel 1995,devo dire che non mi è dispiaciuto. La storia racconta che Tinto Brass,con la sua segretaria Cinzia Roccaforte,legge una dietro l'altra le lettere a luci rosse che da tutta Italia di belle donne gli spediscono. Questa volta Zio Tinto (come lo chiamo io), realizza un Film che sembra "amatoriale" per l'idea in è…

leggi tutto
Recensione
2005
2005
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito