Trama

Diana, felicemente sposata con Paolo, nasconde impulsi sessuali che vorrebbe soddisfare con terzi...

Note

Brass al limite dell'hard, senza passare di categoria: ne esce un prontuario da vecchio maiale, pregno di fantasie tutt'altro che libere, soffocate anzi da una visione piccolo borghese.

Commenti (2) vedi tutti

  • Penoso!

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Come sempre estremamente banale, scontato e noioso l’erotismo di Tinto Brass. L’unica cosa che salva il film dal piattume totale è la bellezza di Claudia Koll, prima della conversione alla fede cattolica. Voto 2/10.

    commento di alexio350
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

hallorann di hallorann
4 stelle

L’attore teatrale e feticcio in cinque film Antonio Salines lo ha simpaticamente apostrofato l’Hitchcock dell’erotismo italiano. Stiamo parlando di Tinto Brass, pittoresco autore di un cinema di genere ormai scomparso e annientato dalla rete. Il suo cinema, oggigiorno, suscita tenerezza, curiosità e noia. Dopo il vertice compromissorio tra erotismo e impegno de LA CHIAVE… leggi tutto

10 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

Stavolta Tinto Brass prende la famosa opera di Mozart e la trasporta nel presente. Grandi scene comiche (la Koll sul treno che vuole essere sodomizzata, il prete di colore che vuole conoscere il peccato per conbatterlo, etc...). Sarebbe un bel film peccato che l'ideologia (ma ne ha una?) era già ridicola ed offensiva nell'opera lirica (le donne sono tutte -o quasi- delle...Le femministe fossero… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Viola96 di Viola96
8 stelle

Dice un grande filosofo e sociologo, di nome Herbert Marcuse: 'la differenza tra erotismo e pornografia è la differenza tra sesso celebratorio e sesso masturbativo'. Tinto Brass, è il più conosciuto tra i registi erotici della nostra Penisola. Dopo una serie di commedie incentrate sulla satira antiborghese, il Tinto nazionale, si dedicò e ancora oggi continua a farlo, alla scoperta del corpo… leggi tutto

5 recensioni positive

2019
2019
Trasmesso il 7 gennaio 2019 su Cielo
2018
2018
Trasmesso il 25 giugno 2018 su TV8
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 29 marzo 2018 su Cielo
Trasmesso il 24 marzo 2018 su Cielo
2016
2016

VIDEO LOVE

passo8mmridotto di passo8mmridotto

L'idea di questa Playlist viene da molto lontano, quando avevo deciso di scrivere e pubblicare un manuale per le coppie giovani e meno giovani che volessero rafforzare il loro rapporto affettivo seguendo un percorso…

leggi tutto
Playlist
2015
2015

Recensione

hallorann di hallorann
4 stelle

L’attore teatrale e feticcio in cinque film Antonio Salines lo ha simpaticamente apostrofato l’Hitchcock dell’erotismo italiano. Stiamo parlando di Tinto Brass, pittoresco autore di un cinema di genere ormai scomparso e annientato dalla rete. Il suo cinema, oggigiorno, suscita tenerezza, curiosità e noia. Dopo il vertice compromissorio tra erotismo e impegno de LA CHIAVE…

leggi tutto
2014
2014
2012
2012

Recensione

Viola96 di Viola96
8 stelle

Dice un grande filosofo e sociologo, di nome Herbert Marcuse: 'la differenza tra erotismo e pornografia è la differenza tra sesso celebratorio e sesso masturbativo'. Tinto Brass, è il più conosciuto tra i registi erotici della nostra Penisola. Dopo una serie di commedie incentrate sulla satira antiborghese, il Tinto nazionale, si dedicò e ancora oggi continua a farlo, alla scoperta del corpo…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

Stavolta Tinto Brass prende la famosa opera di Mozart e la trasporta nel presente. Grandi scene comiche (la Koll sul treno che vuole essere sodomizzata, il prete di colore che vuole conoscere il peccato per conbatterlo, etc...). Sarebbe un bel film peccato che l'ideologia (ma ne ha una?) era già ridicola ed offensiva nell'opera lirica (le donne sono tutte -o quasi- delle...Le femministe fossero…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

XANDER di XANDER
2 stelle

Ma Claudia Koll in questo film è una donna bellissima??? Non mi pare proprio. Guardatela nella fiction Linda e il brigadiere ed è cento volte meglio. A parte questo, il film risulta molto erotico (la cosa più interessante) con scene veramente hot. Lasciamo perdere regia, montaggio, sceneggiatura e colonna sonora (una vera oscenità)

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 26 febbraio 2011 su Italia 1

Recensione

Tarabas di Tarabas
2 stelle

Storia di corna, raccontate e consumate, tra due coniugi un po' in crisi. Brass comincia la caduta agli inferi, girando un film che di fatto è un porno per qualità e storia. Attori tragicomici, con il solito signor "EchisonoioBabboNatale". Claudia Koll è bellissima, ma qui recita (vabbè) con una voce garrula che non sembra nemmeno la sua (e comunque ha dimostrato di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

VOTO : 5. Un Brass piuttosto deludente (in seguito farà comunque molto di peggio, a parte “Paprika” che mi ha divertito alquanto, solo film pessimi), ripetitivo nelle riprese (nonostante anche un certo, quanto inutile, impegno), senza idee degne di nota, fatta ecceziona per quella di mostrare, da diverse angolazioni peraltro (eheh), una bellezza notevole come quella di…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito