Espandi menu
cerca
The Day After Tomorrow. L'alba del giorno dopo

Regia di Roland Emmerich vedi scheda film

Recensioni

L'autore

emil

emil

Iscritto dal 22 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 50
  • Post -
  • Recensioni 1366
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The Day After Tomorrow. L'alba del giorno dopo

di emil
5 stelle

Il pianeta è sull'orlo di una nuova era glaciale. Un climatologo ( Dennis Quaid) intuisce il pericolo e lancia l'allarme, ma come spesso accade, il suo avvertimento resta inascoltato.....

 

Ciò che un tempo sembrava impossibile oggi non lo è più. Una catastrofe come quella pensata da Emmerich oltre 15 anni fa, vista all'epoca sembrava uno scenario dei più disfattisti, oggi no; oggi niente sembra impossibile, il cinema ha quasi sempre  anticipato la realtà, come con il COVID 19 ed epidemie varie discorrendo, e allora perché no? 

Cosi si finisce per credere che una prossima glaciazione del pianeta sia possibile , e questo "The day after tomorrow"  acquista un aria sinistra. 

Discreti effetti speciali ( invecchiati un po' maluccio ) sostengono questo blockbuster dal ritmo altalenante,  e dai caratteri mediamente stereotipati ( una delle ultime prove decenti di Dennis Quaid).

Film che funziona non solo in chiave ecologista ( la minaccia reale di uno sconvolgimento  del clima) ma contiene anche una frecciata alla politica estera americana per ciò che concerne immigrazione e profughi. Non male.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati